17°

29°

Parma

Legionella: una 27enne in Rianimazione. E gli ammalati aumentano

In Rianimazione la 27enne. E gli ammalati aumentano
Ricevi gratis le news
9
 

Il morbo del legionario non allenta la presa: la giovane di 27 anni, residente nella zona di via Traversetolo, è stata trasferita in Rianimazione. Le sue condizioni, seppur serie, sono stabili. Intanto cresce il bilancio dei contagi: si parla di 35 casi, di cui 4 in attesa di conferma e venti ricoverati al Maggiore. Due giorni dopo la morte della 77enne, la seconda vittima del batterio con pesanti patologie pregresse alle spalle, il nuovo bollettino sanitario è in chiaroscuro.

Va detto che la 27enne, che era in cura al reparto di Medicina interna, è stata dichiarata in condizioni gravi fin dall’inizio. Ieri è stata trasferita in Rianimazione, è sveglia e vigile e sotto la scrupolosa osservazione dei medici. Rimane sempre grave, ma stazionario, il quadro clinico del 73enne, l’altro paziente più critico. Sono invece ancora buone le notizie per la maggioranza dei ricoverati (10 uomini e sei donne): 10 sono in fase di miglioramento, 4 sono stabili con un normale decorso clinico. Positivo anche il quadro clinico dei quattro «nuovi arrivati», ancora in attesa del verdetto del test per capire se sono positivi alla legionellosi. Si tratta di due donne e due uomini, l’età è compresa tra i 65 e gli 85 anni, e le loro condizioni sono stabili. Tutti sono ricoverati in reparti internistici e non destano preoccupazioni dei medici.

Medici che stanno lavorando sodo in ore nelle quali non è solo il batterio a colpire, ma anche la psicosi. Ecco perché cresce l’attesa per l’assemblea pubblica convocata dal sindaco Federico Pizzarotti per questa sera, proprio nel cuore del Montebello che si è ammalato ancora senza un perché. 

Articoli e approfondimenti sono sulla Gazzetta di Parma in edicola 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remedello di sopra

    06 Ottobre @ 13.56

    Credo che la Gazzetta online, adottando la prospettiva di fornire un servizio pubblico, debba tenere in chiaro tutte le informazioni relative a questa sconcertante vicenda. Grazie

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Ottobre @ 12.34

    Fino a quando non sarà stata identificata e bonificata la fonte del contagio , i casi continueranno , e c' è pure il rischio che si estendano ad altre zone della città , perché qualcuno , proveniente da altri quartieri , potrebbe andare ad esporsi in luoghi a rischio del quartiere Montebello. Il fatto che le analisi finora eseguite in abitazioni private non abbiano trovato la legionella indica che non è nell' acquedotto. Sono stati esaminati gli impianti di condizionamento d' aria in luoghi pubblici molto frequentati , come , ad esempio , centri commerciali , supermercati , ambulatori , poliambulatori , uffici pubblici , negozi molto frequentati ? Ma sono due settimane che lo stiamo dicendo !

    Rispondi

    • FrancS

      06 Ottobre @ 15.33

      Totalmente d'accordo, era venuto in mente anche a me il fatto degli impianti di condizionamento pubblici. Soprattutto ora con questa ragazza che abiterebbe in zona Via Traversetolo. In zona ci sono Esselunga, CC Eurosia, e ovviamente varie altre attività minori. Ed io, abitando in tutt'altra parte della città ,per poche ore di lavoro settimanali devo andare in zona, Via Sidoli. Speriamo bene va... Certo che i controlli li potrebbero fare pure in simultanea per acqua ed aria, diciamo così, piuttosto che andare alla lunga facendoli ed ecludendone uno per volta.

      Rispondi

  • Daniela

    06 Ottobre @ 11.57

    Siamo in emergenza a fronte di 35 casi e nessuna certezza del luogo del contagio. Possibile che interrogando i malati non sia saltato fuori un luogo comune a tutti i malati? Sono stati fatti i campionamenti oltre che presso le abitazioni dei malati anche nei luoghi di aggregazione dove ci sono ristagni d'acqua (es: fontanella di piazza MAestri e fontanella nell'area cani del parco degli alpini)? Va bene l'assemblea pubblica ma dovrebbero essere date le informazioni sulle indagini in maniera più strutturata.

    Rispondi

  • Greg

    06 Ottobre @ 11.50

    Anno di grazia 20016 dopo Cristo; umanità in possesso di livelli tecnologico-scientifici inimmaginabili, città riconosciuta fra quelle del primo mondo anche se gestita da soggetti difficilmente assimilabili ad un livello di civiltà rapportabile alla collocazione geografica. Mi domando: quanto tempo serve ancora per capire cosa sta accadendo?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      06 Ottobre @ 12.14

      Il solito luogo comune : siamo andati sulla Luna e non si trova un idraulico !

      Rispondi

  • Bastet

    06 Ottobre @ 09.31

    ....ora gli ignorantoni da bar che "ma quale epidemia???erano comunque persone anziane" (che comunque sono genitori e nonni di qualcuno!!!) (e sarebbe stata comunque epidemia!superiamo i 35 casi) cosa diranno davanti ad una ragazza di 27 anni ,in rianimazione?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      06 Ottobre @ 12.11

      Nel suo bar negano l' epidemia ?

      Rispondi

    • Vercingetorige

      06 Ottobre @ 12.06

      Nel suo bar negano l' epidemia ?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv