17°

29°

Parma

Tarasconi: finita la messa in sicurezza

Ricevi gratis le news
0

Finita la messa in sicurezza del materiale contenente amianto, ora insaccato nelle big bags e pronto per il trasporto. Questo è quanto hanno accertato, stamattina durante un sopralluogo congiunto nell’area Tarasconi di via San Leonardo, Arpa e Azienda Usl. In sintesi tutto ciò significa, assicurano i tecnici, che il materiale contenente amianto è stato rimosso e non è più in grado di nuocere alla salute.
Ora i 500 big bags vengono, presumibilmente entro questa settimana, trasferiti nei siti di stoccaggio, operazione iniziata già nei giorni scorsi e che dovrebbe concludersi venerdì prossimo. Ma prima di smontare la paratia che separa il cantiere dalle abitazioni, le istituzioni che condividono la Conferenza dei servizi hanno deciso di svolgere un ulteriore controllo attraverso analisi in contradditorio. Arpa e Saccomandi, la ditta incaricata dalla proprietà per lo smaltimento dell’amianto nell’area oggetto dell’incendio nel luglio scorso, provvedono al prelievo attraverso lo strumento della microspia elettronica di scansione. Se i risultati daranno esito negativo, Arpa e Azienda Usl daranno l’okay per la restituzione dell’area ai proprietari.
A quel punto si procederà ad una “demolizione tradizionale” non di amianto, ma di ferro, plastica, cemento e materiali di risulta. Si provvederà ad una bagnatura del cantiere, in modo da creare meno polvere possibile e quindi limitare i disagi della demolizione.
“Continueremo a monitorare fino a quando l'ultimo pacchetto di rifiuti non avrà lasciato l'area – dichiara l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi che insieme ad Arpa, Ausl e al personale dell’assessorato ha costantemente seguito in questi mesi la situazione. Tuttavia – prosegue la Sassi – se venisse confermata dalle analisi l’assenza di amianto nell’aria, tutti i motivi di preoccupazione verrebbero a cadere. Potremmo così parlare tranquillamente di un lieto fine e di un’ottima sinergia fra istituzione, che hanno avuto come primo obiettivo la salvaguardia della salute del cittadino”.
Il piano di bonifica, portato avanti dalla Saccomandi, in general contract, è iniziata alla fine dello scorso febbraio. In questi mesi ha portato avanti operazioni di rimozione, indagine, demolizione controllata, messa in sicurezza e sgombero dell’amianto e dei rifiuti. La Saccomandi è azienda leader nel settore edilizio delle bonifiche, demolizioni e ripristini con particolare specializzazione negli interventi di riqualificazione di siti industriali.
 
In tutto questo periodo, come richiesto dalla Conferenza dei servizi, sono stati condotti controlli per la sicurezza delle aree circostanti e per gli operai che lavoravano nel cantiere. Tutti i dati relativi alla dispersione nell’ambiente di fibre di amianto hanno avuto esito negativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Motoraduno a Lesignano: le foto

FESTE PGN

Motoraduno a Lesignano: le foto

Casa Anthony Bourdain a NY in affitto 14.000 dollari al mese

stati uniti

La casa di Anthony Bourdain a New York in affitto per 14mila dollari al mese

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

CHICHIBIO

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rita e Paolo, inseparabili da sempre

Il ritratto

Rita e Paolo, inseparabili da sempre

L'arresto

Blitz dei carabinieri al distributore: così Zoni è finito in manette

CLUB DEI 27

Addio a Umberto Tamburini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Monticelli

Addio a Bruno Medici, «Al Cavalier»

Sangue

Padre Fausto Guerzoni, il recordman delle donazioni

Fidenza

Record di turisti nel 2017

Mezzani e Sorbolo

I sindaci: «Basta con i tir che passano nei paesi»

Baseball

Casanova carica il Parma Clima

GENOVA

Crolla il ponte Morandi sulla A10: 26 morti accertati, ma si cercano molti dispersi, 440 sfollati - Foto Video

Auto accartocciate, centinaia di soccorritori al lavoro. Il viceministro Rixi: "Tutto il ponte sarà demolito"

5commenti

FATTO DEL GIORNO

Collecchio: incredulità in paese per la morte di Rita Pissarotti

noceto

Teneva d'occhio i vicini per andare a rubare assegni dai loro libretti: arrestato

CALCIO

Storia, orgoglio e tradizione: ecco la prima maglia del Parma

1commento

maltempo

Pioggia e temperature in calo a Ferragosto

Temporali a macchia di leopardo, tra grandine e trombe d’aria

Parma

Blitz dei carabinieri al Parco Ducale: un arresto e cinque denunce Video

AMBIENTE

Laminam, avviata la valutazione di impatto ambientale

L'azienda ha presentato volontariamente l'istanza, come si era impegnata a fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Erdogan e i limiti del sovranismo in economia

di Paolo Ferrandi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Viadotto crollato: ecco gli itinerari per evitare Genova

Genova

Alcuni testimoni: "Un fulmine ha colpito il viadotto". Valerio Staffelli su Twitter: "Visti strani bagliori"

SPORT

PONTE CROLLATO

L'ex giocatore del Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova

FORMULA 1

L'addio di Alonso: non correrà nel Circus nel 2019

SOCIETA'

VERSILIA

Ferragosto: il Comune vieta il vetro alle "dune" di Forte Marmi

CALDO 

Fornelli addio, la lasagna si fa in frigo o col sole

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert