18°

30°

Parma

"Pepén", quelle carciofe condite con la simpatia

"Pepén", quelle carciofe condite con la simpatia
Ricevi gratis le news
13

Se n' è andato come ha vissuto. Con discrezione e dignità, senza disturbare nessuno. Renzo Ferri, per tanti semplicemente «Pepén», si è spento nel sonno, nella notte tra sabato e domenica, nella clinica geriatrica dell’ospedale Maggiore.
Un addio silenzioso che fa da contraltare a una vita nella quale il silenzio non ha quasi mai trovato molto spazio. Tante, infatti, le voci che l’hanno arricchita, i volti che l’hanno colorata e ai quali, lui stesso, ha aggiunto sfumature di colore. Diversi anche gli aneddoti, perché chi passa la maggior parte delle sue giornate dietro al bancone di uno dei più noti locali della città, di storie da raccontare, e anche da non raccontare, ne ha.
Lui, questo, l’ha fatto per trent'anni, dal settembre del 1962, quando rilevò la tavola calda di borgo Sant' Ambrogio insieme al cognato Gino Ferrari, al 31 dicembre del 1992, giorno del pensionamento.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pipùn

    21 Giugno @ 10.34

    Un rito, passare da Pepèn. Non sono di Parma ma mi sono trasferita qui dieci anni fa. Pepèn è uno dei luoghi più amati della "mia Parma". Tutta la mia ammirazione va a chi ha creato questo posto unico, per simpatia e ghiottonerie, e a chi porta avanti la tradizione.

    Rispondi

  • Mario

    18 Giugno @ 12.52

    Per Alessia: Errata Corrige: l\\\'esercizio è sempre stato chiamato \\\"da Pepèn\\\", ma sui tovagliolini c\\\'era stampato \\\"Gino e Renzo\\\", e questo lo ricordo bene. Detto questo, non volevo assolutamente mancare di rispetto a nessuno, tantomeno alla Vostra famiglia, in un momento triste come questo. E visto che sei la nipote di Renzo, Ti porgo le mie più sentite condoglianze.

    Rispondi

  • Mario

    16 Giugno @ 11.37

    Spiace notare che l'autore dell'articolo, forse troppo giovane per poter ricordare, o forse solo disattento, abbia attribuito a Renzo il soprannome di Pepèn: "Pepèn" era Pepèn Clerici, non il mitico Renzo (tra l'altro, all'epoca il locale si chiamava appunto "da Gino e Renzo", neanche "Pepèn"). Fatta questa debita puntualizzazione, resta il ricordo di innumerevoli "marciofe" accompagnate da altrettanti bicchieri di "malvagia", di "pìsä" e di "ozél", come Renzo chiamava, storpiandone il nome con un sorrisetto scherzoso, i cavalli di battaglia di questo fantastico locale. Grazie per aver accompagnato con la tua simpatia spuntini indimenticabili.

    Rispondi

    • Alessia

      16 Giugno @ 20.04

      Renzo era mio nonno e l' articolo l' ho scritto io perchè sono anche una giornalista della Gazzetta (giovane perchè ho 28 anni ma non per questo non informata). Lo so benissimo che il vero Pepen era quello dal quale mio nonno e mio zio (Gino) hanno rilevato l' esercizio commerciale. In ogni modo anche mio nonno..per tutti i 30 anni di lavoro...è stato chiamato Pepen (ingiustamente probabilmente, ma così è). E poi...il locale non si è MAI E POI MAI chiamato da Gino e Renzo!!!!!!!!!! Ma che stupidaggine è????!!!!!!!!!!!!!! Almeno si taccia se non si sanno le cose...se non altro per rispetto alla famiglia.

      Rispondi

  • Luca

    16 Giugno @ 09.09

    Grazie Renzo per tutti i fogoni passati da voi, allietati dalle MARCIOFE e dalle PISSE. Un caro saluto

    Rispondi

  • anna

    16 Giugno @ 09.01

    Un semplice arrivederci,semplice come te e come hai sempre voluto mantenere il tuo locale,per me eri lì da sempre ed eri diventato come una persona di famiglia.Mia sorella,poi io e poi mia figlia.Grazie per tutte le sgridate che ci hai fatto prendere perchè si veniva a mangiare le tue squisitezze e poi,a casa, non si cenava più.Farai sempre parte dei nostri ricordi di gioventù,con affetto da Anna e Lorenza

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"