17°

28°

Parma

"Parma civica: la città in movimento": Vignali, un nuovo progetto che guarda al 2012

"Parma civica: la città in movimento": Vignali, un nuovo progetto che guarda al 2012
Ricevi gratis le news
15

Nasce il movimento civico di Pietro Vignali. La fase due del sindaco, dopo l'elezione all'ombra del listone di Elvio Ubaldi e i successivi contrasti con il predecessore. Il nome del movimento, come previsto, è  "Parma civica", con sottotitolo "la città in movimento" (nella foto il simbolo: la parola in è evidenziata in rosso)

La "convention", in un auditorium Paganini gremito da 1500 persone, è iniziata proprio con le parole del sindaco. Vignali ha condotto una carrellata sui progetti dell'amministrazione comunale, parlando di "continuità ma non ripetizione". "Dalla città cantiere - ha aggiunto - vogliamo passare alla città delle persone".

Una frecciata anche alla sinistra: quel voto è oggi "un voto di conservazione. Noi vogliamo essere una forza antiideologica, riformista e antiburocratica".

Mentre sono poi inziati i successivi interventi, sono stati resi noti anche gli incarichi del nuovo movimento: Lorenzo Lasagna sarà il portavoce politico, Claudio Bigliardi il presidente, Cristina Sassi la responsabile femminile. Ma dal palco sono arrivati anche alcune testimonianze, anche da aree politiche diverse, in appoggio a questo nuovo progetto di civismo: Walter Le Moli, l'ex senatore ds Antonio Vicini, Alfredo Caltabiano e (con un suo messaggio) Alberto Bevilacqua.

LE PAROLE DI VIGNALI  «Questo nuovo movimento rappresenta la continuità rispetto a un’esperienza nata 12 anni fa. Continuità non da intendere come ripetizione, ma come coerenza: la città è cambiata molto negli ultimi anni e occorre perciò fornire risposte nuove, non ripetere cose che potevano andare bene anni fa». Con queste parole questa mattina, alle 1.500 persone riunite all’Auditorium Paganini di Parma, il sindaco Pietro Vignali ha spiegato 'Parma civica', il suo nuovo movimento.

LE ELEZIONI NEL 2012 - Guarda l'intervista del Tg Parma

 

 

«L'Amministrazione precedente – ha proseguito Vignali – ha lavorato molto per colmare il gap infrastrutturale che Parma si trascinava da tempo; questa Amministrazione sta portando avanti il doppio impegno di completare i progetti avviati e di dare il via a una fase nuova, che punta su famiglia e giovani, su cultura e sport, su sicurezza e innovazione tecnologica. Oggi il contesto è profondamente cambiato: non siamo più in una società in espansione, ma nel mezzo di una grande crisi internazionale. Occorrono pertanto risposte adeguate. Stiamo facendo un duro lavoro e continueremo su questa strada».

Un movimento, ha spiegato, che «vuole essere una forza anti-ideologica, perchè prima di tutto il resto vengono gli interessi dei parmigiani; una forza riformista, che raccoglie il meglio di una tradizione importante nel nostro Paese; una forza antiburocratica».  Ai 1.000 iscritti dei giorni scorsi, se ne sono aggiunti oltre 600 questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Barbara

    20 Giugno @ 17.00

    Perchè il nostro "caro" 1° cittadino, non parla di scuole che vanno a "rotoli", inceneritore che sottolineo non lo vuole nessuno, riqualificazione dei quartieri che sottolineo non li vuole nessuno, subappalti pagati con mazzette, evasioni fiscali, ecc.ecc. Trovo inoltre di cattivo gusto, identificarsi in un nome molto simile a quello dei "grillini di Parma" dato che il loro meetup è "Parma in movimento - 5 stelle-lista civica regionale" (ma anche questa è politica no?!)...Ricordo al nostro SINDACO che non è scrivendo la parola CIVICA che si ha un buon risultato sulla cittadinanza, ma è mettendo in chiaro certi concetti fondamentali di democrazia partendo dal basso, diretta e partecipata, come fanno "i grillini di Parma"già da molti anni, e non scrivendo "IN" in rosso, che mi sembra pure molto Snob: termine che viene utilizzato per identificare una categoria di persone che imitano i modi ed il modo di vivere di classi sociali superiori, atteggiandosi in maniera raffinata e altezzosa. SIAMO PROPRIO ALLA FRUTTA VERO?

    Rispondi

  • Mariapia

    16 Giugno @ 09.53

    "…………………………senza parole!!!!! noi eravamo di più, si ma siamo più belli noi …….. Questo è l’andazzo della politica a Parma, si pontifica su questioni di nessuna importanza per la vita ed il benessere dei cittadini! LA LUNGIMIRANZA NON è DI CASA NELLA POLITICA DI PARMA! MENTRE SI DISCUTE SE 1500 PERSONE SONO TANTE O POCHE AD UNA CONVENTION, NON SI PENSA CHE POCO TEMPO FA 5000 PERSONE HANNO PARTECIPATO (SOTTO LA PIOGGIA) AD UNA ENORME MANIFESTAZIONE PER CHIEDERE LA NON COSTRUZIONE DELL’INCENERITORE DI PARMA, 3600 PERSONE HANNO FIRMATO LA PETIZIONE ONLINE, SU FACEBOOK PIù DI 8000 PERSONE SI SONO ISCRITTE AI GRUPPI NO INCENERITORE A PARMA!!! Senza contare le persone che sono contrarie al 100% e non utilizzando internet non hanno ancora potuto esprimere la loro opinione! IL SINDACO DI PARMA ANCORA NON SI ESPRIME,……..QUANTO TEMPO ANCORA VUOLE ASPETTARE PER FERMARE QUESTO CANCROVALORIZZATORE A 4 KM DAL CENTRO DI PARMA, A 1,5 KM DALLA BARILLA, NELLA MEZZO DELLA ZONA DI PRODUZIONE DEL PARMIGIANO REGGIANO??? L’alternativa esiste e viene praticata in grandi città nel mondo quali SAN FRANCISCO, SIDNEY, TEL AVIV, perchè non si fa anche a PARMA??? Parmigiani svegliatevi e dimostrate il VERO SENSO CIVICO che ha fatto grande la storia della nostra bellissima città!!

    Rispondi

  • Giorgio G.

    14 Giugno @ 16.17

    Il sindaco ascolterebbe i cittadini? COme mai allora non ha ancora annunciato che l' inceneritore non si fa, dato che la stragrande maggioranza proprio dei cittadini non lo vuole?

    Rispondi

  • massimo

    13 Giugno @ 12.16

    Poi riqualifichi l'oltretorrente....per spostare tutto...e lanciare i nuovi centri commerciali VERGOGNA.. ANTI IDEOLOGIA.. Con l'inceneritore di chi sono gli interessi? forse di qualche Parmigiano stanco della vita che si vuole ammalare di cancro? Quanti anni è che questa gente lavora solo con la politica...e se andassero a lavorare sul serio? come dipendenti privati?

    Rispondi

  • Lucio

    13 Giugno @ 11.54

    Sembrava una riunione del sindacato pensionati, quanti capelli bianchi...E POI PARLANO DI GIOVANI... com'è finita poi la storia del PARMA JAZZ FESTIVAL con la discrepanza dei numeri detti in consiglio dall'assessore Sommi e quelli reali?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design