14°

27°

Parma

ParmaPoesia Festival al via

ParmaPoesia Festival al via
Ricevi gratis le news
1

Prenderà il via oggi  la sesta edizione del ParmaPoesia Festival, con un ricco programma di appuntamenti che animeranno vari luoghi della nostra città e accompagneranno il pubblico in un viaggio nel cuore della poesia. Alle 11,15 inaugurazione con il sindaco Vignali e l'assessore alla Cultura Sommi sotto i Portici del Grano, dove  alle 11,30 si terrà l'«Almanacco dei poeti»: un incontro con le poetesse Alba Donati ed Elena Salibra a cura di Giuseppe Marchetti. Alla Casa della Musica (alle 18)  «Il dolore indiviso della vita», protagonista Patrizia Valduga in conversazione con il musicologo parmigiano Giuseppe Martini. Il Cortile del Guazzatoio alle 21 (in caso di maltempo al Teatro Due), sarà poi palcoscenico del primo reading in lingua originale a cura dei poeti: ospiti Jonathan Galassi, letto in italiano dall'attore Umberto Orsini e Janice Kulyk Keefer letta in traduzione dall'attrice Manuela Mandracchia. Appuntamento a cura di Nicola Crocetti e Giorgio Gennari.
Infine al Castello dei Burattini (anche in caso di maltempo) l’anteprima assoluta di «Fantasmagoria per Fabrizio De Andrè», con i burattini di Patrizio Dall'Argine e la partecipazione straordinaria di Francesco Cigna; inizio spettacolo alle 21.30. 
Nel calendario degli appuntamenti correlati al Festival, si parte con «L'infinito sono io» su progetto di Elide La Vecchia (Orto Botanico alle 10), poi «Grapefruit Collage» (laboratorio grafico-poetico per bambini dai 5 agli 8 anni) presso la libreria Grapefruit Artbooks alle 15.30, condotto da Anna Bartoli ed Elisa Maestri (costo dell’iniziativa euro 5). Alle 17 sotto i Portici del Grano primo incontro Poiesis dal titolo «George Wallace – Inside the cascade cafè», a cura di Associazione Culturale Istriomania e Libreria La Feltrinelli. Al Temporary Palazzo Dalla Rosa Prati alle 17.30 (replica alle 18.30), si terrà «La luna dei canti – tre stanze poetiche con Alda Merini», a cura di Associazione Culturale La Musa. Alle 18.30, sempre sotto i Portici del Grano, presentazione del libro di Giulio Cerati e Ivanna Rossi edito da Silvana, «Come si cucinano gli animali fantastici» (illustrazioni di Corrado Costa). Alle 18.30 alla Maison Olivier, inaugurazione della mostra dedicata a Bob Dylan «Art of Dylan». Infine, in anteprima a Lenz Teatro (alle 22) «Dido», produzione Lenz Rifrazioni. Ingresso euro 8. Info tel. 0521/218406 e www.festivaldellapoesia.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    15 Giugno @ 14.54

    vorrei ricordare ai lettori che il festival originariamente si chiamava Festival della poesia quando era stato inventato da Elvio Ubaldi (che bei tempi allora). Poi arriva la giunta Vignali e si cambia nome in Parma Poesia Festival, quasi voler cancellare tutto il passato: sembra quando nel corso della storia si passava da un movimento culturale all'altro dove si cercava di cancellare ogni germe di quello che c'era prima. E' l'ennesima espressione inglese di questa giunta. A parte questo volevo dire: Parma con i tempi che corrono (crisi nerissima) può permettersi un festival che non ha impatti culturali ed economici rilevanti sulla città? Lasciamo perdere le cifre fantasiose degli assessori sulle presenze perchè mi vien da ridere e ce ne possiamo accorgere tutti che non sono mai venuti a vedere questo festival ventimila persone; quello che voglio dire è che in un momento dove i soldi sono pochi ha senso spenderli per questo carrozzone qua che a livello di indotto non porta niente?? Cosa portano cinquanta ( a dire molto) anzianotti o intellettuali figli di (e quindi fancazzisti )scranati sotto i portici del grano? Vogliono un po' di poesia? bene, leggano un libro di poesie a casa loro. Invece no, ce da fare questo festival ora inutilissimo. Veramente, se penso alla frase di Sommi nel promo di ParmaEuropa su Teleducato dove dice che in un momento di crisi l'uomo deve riflettere, andare a vedere un'opera d'arte..... ecco a sentire questo mi viene da rabbrividire. La gente in un momento di grave crisi economica se ne sbatte altamente di questi crostoni delle mostre locali, o di queste tre righe lette da un poeta, Non si mangia mica con queste cose, la gente vuole che i soldi vengano spesi in modo migliore non in questi inutilissimi festival. Ripeto, poi, l'invito che feci alla GdP: vogilamo parlare dei conti del Regio? Vogliamo andare intervistare Elvio Ubaldi a riguardo? Facciamolo una volta. Sarebbe bello vedere a livello di esternalità positive (benefici complessivi considerando i ricavi e il beneficio sociale generale al netto dei costi sostenuti) che si vengono a creare con questi festival? La realtà è che il tanto bistrattato Parma calcio, ad esempio, con il Tardini in pieno centro genere un indotto, una ricchezza, un benessere superiore a milioni di volte che quello di tre psicopatici ed esaltati che vengono qua a leggere le loro tre righe.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover