17°

27°

Parma

"Premio" al vigile coinvolto nel caso Bonsu: Caselli chiede spiegazioni

Ricevi gratis le news
9

E' stata depositata oggi dal consigliere comunale del Partito Democratico Matteo Caselli un'interrogazione sul riconoscimento della "Progressione economica orizzontale" ad uno dei cinque dipendenti comunali ex vigili urbani coinvolti nella vicenda Bonsu.
" Ammetto di aver letto con forte sorpresasulla stampa locale del riconoscimento ottenuto da uno dei cinque ex vigili urbani legati alla vicenda Bonsu - dichiara il consigliere - L'attribuzione della "Progressione Economica Orizzontale" riconosce ai beneficiari un premio economico importante, che dovrebbe essere legato a particolari meriti lavorativi. Il riconoscimento di questo contributo ad uno dei cinque ex vigili coinvolti nella vicenda Bonsu colpisce. Ferma restando ovviamente la presunzione di innocenza, risulta per lo meno curioso che la stessa Amministrazione comunale che si istituisce parte civile nel procedimento a loro carico e chiede agli imputati di essere risarcita del danno di immagine subito, corrisponda poi ad uno di loro un premio economico per "meriti lavorativi". Per meglio conoscere i dettagli di queste scelte, chiediamo quindi all'Amministrazione comunale di spiegare in primo luogo quali motivazioni di merito hanno portato a questo "premio" per il dipendente comunale in questione. Inoltre -conclude Caselli- vogliamo sapere se l'ex vigile è stato l'unico del suo ufficio a beneficiare della Progressione Orizzontale e quali sono state le esperienze lavorative che gli hanno permesso di ottenere risultati così validi in campo burocratico-amministrativo, tali da meritare un così pronto riconoscimento. Sulla vicenda legata ad Emmanuel Bonsu è necessario che si faccia la massima chiarezza, e che ogni comportamento sia impostato sulla massima trasparenza. "
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    16 Luglio @ 16.28

    Camola ha ragione, probabilmente non è un loro iscritto perchè altrimenti non lo avrebbero fatto!!

    Rispondi

  • Dario

    16 Luglio @ 15.57

    X Precipizio1: il tribunale dovrà stabilire non SE sono colpevoli, ma QUANTO sono colpevoli. Questo è bene ricordarlo. Il pestaggio, il sequestro e le sevizie ci sono state, occorre vedere chi ha fatto cosa e quanto l'ha fatto. CI SONO LE FOTO nella caserma con Emanuel lacero di botte e il cartello con scritto "negro". Quindi prima di invocare la "presunzione di innocenza" che non vale NULLA in questo caso, proviamo ad invocare equità e serietà da parte del Comune, che si costituisce parte civile chiedendo i danni a queste persone (ritenendole colpevoli, a meno che uno chieda i danni a persone ritenendole innocenti!!!) e contemporaneamente premiandole. Il caldo non deve confondere le idee. Quel ragazzo è stato PICCHIATO ed UMILIATO, le foto lo dimostrano, e il Comune prima chiede i danni e poi premia gli imputati. La realtà è questa.

    Rispondi

  • chilly

    16 Luglio @ 14.58

    A parte che non è un premio!!!! Quelli che ormai sono etichettati come mostri sono tutti dei bravi ragazzi, degli ottimi lavoratori, gente che nonostante sia stata messa a fare un lavoro diverso da quello per il quale è stata assunta, subendo un umiliazione, si impegna al massimo nello svolgere le proprie mansioni... per il momento sono sotto giudizio, ma questo non significa che siano colpevoli!!!! in Italia c'è ancora la presunzione di innocenza e DEVE valere per tutti, anche per i vigili. quindi intanto che non sono stati condannati possono lavorare e come gli altri ricevere promozioni se le meritano!!!! pensate a dei veri problemi invece di tirar fuori polveroni inutili e sterili...anzi, pensate ai vostri di problemi!!! buona giornata a tutti...

    Rispondi

  • Lingotto

    16 Luglio @ 14.11

    il messaggio è pessimo ma secondo me è anche la conferma, in questo come in altri casi, che i vertici delle forze dell'ordine sanno perfettamente che le violenze nelle caserme sono la prassi e che queste non influiscono nelle valutazioni del merito di chi se ne macchia, perchè così fanno tutti...altro che "poche mele marce"...c'è chi scambia lo sviluppo economico per civiltà, mentre il primo parametro sono i diritti umani....senza quelli siamo terzo mondo anche se pieni di soldi

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    16 Luglio @ 12.35

    Effettivamente sono molto curioso anche io di sapere il perchè di un tale premio...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

13commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

1commento

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design