21°

Parma

E il film sui vigili diventa un "caso" politico - Pd: "Spot dopo il caso Bonsu" - Comune: "Ormai siamo al gossip da ombrellone"

E il film sui vigili diventa un "caso" politico - Pd: "Spot dopo il caso Bonsu" - Comune: "Ormai siamo al gossip da ombrellone"
Ricevi gratis le news
19

LA POLEMICA -  Un film per riabilitare il corpo della Polizia Municipale dopo il caso Bonsu, il giovane ghanese picchiato e minacciato da un gruppo di vigili della città emiliana. Servirebbe anche a questo 'Baciato dalla fortuna', la nuova commedia cinematografica con Vincenzo Salemme, Alessandro Gassman ed Asia Argento in produzione in questi giorni a Parma.L'accusa, diretta, arriva da alcune associazioni parmigiane che aiutano gli immigrati e dai banchi dell’opposizione in consiglio comunale. Accuse che oggi hanno trovato spazio sul Corriere della Sera dopo essere state lanciate il 10 luglio sui media locali.
«Abbiamo chiesto se c'è del vero nelle insistenti voci secondo le quali il Comune, attraverso una delle sue società, avrebbe dato un supporto diretto alla realizzazione del film»,spiega Matteo Caselli, consigliere comunale del Pd; più esplicita l’associazione 'Dormire Fuori': «E' vero o no che il Comune ha pagato una somma ingente per convincere la produzione del film a girare scene a Parma, tentando così di riscattare l'immagine dei vigili urbani nonostante il caso Bonsu sia ancora lontano da una conclusione e il ragazzo non abbia ottenuto giustizia?». Ad avvalorare il sospetto, spiegano, l’impiego della storica residenza comunale di piazza Garibaldi o altri spazi storici della città come set del film.
 

LA REPLICA DEL COMUNE - «Parma è una città accogliente,solidale, con la capacità di integrazione più alta d’Italia e non ha certo bisogno di un film per riscattare la propria immagine». È quanto si legge in una nota di Andrea Ansaloni, portavoce del sindaco Pietro Vignali, in cui si sostiene che «l'accusa che il film di Salemme che si gira a Parma sia un’abile macchinazione finanziata dall’Amministrazione dopo il caso-Bonsu è ridicola ma anche significativa del livello del Pd locale e affini. Ormai siamo al gossip da ombrellone».
Accusa «ancor più grottesca dopo che oggi il VII Rapporto Cnel sugli 'Indici di integrazione degli immigrati in Italia',presentato a Roma, dice che la nostra città è la prima in Italia nella classifica per l’inserimento sociale degli immigrati. Prima. Il Comune non ha finanziato nulla: il patrocinio che fornisce riguarda permessi di transito, gratuità nell’occupazione del suolo pubblico e possibilità di girare le scene nelle sedi comunali. Semplici facilitazioni che ogni piccolo Comune è ben felice di riconoscere perchè luoghi,scorci, piazze e strade della propria città possano essere viste in tutte le sale d’Italia».
«Per quanto riguarda l’accusa di essere un’operazione ad hoc- prosegue la nota del portavoce – mi sembra ridicolo pensare che un Comune possa arrivare a determinare e imporre a una casa cinematografica il soggetto di un film. Sarà uno spot per la nostra città? Sicuramente, perchè Parma è una città bella e accogliente, e forse è per questo che è stata scelta. Saremo provinciali, ma ne siamo orgogliosi».

IL LEGALE BONSU: "SPERO SIA SOLO UNA COINCIDENZA" -  «Voglio pensare che sia tutto frutto di una coincidenza». Così Maria Rosaria Nicoletti, uno dei legali di Emmanuel Bonsu, ha commentato con i giornalisti le polemiche riportate prima dai media locali e poi dal 'Corriere' sul film in lavorazione a Parma. L'avvocato Nicoletti, che ha parlato prima della replica dell’amministrazione comunale, non ha voluto dire altro, riservandosi di intervenire quando la questione sarà chiari

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    10 Ottobre @ 11.51

    Ben venga un film sulla Polizia Municipale.............Ma è possibile che qualcuno debba sempre fare polemiche? Grazie alla Polizia Municipale per il lavoro che svolge quotidianamente.

    Rispondi

  • pier luigi

    14 Luglio @ 16.05

    ventidue righe per un esame della storia del pci negli ultimi quarantanni e \'inconsciamente\' arrivare ai \'fasci\' , parlando di \'sistema\' quasi fosse quello per il calcio o il superenalotto. Il provincialotto max si espande dalla movida al cinema, sembra un veterano della lotta sesstantottina ante caduta del muro e probabilmente assiduo lettore di \'lesotutte\', praticamente , per lui, tutto ha inizio dall\'avvento di Berlusconi, la movida, la televisione commerciale, le intercettazioni telefoniche (tanto è vero che non esistono quelle dell\'avvocato buonanima per la \'signora\' arbitro o puttana di turno) pubblicate sui giornali che appartenevano al solito \'avvocato\'. Hanno scalzato certi politici in carriera che si stanno ribellando, iniziando da fini per arrivare a d\'alema futuri pensionati d\'oro della politica. Altri prenderanno il loro posto e la terra continuerà a girare e tutte queste parole per un film?!?!?!

    Rispondi

  • Lucas

    14 Luglio @ 14.49

    Per Max : lei andava bene ai tempi di Don Camillo e Peppone !! Eh già, lì la vera sinistra non infinocchiava i creduloni , NO NO !!!!!! Di più !!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    14 Luglio @ 14.16

    Max, se aspetti che il popolo faccia una rivoluzione, aspetta e spera! Il popolo non ha nessuna intenzione di farlo e le condizioni, per quanto possiamo piangerci addosso non sono quelle tali per una rivoluzione "rossa". Allo stato attuale siamo più vicini ad una decisa presa di posizione nei confronti dell'immigrazione. La gente è stanca di questa situazione e il razzismo si sta diffondendo allargandosi dalla normale base di razzisti che c'è sempre stata e ci sarà sempre (ahimè). La colpa di ciò? Del malgoverno che tra buonismo e falso senso civico ha riempito la città di sbandati quando già gli abitanti sono allo stremo tra lavoro precario e crisi. L'Europa non ci viene certamente in aiuto dato che prima ci dicono che dobbiamo prenderli in casa ma poi gli altri stati non si vogliono accollare il compito di distribuire i bisognosi nei paesi industrializzati (NON ricchi, ora non più!). Se poi consideriamo che PER ORA il voto lo hanno solo gli italiani (la sinistra sogna ma sarà dura dare il voto agli immigrati, e per fortuna!) è facilmente comprensibile che gli schieramenti come la Lega che della lotta all'immigrazione hanno fatto il loro cavallo di battaglia, avranno vita facile e prospera in futuro.

    Rispondi

  • MAX

    14 Luglio @ 11.59

    innanzitutto cè sinistra e sinistra! se poi, oggi come oggi, la maggior parte della gente si è invece convinta che ci sia solamente la destra e la sinistra allora è inutile discutere! il risultato ottenuto da 20 anni di indottrinamento culturalpoliticoideologico da parte di mediaset-fininvest è proprio questo: quello di fare di tutta l'erba un "fascio"! i giovani d'oggi, quelli che hanno iniziato ad andare a votare da poco non possono certo conoscere il passato e la storia dei fatti che sono stati ben bene stravolti con il revisionismo storico attuato in tutti questi anni! perchè se le cose le ripeti di continuo per anni e anni succede poi che le menti deboli ci credano e si convincano. la situazione italiana rimarra attuale se non peggiore sino a quando ci sarà il prossimo cambio generazionale.... quando anche gli indottrinati un giorno se ne accorgeranno! la democrazia è questa, avete voluto questo sistema? allora tenetevelo! spero seriamente che questo sistema rimanga al potere per decenni e decenni perchè la massa è ignorante e non cambia le cose sino a quando non sbatte la testa e se la rompe. si ricordi sempre che la vera sinistra italiana è stata l'unica coerente con le proprie idee e proposte sino addirittura a far cadere il governo al quale apparteneva pur di rimanere coerente e non vendersi al padrone di turno! ricordatevelo sempre! ricordatevi sempre che cè sinistra e sinistra, come destra e destra! ps: infatti la sinistra dei tempi di Berluinguer non era assolutamente la sinistra di oggi, ma a quanto pare addirittura coloro che hanno il quadro di Enrico in casa non conoscono i fatti e si sono fatti fare anche loro il lavaggio del cervello! sono fattacci vostri se sono riusciti a convincervi delle favole e delle fate....... poi si arriva alla caccia alle streghe!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel