14°

27°

Parma

I pannelli dei nuovi varchi elettronici

I pannelli dei nuovi varchi elettronici
Ricevi gratis le news
5

 Sono stati installati tre pannelli informativi vicino ai nuovi varchi elettronici per l'accesso delle auto al centro storico: in via XXII Luglio (angolo viale Martiri della Libertà), in viale Toscanini (vicino a ponte Caprazucca),  in viale Mariotti (all'altezza di ponte Verdi). Per ora i nuovi disposistivi non sono ancora attivati, ma ne viene semplicemente testato il funzionamento. Il via definitivo con relative contravvenzioni per i veicoli abusivi è previsto all'inizio di  luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudio

    10 Giugno @ 15.57

    L'ennesima spesa INUTILE che affronta il Comune...ora capisco perchè Parma è al primo posto dei tagli...

    Rispondi

  • STEFANO

    10 Giugno @ 15.24

    Si ok mi stanno bene, ma tenete presente che come capita spesso i pannelli digitali vanno in tilt. E visto che capiterà ci sarà il povero conducente di mezzi privati che verrà fermato e multato perchè il pannello NON funzionerà. Mio pensiero personale, ma se invece di spendere soldi per mettere pannelli o telecamere per beccare chi infrange le regole stradali perche semplicemente NON mettere DUE vigili alle estemità delle strade e fare UNA bella campagnia d'informazione sui divieti? Poi dare multe SALATE , ma MOLTO SALATE. E vedrete che il traffico calerà del 50% da solo . A dimenticavo : IO viaggio in bicicletta o a piedi.

    Rispondi

  • Marco

    10 Giugno @ 14.49

    Inutili, costosi e visto che siamo in piena crisi risparmiare non fa mai male, pericolosi per chi è alla guida (come certi cartelloni pubblicitari), e poi se vengono messi, come sullo stradone, coperti dagli alberi mi sembra proprio una genialata da comune di parma giusto per dare soldi ai soliti amici

    Rispondi

  • Matteo

    10 Giugno @ 13.35

    Voi della gazzetta cosa ne pensate? Qualcuno del comune che può rispondere?

    Rispondi

  • Matteo

    10 Giugno @ 11.49

    Si ok, va bene la ZTL a patto però che il comune si impegni a rendere CHIARI gli orari e le zone transitabili invece di mettere i cartelli scritte microscopiche o mezzi girati o coperti dalle piante perchè così mi sembra molto un'ennesima trovata per scucire soldi alla gente. Invece di scrivere grosso come una casa PROVE TECNICHE DI COMUNICAZIONE scrivete bene in vista gli orari e vedrete che non ci saranno contravvenzioni da fare. Poi sarebbe bello che chiarissero bene anche il margine di tolleranza...se c'è. Faccio un esempio, se entro in ZTL e passo sotto alla telecamera alle 7,20 del mattino, mi fermo per fare quello che ho da fare, riparto e sono le 7,32...cosa succede? Viene fatta la multa lo stesso? Sul tabellone elettronico metteteci un bell'orologio digitale così non ci sono balle. Perchè chi mi dice che l'orologio del comune non comincerà a fare i "capricci" e magari sarà regolato 10 minuti in anticipo...vediamo bene di chiarire queste cose perchè se no voleranno i ricorsi cari i miei amici del comune di Parma

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover