15°

24°

Parma

Editoriale - Berlusconi e i giornali: una battuta infelice

Ricevi gratis le news
19

di Giuliano Molossi

Berlusconi ha invitato i lettori a non comprare i giornali. Un appello che non è piaciuto nemmeno a Feltri, direttore del quotidiano di famiglia, che lo ha messo in guardia: stai attento che un giorno la gente, invece di disertare le edicole, potrebbe decidere di disertare le urne.
Non è certamente la prima volta che il premier si scaglia contro la stampa, colpevole, a suo dire, di distorcere la realtà.
Ma nemmeno nei giorni dei gossip sfrenati sulle sue discutibili frequentazioni femminili, Berlusconi era arrivato a invocare lo sciopero dei lettori. Lo ha fatto dal Brasile, indispettito per i resoconti sul vertice del G20 a Toronto, descritto dagli inviati come deludente e fallimentare.
Strano, perché, a detta di tutti, i Grandi del mondo hanno dialogato tanto e concluso poco o nulla, lasciando sul tappeto molte questioni irrisolte. In realtà pare che l'irritazione del premier sia da ricondurre all'attenzione, mostrata dalla stampa, per l' imprevista presenza nella delegazione italiana al summit di una bionda e bella signorina, che fa parte dello staff del governatore del Lazio, Renata Polverini. I giornali hanno maliziosamente segnalato la «new entry».
Potrà Berlusconi farsi accompagnare da una interprete o una segretaria carina o dovrà sceglierle solo racchie per non dare adito a pettegolezzi di sorta?
In ogni caso, quale che sia l'origine della collera presidenziale, l'invito a scioperare contro i giornali è deprimente. Senza i giornali, come potrebbe la gente farsi un'opinione? Guardando il tg di Minzolini? Non è nemmeno particolarmente elegante, per non dire altro, che il proprietario di un impero televisivo dica ai lettori di acquistare meno giornali.
E i pochi euro risparmiati, secondo lui come andrebbero spesi? Nell'acquisto di altre tv e altri decoder?
In tutto il mondo la stampa quotidiana, assediata da Internet, è già in crisi da parecchi anni, diminuiscono copie e pubblicità.
Ma il legame fra il lettore e il suo giornale resta sempre molto forte. Altrimenti non si spiegherebbe perché, «bombardato» di notizie in pillole e gratuite da radio, tv, computer, palmari, cellulari, free press, il lettore continui ogni giorno ad andare in edicola e a chiedere il quotidiano preferito.
La lettura dei giornali, che Hegel chiamava «la preghiera laica del mattino», consente ancora alla gente di interrogarsi sui fatti, di ragionare con la propria testa, di confrontare varie opinioni.
Che brutto dire alla gente: non leggete. C'è da augurarsi che Berlusconi si renda conto di aver fatto un'uscita infelice, forse dovuta allo stress accumulato per le polemiche sollevate dal caso Brancher, il ministro al federalismo, o meglio «al nulla», nominato nei giorni scorsi fra l'imbarazzo degli alleati e lo sconcerto dell'opposizione.
A proposito: senza i giornali chi ci avrebbe raccontato i grotteschi retroscena di questa vicenda?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    30 Giugno @ 20.37

    Per illuminato - Ci accusa di non parlare della manifestazione contro la "legge bavaglio"? Lei è disattento, poiché sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi c'è un ampio articolo sul tema, a pagina 2, ben più ampio del trafiletto invocato da lei nel suo post. Sul sito trova anche l'annuncio della manifestazione dei sindacati a Parma. Per quanto riguarda il riconoscimento assegnato a Cristina Parodi, va detto che il premio "Con gli occhi di una donna" è organizzato dal Lions Club, non dalla Gazzetta, la quale ha "solo" riportato la notizia.

    Rispondi

  • federico

    30 Giugno @ 19.14

    i giornali sono morti ... togli i finanziamenti che ricevono dallo stato e vedi come chiudono in 4 e 4 otto. E toglietevi dalla testa che siamo governati dallo psiconano perchè ha tv e giornali: il primo partito in Italia è di quelli che non hanno votato ( che abbiano letto i giornali???naaaa ). In Italia si leggono pochissimi giornali da sempre, oggi ancora meno e credo che la capacità di influenzare la gente sia minima (sicuramente influenza di più L'isola dei famosi o la Talpa).

    Rispondi

  • Giovanni

    30 Giugno @ 18.58

    Bravo Direttore cosi si fa, poco parole ma chiare e buone. Se non vuole che la gente legga i giornali il Sig. Berlusconi si legga solo i suoi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • giuse

    30 Giugno @ 18.18

    Prego e pregherò laicamente ogni mattina. Chiedo scusa per tutti coloro che hanno sponsorizzato e votato questo "Sub acculturato Tombeaur de femme(a pagamento)" P.s Caro direttore a margine di quanto sta avvenendo nel nostro paese , secondo lei è meglio la sua mitica anitra zoppa o il cappone ignorante? cordialmente.

    Rispondi

  • gianluca

    30 Giugno @ 18.14

    E LA VOLTA BUONA CHE NE COMPRO 10 AL GIORNO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mondiali, continua lo spettacolo (di bellezze) sugli spalti Gallery

Russia

Mondiali, continua lo spettacolo (di bellezze) sugli spalti Gallery

giornalista

russia

Molesta la giornalista, lei lo sgrida in diretta tv Video

Elio e Storie Tese, per il loro addio un brano "compostabile"

musica

Elio e Storie Tese, per il loro addio un brano "compostabile"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

Lealtrenotizie

"Indimenticabile", "grande", "un pezzo di storia": domani il rosario per Silvano Fontana Foto

LUTTO

"Indimenticabile", "grande", "un pezzo di storia": domani il rosario per Silvano Fontana Foto Video

4commenti

VIOLENZA

Insulti e schiaffi alla moglie a Torrile: la donna si salva barricandosi in auto Video

Salsomaggiore

Fritelli rieletto sindaco dopo un lungo testa a testa: "Ora parliamo insieme della città" Video

Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

11commenti

anteprima gazzetta

"Spilla" alla zia 279mila euro: 66enne condannato

seduta

Consiglio comunale, scontro sul vicepresidente. Nomina congelata Video

CARABINIERI

Furti nelle case e sulle auto in tutto il Parmense e a Piacenza: 4 in manette

Uno dei furti aveva fruttato un bottino di 20mila euro

1commento

LUTTO

Busseto e Polesine piangono Elisabetta Ferrari: aveva 51 anni

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

8commenti

GAZZAREPORTER

Calestano: a cena con la maestra, trent'anni dopo

CALCIO

Parma: attesa per domani la firma del primo acquisto Stulac Video

2commenti

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

PARMA

Concerto gratuito di Annalisa all'Euro Torri

PARMA

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

CAVRIAGO

Bloccano il bonifico per non pagare il Parmigiano: 3 denunciati. Hanno colpito anche a Parma?

I carabinieri indagano per capire se vi siano stati altri raggiri fra Parma, Reggio e Modena

GAZZAREPORTER

Rifiuti vicino alla chiesa di San Quintino

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti: da Conte una proposta di buonsenso

di Paolo Ferrandi

2commenti

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Tromba d'aria a Rimini: impressionante video

il caso

I gestori revocano lo sciopero dei benzinai (che resteranno aperti il 26 giugno)

1commento

SPORT

Mondiali, primi verdetti

Uruguay, che scoppola alla Russia: 3-0. "Fallimento" Egitto

CALCIO

Alicia Piazza gela i tifosi: "Non iscriviamo la Reggiana al campionato"

SOCIETA'

mondiali

Russia a secco di birra: arriva dall'Austria

Paraguay

Neolaureata sul cantiere del padre muratore: "Grazie a te..." Video

MOTORI

motori

Donna saudite al volante: Assel Al Hamad in pista con la Jaguar

MODEL YEAR 19

Motori, look, tecnologia: così Jeep rinnova Renegade