19°

Parma

La studentessa più brava? E' mamma e studia di sera

La studentessa più brava? E' mamma e studia di sera
Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti


E' la studentessa con i voti più alti di tutta Parma ed è  mamma di un bambino di 15 mesi. Si chiama Inga, ha 23 anni e studia al Bodoni.
La sua pagella è tutta di «10», tranne due «9», in italiano e storia.
Ha finito la terza del corso serale con la media più alta tra gli studenti delle superiori di Parma (9.75), facendo la spola tra i libri e l’allattamento del piccolo Maxim.
«Ho iniziato la scuola quando lui aveva sei mesi - dice Inga guardando il figlio - i primi tempi facevamo più fatica, perché tornavo a casa per dargli il latte e poi ripartivo. Altre volte era mio marito che prendeva il bimbo e lo portava da me, al Bodoni. Una volta l’ho allattato davanti a scuola, in auto. Dopo, a gennaio si è abituato. Se sono stata brava è tutto merito di mio marito, Vitalie, che mi è sempre stato vicino».
Inga Cotuc è nata a Baltic, in Moldavia ha finito il liceo, ma in Italia è ritornata sui banchi di scuola.
«Sono arrivata qui quattro anni fa, a 18 anni. - racconta - ho lavorato come barista e vorrei lavorare in ufficio, fare quello per cui ho studiato».
La scelta di tornare in aula non è stata semplice: «All’inizio ero indecisa, per il bimbo. Poi il preside mi ha convinto: mi ha detto che non è il figlio a dovere gestire la mamma, ma la mamma che deve gestire il figlio. Mio marito stava a casa con Maxim di sera e di giorno ci stavo io».
La scuola serale inizia alle 19.30 e finisce alle 23.30. «E' stata una mia amica, Inga, a consigliarmi il Bodoni. I professori sono molto bravi a spiegare e sono pazienti - spiega la studentessa modello -. Il professor Schirippa insegna economia aziendale in un modo molto efficace e molto comprensibile, sono tutti speciali, ora mi vengono in mente la professoressa Bassi di italiano e il professor Zimbalatti di informatica».
Nella sua classe c'è un’altra ragazza con ottimi voti, Lucia, ha trentadue anni e si è rimessa a studiare in terza superiore, anche se in Moldavia ha finito l’università.
Le materie preferite da Inga sono economia aziendale e informatica, ma la giovane studentessa ha anche una grande passione per Dante e la «Commedia» che Boccaccio definì «Divina».
«Nel primo semestre non ho preso il massimo dei voti - ricorda l’allieva - i risultati, che neanche io mi aspettavo, sono arrivati nel secondo semestre».
Non è facile studiare e concentrarsi con il piccolo Maxim, e non lo è in genere con un bambino di un anno e mezzo: «Io studio quando dorme - dice Inga - leggo quando andiamo fuori, in giardino, al parco: lui gioca e io tengo in mano un libro, poi studio appena posso, nell’intervallo tra una lezione e l’altra».
«Devo molto anche a mia mamma Elena, che ci ha aiutato ogni volta che avevamo bisogno. Sono orgogliosa della mia famiglia, di mio figlio e di mio marito, sono la cosa più bella che c'è. Mi sono sposata qui a Parma, nella chiesa ortodossa, qui è nato mio figlio e qui ho vissuto giorni meravigliosi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    17 Luglio @ 18.10

    COMPLIMENTI un esempio anche per le nostre donne italiane. che forse hanno un pò dimenticato che con qualche sacrificio l'umiltà e volontà , si può ottenere dalla vita molti traguardi. buona fortuna per tutti i suoi obiettivi e per tutta la sua famiglia. questi sono gli stranieri meritevoli,che la nostra città deve aiutare al pari degli italiani. CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA ILESA NIGERIA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno