12°

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico
Ricevi gratis le news
17

Questa mattina in Duomo è stata battezzata Sua Altezza Reale il Principe Carlo Enrico Leonardo di Borbone Parma. Il battesimo è stato impartito dal Vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi. 

Le foto

Il Duca e la Duchessa di Parma e Piacenza hanno spiegato di aver scelto Parma come luogo per il Battesimo del loro terzogenito per il valore storico e simbolico che la città dell’antico ducato riveste da diversi secoli per la Famiglia Ducale. Il principe Carlo Enrico è primo in linea alla successione del padre come Duca di Parma e Piacenza e Capo della Real Casa di Borbone Parma.
La celebrazione è stata allietata dal coro dell'Università degli Studi di Parma, che fra i vari brani ha eseguito, l'opera "Verleih unsFrieden" di F. Mendelssohn Bartholdy.
Il principe Carlo Enrico ha cinque padrini: Sua Maestà il Re dei Paesi Bassi Guglielmo Alessandro, Sua Altezza Reale Dom Duarte Pio, Duca di Bragança, Sua Altezza Reale la Principessa Maria de las Nieves di Borbone Parma, Javier Lubelza Roca e Lodovico Gualthérie van Weezel. Tutti i padrini hanno espresso un desiderio per il Principe Carlo Enrico.
L'abito di battesimo del Principe è un antico abito di famiglia del 19 °secolo. Sono stati battezzati nello stesso abito le sue sorelle: la Principessa Luisa Irene e la Principessa Cecilia Maria, la loro mamma, la principessa Annemarie il bisnonno di lei, J. Th. De Visser (Utrecht, 1857) allora Ministro dell'Istruzione e Ministro di Stato.
Una spilla a forma di colomba (di proprietà dei Oranje Nassau, la famiglia Reale dei Paesi Bassi) attaccata sull‘abito battesimale, rappresenta lo Spirito Santo.
Sua Altezza Reale il Duca di Parma e Piacenza ha conferito a suo figlio il titolo di Principe di Piacenza: titolo tradizionale che viene assegnato al principe ereditario della Casa di Borbone Parma, continuatore della Dinastia, e futuro duca di Parma, Piacenza e Stati annessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    26 Settembre @ 18.41

    @vercingetorige S.A.R. il Principe Carlo Enrico è PRINCIPE prima di essere, Duca, Marchese e chi più ne ha più ne metta, ed è pretendente "carlista" al trono di Spagna. Nulla da dire sui titoli nobiliari aboliti e quelli "validi"

    Rispondi

  • Massimiliano

    26 Settembre @ 12.23

    @Biffo, no no assolutamente!!! In questa Repubblica i titoli sono solo un vezzo. Ho la fortuna di non essere Re o Imperatore. Comunque si S. A. R. è per linea dinastica ( forse) il legittimo pretendente al Trono di Spagna. Ma non Basterebbe una intera pagina per spiegarne il motivo che comunque è ben novellato in molte pagine di storia. Così come d'altro canto, succede qui in Italia, con un principe che ha spostato senza patente una non nobile perdendo così ogni diritto di successione al Trono e il ramo cadetto degli Aosta Savoia che di fatto ne sono diventati i legittimi titolari....

    Rispondi

    • Vercingetorige

      26 Settembre @ 16.14

      Visto che , per alimentare sempre più la mia sterminata cultura , e renderla ancor più sterminata , ho occasione di dialogare con lei che si intende di nobiltà ed araldica , materie che per me , socialista repubblicano , sono un po' ostiche , le chiedo un paio di chiarimenti : il Duca non è inferiore al Re ? Quindi perché chiamare "Altezza Reale" , cioè "Re" , un Duca ? In Spagna un Re c' è già , e mi pare abbia una discendenza , quindi cos' avrebbe a pretendere il Duca di Parma ? E , comunque , in "linea dinastica" i Borbone Napoli non verrebbero prima dei Borbone Parma ? Sui Duchi d' Aosta vedremo poi chi sposano , perché , al momento , non mi pare facciano gran matrimoni. I titoli nobiliari aboliti in Italia sono stati quelli attribuiti dallo Stato e dalla Monarchia sabaudi. Quelli internazionalmente riconosciuti , come i Cavalieri dell' Ordine Costantiniano di San Giorgio , restano validi. Spieghi al buon Daniele cos' è un "ciambellano" , perché ha censurato il termine .

      Rispondi

  • Massimiliano

    25 Settembre @ 22.30

    Lunga vita a Sua Altezza Reale. @vercingetorige. IL TITOLO È ALTEZZA REALE, che poi tra i vari titoli annoveri anche quello di Duca, poco importa...... Un Principe è sempre appellato col titolo di S. A. R. Si vada a leggere il libro della nobiltà che forse manca alla sua sterminata cultura. Si fidi, ne so qualcosa. Chi mi conosce bene lo sa.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      26 Settembre @ 11.36

      La ringrazio dell' informazione , della quale faccio tesoro , come sempre quando , per alimentare la mia sterminata cultura , ho occasione di imparare qualcosa , rendendola ancor più sterminata. Capirà che io , essendo socialista ( non craxiano) dalla nascita , di questioni dinastiche ed araldiche non sono grande esperto . Se so qualcosa dei Borbone , e dell' Ordine Cavalleresco Costantiniano di San Giorgio, è per il modesto interesse che ho per la Storia di Parma , non per altro.

      Rispondi

      • Vercingetorige

        26 Settembre @ 12.39

        Per informazione di Daniele : "ciambellano" non è un insulto.

        Rispondi

    • salamandra

      26 Settembre @ 09.22

      Perché pretendente, con buone ragioni per altro, al trono di Spagna.

      Rispondi

    • Biffo

      26 Settembre @ 08.37

      Max, ma Ella è adunque Massimiliano d'Asburgo, re di Germania e imperatore?

      Rispondi

  • Valerio

    25 Settembre @ 18.43

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    azzo... pure mia nipote è stata battezzata oggi.

    Rispondi

  • danila

    25 Settembre @ 18.39

    ma sta gente chi la mantiene?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      25 Settembre @ 19.23

      'Sta gente si mantiene brillantemente da sola.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Furto alle "Ombre Rosse", ladro in fuga con l'intera cassa

Nella notte

"Ombre Rosse", ladro in fuga con la cassa. Dopo un bicchierino di amaro Video

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

1commento

meteo

E in Alta Valparma e Alta Valtaro arriva la prima neve Foto Le previsioni

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare Video

4commenti

calcio

Il Parma è la squadra più italiana della Serie A

calcio

Milan, out anche (contro il Parma) Romagnoli. Ma nemmeno i crociati sorridono

curiosità

Un poker di multe (vere) per la 600 perennemente multata Le foto

3commenti

CINEMA

Chiude il Parma film festival...un ghiotto resoconto Video

anniversario

70 anni del Circolo Inzani: festa al Palazzo del Governatore Le foto

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

2commenti

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

1commento

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'alleanza della via Emilia trampolino di Parma 2020

di Aldo Tagliaferro

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

ITALIA/MONDO

Manifestazione

Protesta "caro carburante", la protesta di 282mila gilet gialli: Francia in tilt, un morto e 227 feriti

Olanda

Messa "maratona" contro la deportazione di una famiglia

SPORT

test match

Australia troppo forte. L'Italrugby nettamente sconfitta 26-7

Motori

Moto Gp, a Vinales la pole di Valencia. Pazzesco Marquez

SOCIETA'

teatro

"Ogni bellissima cosa"  allo Spazio Shakespeare 1

l'appello

Associazione vittime strada: "Bisogna fermare la strage di giovani"

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni