17°

27°

Parma

L'Archivio di Stato traslocherà in via Spezia

Ricevi gratis le news
0

L’Archivio di Stato verrà trasferito nella Cittadella degli Archivi, che l'Amministrazione comunale ha previsto in via Spezia, negli spazi che erano occupati dal servizio manutenzioni del Comune. E’ quanto prevede, in estrema sintesi, l’accordo firmato questo pomeriggio in Municipio dal sindaco Pietro Vignali e il direttore degli archivi per il Ministero ai beni culturali Luciano Scala.
Il trasferimento del materiale archivistico attualmente ospitato nell’Ospedale Vecchio avverrà a partire da novembre, si inizierà con i contenuti nella grande crociera una volta sistemata la prima parte dei nuovi depositi.
 
La Cittadella degli Archivi- La Cittadella degli Archivi non sarà un intervento tampone, ma una scelta di elevato spessore per dotare la città di Parma di una struttura moderna e funzionale, che racchiuda in sé tecnologia tradizione: il tutto in un ambiente nuovo e accogliente, con adeguati servizi. L’archivio sarà collocato sia all’interno di uno stabile attualmente in fase di ristrutturazione che utilizzando gli altri fabbricati comunali di via Spezia, i quali verranno adeguati per ospitare il consistente e pregiato materiale archivistico.  I nuovi archivi avranno una capienza più ampia dell’attuale e potranno vantare una un'accessibilità  più  funzionale  anche per chi viene da fuori città.
 
Previsti spazi per gli altri archivi cittadini- La nuova Cittadella potrà dare una risposta concreta anche alle necessità in termini di archivi, di altri enti oggi sofferenti come il Tribunale, l’Ausl, la Provincia, oltre ovviamente all’archivio di Stato e all’archivio comunale.
 
Il cronoprogramma degli interventi- Entro fine ottobre verranno completati i lavori all’edificio in cui verrà ospitato il primo materiale dell’archivio di Stato attualmente presente nella grande crociera dell’Ospedale Vecchio. Il trasferimento avverrà da novembre e dovrà concludersi entro gennaio del prossimo anno.
Entro la fine del 2012 invece è prevista la ristrutturazione dei restanti edifici sempre nell’area di via Spezia. Il completo trasferimento del materiale dell’archivio di stato è in programma nei primi mesi del 2013.
 
Comodato d’uso gratuito per il materiale della Grande Crociera- L’Amministrazione comunale si impegna a concedere l’uso in comodato gratuito per 40 anni degli spazi destinati a contenere la documentazione dell’archivio di Stato attualmente presente nella grande crociera dell’Ospedale Vecchio (Stimata in circa 13 mila metri lineari di scaffalature), uffici e servizi per il pubblico. Il restante materiale dell’archivio di stato, non contenuto nella crociera, sarà ospitato dietro la corresponsione di un canone da parte del Ministero al Comune.  Nei restanti spazi, non occupato dall’Archivio di stato saranno ospitati documenti del Comune e di altri Enti. Il totale dell’intervento permetterà di contenere 40 mila ml di scaffalature da destinarsi all’archivio di stato.
 
Un polo bibliotecario internazionale nell’Ospedale Vecchio
- Con il trasferimento dell’archivio, l’Ospedale Vecchio potrà ospitare un polo bibliotecario internazionale di oltre 10 mila mq.  Attualmente la Biblioteca Civica, lo spazio adolescenti Tana dell’Orso, l’Emeroteca Comunale, la Biblioteca di Agricoltura “Antonio Bizzozero” e la Biblioteca “Umberto Balestrazzi”, oltre al Centro Cinema Lino Ventura, trovano spazio ora nel polo di Vicolo Santa Maria e occupano uno spazio complessivo di quasi 4500 metri quadrati.
Con le nuove funzioni dell’Ospedale Vecchio, il Polo Bibliotecario sarà più che raddoppiato: qui, oltre a tutti i centri presenti ora, sarà trasferita anche la Biblioteca internazionale Ilaria Alpi, su cui l’Amministrazione comunale ha deciso di puntare con forza, alla luce della dimensione sempre più europea della città. Nello specifico, la nuova Biblioteca dell’Ospedale Vecchio, oltre a contenere alcune sezioni attualmente presenti alla Civica, comprenderà anche servizi di accoglienza e informazione per pubblico, spazi di socializzazione e riunione con anche accesso ad Internet. Il trasferimento della biblioteca Ilaria Alpi consentirà di disporre di ulteriori spazi per la biblioteca Guanda, nel complesso dell'ex Monastero di San Paolo.
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

13commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

1commento

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design