17°

30°

Parma

I costi della politica: botta e risposta dei movimenti civici

I costi della politica: botta e risposta dei movimenti civici
Ricevi gratis le news
6

Un altro botta e risposta tra Civiltà parmigiana, il movimento coordinato da Elvio Ubaldi, e Parma civica, il movimento che sostiene Pietro Vignali. 

Il motivo? I finanziamenti  per far fronte ai costi  della politica. Dove prendono i  fondi i civici  dell'attuale sindaco? Pronta la replica: dove li prendono gli ubaldiani? 
 
Civiltà parmigiana 
«Da alcuni mesi il gruppo politico che sta intorno al sindaco Vignali, prima con il nome di Civiltà per Parma ed ora con quello di Parma civica, dimostra di avere a disposizione somme di denaro consistenti - scrive Civiltà parmigiana -   Centinaia di manifesti affissi negli spazi pubblici della città, intere pagine a pagamento sulla stampa locale, convention politiche costose per l’organizzazione e per l’affitto degli spazi. Spese per molte decine di migliaia di euro di cui molti cittadini si chiedono la provenienza. Sicuramente non possono essere invocate le entrate derivate dal pagamento delle tessere dei soci, visto che è stata dichiarata l’adesione gratuita, né il contributo pubblico al movimento, dato che non esiste. Molti vedono che il confine tra il governo della cosa pubblica e gli interessi politici del clan appaiono sempre più labili; ruoli e funzioni delle persone e degli uffici si intersecano piuttosto disinvoltamente. Il problema del finanziamento della  politica resta questione assai delicata per tutti, soprattutto per chi ha la responsabilità ed il potere derivante dal governo della cosa pubblica. Ed allora poniamo la domanda che molti a Parma si stanno ponendo: chi dà i soldi a Vignali ed al suo clan politico? Sarebbe gradita una risposta non elusiva farcita con i soliti insulti ed invettive, per eludere il merito della questione. La stessa legge disciplina questa materia ed i cittadini hanno diritto di sapere».
 
 
Parma civica
Questa la replica di Parma civica: «Chi vede ovunque complotti e cose torbide è spesso chi ha dimestichezza con essi. Chi insinua dubbi e maldicenze è, di solito, chi ha pochi argomenti, chi prova invidia, chi passa il tempo a guardare quello che fanno gli altri, come quegli sfaccendati che stanno tutto il giorno a commentare i lavori nei cantieri. Certe affermazioni possono essere incaute per chi  ha avuto l’onore delle cronache  del crac-Parmalat per finanziamenti ricevuti. Il nostro   movimento  ha  dato  mandato  ai  suoi  legali  per valutare i  risvolti   che   contiene  questo  tentativo  diffamatorio  che   nulla  ha   che   vedere   con  il  confronto  politico vero e onesto.  In realtà i cittadini si chiedono altre cose: chi sostiene le famiglie, chi risolve il bisogno abitativo, chi si impegna per la loro sicurezza. Come tutta la città ha visto, il movimento civico è sostenuto da migliaia di persone partecipi ed entusiaste. E questo forse rode ancora a certi clan minoritari in cui davvero i ruoli istituzionali e politici "si intersecano piuttosto disinvoltamente",  non fosse altro per problemi di numeri. Il tema delle risorse della politica è certamente un tema importante. Per questo le risorse di Parma Civica, che derivano solo dal libero contributo di liberi cittadini, sono tutte chiare e documentate. Come si conviene a chi è abituato a fare politica alla luce del sole e non scavando sotto terra».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    26 Giugno @ 19.44

    "Comportamento tipico di chi non può rispondere perchè colpevole. Un unico appunto di questa incommentabile risposta di parma civica (civica de che? basta prendere in giro i cittadini non siamo stupidi): chi ora chiama in causa i finanziamenti di tanzi dimentica di aver fatto parte del movimento che li ha ricevuti"

    Rispondi

  • lorenzo

    24 Giugno @ 15.00

    ma la polemica non dovrebbe partire con "noi di civilta' parmigiana paghiamo e pagheremo la campagna in questo modo, voi come fate?" altrimenti e' comodo...elvio perche' aprire l'armadio degli scheletri....

    Rispondi

  • Robin

    24 Giugno @ 13.45

    .... ma come è bello salvarsi sempre in POLITICHESE ! Anche se ha i ragione e concordo su quello che fai, Capitan Miky rispondi come tutti i normali cittadini e sarai creduto di più !

    Rispondi

  • maria

    24 Giugno @ 13.35

    Ha ragione Andrea: Parma civica non ha risposto. Se è vero che sono finanziamenti di privati cittadini, come dice, presenti la lista con tanto di cifre..senza dare addosso agli altri chiamando sfaccendati quelli che guardano i cantieri...Quei "sfaccendati" hanno duramente lavorato una vita e pagando SEMPRE le tasse hanno contribuito e continuano a contribuire al pagamento degli stipendi di sindaco, assesori e quantaltro.

    Rispondi

  • Armella

    24 Giugno @ 13.17

    Concordo, Parma civica non ha risposto. E aggiungo che ormai i politici (di qualsiasi schieramento) hanno perso ogni tipo di credibilità. Guardo la classe politica e vedo solo intighi, corruzione e trame che puntano ad arricchire i componenti di questa casta. In politica le cose non sono mai limpide e probabilmente non lo saranno mai.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

piacenza

Accoltella i parenti in casa: arrestato per tentato omicidio

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

Youtube

Nubifragio su Mondello: l'impressionante video in time lapse

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"