21°

32°

CONDANNA

Bendata e legata, fu violentata da due persone: 7 anni e mezzo per stupro di gruppo

Attirata in una trappola, nel 2010 una ragazza, allora ventenne, fu legata e poi violentata da un amico e dall'ex fidanzato

Tribunale di Parma

Tribunale di Parma

Ricevi gratis le news
2

GEORGIA AZZALI

Una benda sugli occhi e i polsi legati con due sciarpe alla testiera del letto. Enrica (il nome è di fantasia, ndr) si era fatta coinvolgere nel gioco erotico. Non poteva sospettare di quel ragazzo che aveva conosciuto quando era poco più che una bambina, con cui era uscita per una decina di giorni e che non aveva mai dimenticato. Era stato tutto così semplice e naturale: accettare di andare a casa sua, quel pomeriggio di settembre del 2010, fare l'amore e poi, sì, anche farsi legare. Mai avrebbe potuto immaginare che la trama sarebbe cambiata così rapidamente, che in scena sarebbe arrivato anche un altro: l'ex fidanzato, lasciato tre anni prima, che la violenta. Mentre l'amico le mette una mano sulla bocca e poi anche lui abusa di lei.

Una violenza brutale, di gruppo, organizzata da quel giovane di cui si fidava: origini colombiane, 29 anni, ma da tempo residente a Parma, ieri è stato condannato a 7 anni e 6 mesi. Il tribunale ha anche riconosciuto 25mila euro di risarcimento alla ragazza, 28 anni, parmigiana, assistita dall'avvocato Francesco Mattioli. Nei mesi scorsi, invece, l'ex fidanzato, parmigiano, dopo aver raggiunto un accordo sul risarcimento, aveva patteggiato 2 anni (con tanto di pena sospesa).

Ingannata e tradita, Enrica. L'invito di quel giorno sarebbe stato l'inizio della storia. Dell'amore con quell'amico, che le piaceva da anni ma con cui c'erano sempre stati solo incontri fugaci. Ci credeva, Enrica. Certo, sapeva anche che l'ex fidanzato e l'amico si conoscevano da qualche anno, da quando avevano fatto lo stesso stage in un'azienda. Aveva imparato anche a conoscere il vero volto dell'ex: geloso, possessivo, lui che ancora non aveva accettato di farsi da parte, tanto da ossessionarla con una marea di messaggi e appostamenti sotto casa. Era consapevole di tutto questo, Enrica, ma mai avrebbe potuto fare anche solo un pensiero a quel piano squallido.

Dopo essere stata bendata e legata, aveva sentito l'amico uscire dalla stanza e parlare con qualcuno. Intuisce che sta telefonando, perché in casa non c'è nessuno. Poi, il ragazzo ritorna e si siede accanto a lei: non dice nulla, ma Enrica sente che sta digitando qualcosa sul telefonino e ode anche il suono degli sms inviati e ricevuti. Passano alcuni minuti, forse un quarto d'ora, poi Enrica sente chiaramente il suono del citofono. E subito dopo avverte la presenza di qualcuno in camera: ha anche la sensazione che con l'amico ci sia un'altra persona. Quella presenza che pochi istanti dopo si sente addosso. E che ha un profumo inconfondibile: sa che è il suo ex fidanzato, non ha bisogno di attendere il momento in cui l'amico le toglie la benda.

E' la violenza che diventa sfregio, umiliazione. Anche l'amico approfitta di lei, che continua a urlare. E a fare forza per cercare di liberarsi dai legacci. Finché un nodo si scioglie.

E' impaurita, Enrica, ma riesce a trovare la forza per rivestirsi in tutta fretta e fuggire. Mentre loro ridacchiano. E le sputano addosso l'altra verità: da un mese stavano organizzando quel pomeriggio di violenza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remedello di sopra

    06 Maggio @ 10.28

    I contenuti del sito sono fuori dal vostro controllo??

    Rispondi

    • 06 Maggio @ 16.17

      (dalla redazione) E' un pezzo dell'8 luglio 2016 che inspiegabilmente ha avuto un picco di accessi da un sito cinese e che è schizzato tra i più letti andando così in homepage nella colonna dei "più letti" che si forma, appunto, pescando i contenuti più letti nelle ultime ore.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Paura per un un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un un uomo armato di coltello

GUERRA DELL'ONU AL PARMIGIANO

Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

INCENERITORE

Al coro dei «no» si unisce Franco Maria Ricci

Berceto

Sciacalli a Valbona, rubate le pietre del «Castello»

Università

Reggio, ritardi al test di Psicologia

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti»

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

anteprima gazzetta

Parma e caso sms, il verdetto potrebbe arrivare venerdì Video

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

15commenti

12Tg Parma

Ozono estivo, a Parma già 29 sforamenti Video

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Un collaboratore di Macron ha picchiato i manifestanti. E' bufera

PIACENZA

Cade da cavallo e batte la testa, grave un 72enne. Ricoverato al Maggiore

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani