17°

28°

Parma

Clandestini: è un'emergenza? I parmigiani: no, ma occorrono più controlli

Clandestini: è un'emergenza? I parmigiani: no, ma occorrono più controlli
Ricevi gratis le news
6

Venti stranieri irregolari ogni mille abitanti: il 19% del totale degli stranieri presenti a Parma.

Sono dati piuttosto preoccupanti quelli che escono dai dati di ministero dell'Interno e Istat rielaborati dalla Fondazione Ismu e pubblicati dal Sole 24 ore. Parma, infatti, risulta tra le città più colpite dal fenomeno dell'immigrazione clandestina, in una graduatoria che vede protagoniste le città del nord con in testa Brescia (32 clandestini ogni mille abitanti).

E l'Emilia è certamente fra le regioni più bersagliate: 3° Modena (25,5 ogni mille), 4° Reggio Emilia (24,5), 6° Parma (20,4), 7° Bologna (20,2), 9° Piacenza (18,9).

Un tema certamente delicato, sul quale in questi giorni il nuovo governo ha annunciato provvedimenti restrittivi. Un tema che subito abbiamo girato ai nostri lettori, perchè il problema è grave e le soluzioni non sono semplici.  I primi messaggi sembrano invocare più severità. Partecipate alla discussione, inserendo il vostro commento in Dite la vostra (nella colonna a fianco)

Intanto continua l'attività di controllo delle forze dell'ordine in una delle zone al centro di questa problematica. Due clandestini sono stati trovati in Piazzale della Pace dai carabinieri, che stavano effettuando una serie di controlli in zona con la stazione mobile. Sono state controllate circa 30 persone in totale. Erano circa le 10 di ieri quando nel piazzale sono stati identificati e denunciati perché privi del permesso di soggiorno due trentenni africani: un liberiano e un nigeriano senza fissa dimora, né lavoro. Secondo quanto riferito dall'Arma, durante l'attività di controllo non sono mancati apprezzamenti sia da parte dei parmigiani sia da parte di stranieri regolari.

A Neviano degli Arduini i militari dell'Arma, attorno alle 8.30, hanno arrestato un ghanese di 20 anni, anche lui clandestino e senza lavoro. I carabinieri hanno notato il giovane mentre, nella frazione di Bazzano, si aggirava con fare sospetto fra le automobili parcheggiate. E' bastato un controllo per appurare che lo straniero si trovava in Italia nonostante un ordine di espulsione del novembre 2007 emesso dalla questura di Foggia. Il giovane è stato arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucia

    12 Maggio @ 20.53

    Ci lamentiamo tanto di questi extra communitari clandestini che portano violenza e delinquenza ma non si può fare nulla per fare un po\' di ordine??E non dico solo in piazzale della pace ma anche in altre zone della città un tempo signorili ed ora in mano alla delinquenza...per esempio tutta via garibaldi, via cavallotti etc....non si può più uscire di casa la sera che si sente odore di urina ovunque.....Signor sindaco, classe politica tutta, dove siete???

    Rispondi

  • Francesco

    12 Maggio @ 11.51

    Gli immigrati stranieri che vengono in Italia per vivere onestamente con gli onesti guadagni di un onesto lavoro devono essere benvenuti ed aiutati ad inserirsi nella nostra Societa'. I criminali, invece, devono essere messi in prigione , rimanere in prigione e non essere rilasciati il giorno dopo, e , non appena escono dopo avere scontato la pena , subito condotti fisicamente fuori dal Territorio Nazionale , col divieto a rientrarvi. Non si puo' accettare che reati gravi vengano ogni giorno compiuti da stranieri , gia' pregiudicati per aver commesso gravi delitti , che, nonostante questo, continuano ad infestare l' Italia. Attenzione, comunque, a non identicare clandestini con criminali , perche' molti delinquenti stranieri hanno un regolare Permesso di Soggiorno ! Una parte degli zingari bosniaci che saccheggiano le abitazioni sono "rifugiati politici" !!! Altri Paesi Europei hanno piu' immigrati dell' Italia , ma i delinquenti preferiscono l' Italia perche' sanno di restare praticamente impuniti, anche grazie al nostro Codice Penale e Codice di Procedura Penale. Ma , oltre all' immigrazione straniera , c' e' un' altra immigrazione che ha portato molta criminalita' nell' Italia del Nord , ed e' l' immigrazione meridionale, di cui non si dice niente perche' l' argomento e' "tabù" per ovvie ragioni. Sarebbe interessante se il "Sole 24 ore" o la "Gazzetta di Parma" ci dicessero quanti dei rapinatori che svaligiano le Banche di Parma tanto spesso sono Parmigiani . Non sono un Leghista , e sono pure figlio di un meridionale, ma, quando si vuole fare uno studio , bisogna essere seri........

    Rispondi

  • ila

    12 Maggio @ 11.05

    penso sappiate tutti la facilitdi arrivare in ITA.la posizione viene'colpita'via mare. è mancato qualcuno potesse regolarizzare o non farli sbarcare.. purtroppo,sottolineo, chi viene da estero,onesti,lavoratori prepati,bravi e buoni NON ricevono il permesso. ho provato contattare sia questore sia prefetto x accorciare pratiche e soprattutto NON dover tornare indietro x convalidare documento,avendo molto lavoro qui. tutto il mondo è paese,bravi e delinquenti. ed è qui che perdo staffe nel vedere delinquenti a volte arrestati e spesso fuori, cercando possibilità con desiderio x irregolari perbene. c'è quaacosa che non quadra! peccao.... nella speranza di annientare droga,delinquenza,ladrocini ecc sperando persone perbene possano con semplicità ora mi dispiace delle persone conosciute che non possono rimanere... è una società che mi fa schifo... ila i

    Rispondi

  • Max

    12 Maggio @ 10.19

    Sogna... sogna!

    Rispondi

  • angela

    12 Maggio @ 10.18

    sono contenta che finalmente ci si renda conto dell'elevata presenza di clandestini nella nostra città. L'elevato tasso di delinquenza che queso comporta è sotto gli occhi di tutti. Personalmente ho subito quattro furti nelle mie abitazioni e sono molto indignata dal fatto che non solo si lascino girare in città,o meglio nella nostra Nazione,tanti clandestini,ma niente vengga ffatttoo per arginare il problema. Ben altro tratttammento ricevevano i nostri emigranti,quando non rispettavano le leggi del paese che li ospitava. grazie

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design