17°

27°

Parma

La famiglia di Michele Cacciali: "L'indagine, un supplizio infinito"

La famiglia di Michele Cacciali: "L'indagine, un supplizio infinito"
Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli

«Non sappiamo niente e non abbiamo nessun referente in Tunisia. L'indagine è un supplizio ulteriore».
E' una doppia ferita per la famiglia di Michele Cacciali. Una ferita aperta, anche per il cognato, l'avvocato Luigi Bellazzi: «Abbiamo la salma - dice - e noi vorremmo, se fosse possibile, ricordarlo con serenità e tranquillità».
La scomparsa di Cacciali, medico odontoiatra a Parma e titolare di un'azienda agricola a Tunisi, è un dolore profondo. Che a un certo punto ha bisogno di silenzio. Soprattutto per una famiglia che in un primo momento ha saputo di un decesso dovuto a «un infarto» e poi, in un secondo, in conseguenza a un'aggressione, nella notte tra sabato 10 e domenica 11 luglio. Un'aggressione brutale, proprio in quella Tunisi che lui aveva scelto come seconda casa. Là dove da alcuni anni aveva messo in piedi un'azienda per la produzione di pomodori essiccati con trecento dipendenti. E anche a Tunisi, Cacciali si era fatto conoscere e stimare.
Vi andava spesso e alloggiava in quel residence a venti minuti dalla sede dell'azienda. Un residence in un quartiere importante, non di periferia, dove è stato trovato troppo tardi: la mattina di quella domenica 11 luglio.
«L'ipotesi di omicidio è stata confermata dall'avvio dell'inchiesta dell'autorità giudiziaria di Tunisi - fanno sapere dall'Ambasciata italiana -. Per cui stiamo attendendo gli esiti delle indagini in corso e il verbale dell'autopsia. E non sarà a breve termine. Rimarremo comunque accanto alla famiglia».
«Quello che sappiamo - aveva detto Bellazzi lunedì - è che Michele ha subito una rapina e un'aggressione, confermata poi dall'autopsia che è stata fatta a Tunisi: crediamo che sia stato colpito nella parte posteriore del collo con qualcosa di appuntito. E la morte è stata istantanea. Oltre al fatto che gli hanno rubato soldi e automobile».
Un'auto, certo, grazie alla quale, le forze dell'ordine tunisine, il giorno successivo al ritrovamento del corpo, hanno individuato e incastrato il malvivente: un cittadino tunisino ammanettato e portato in carcere.
Tutto questo, niente di più. Anche perchè in questi casi l'inchiesta è in mano alle autorità locali. E non è semplice fare luce a distanza, su un caso che per le circostanze è per certi versi ancora un mistero. Che fa male soprattutto per chi Cacciali lo teneva vicino.
 Sta di fatto che per quei 20 mila dinari, circa 10 mila euro, almeno questo pare che avesse prelevato in banca prima di morire, e per una macchina Michele Cacciali non è più tornato a Parma e nella sua amata Roccabianca: in famiglia e tra i conoscenti di sempre.
 «Smarrimento», una parola. L'unica che a bruciapelo esce dalla voce di un grande amico di Cacciali: Alessandro Treccani, medico odontoiatra di Brescia. Poi, prende forza: «Sono senza parole, perchè non sapevo nulla - continua Alessandro Treccani -. Anni fa lo avevo accompagnato a Tunisi e in effetti tutti avevano stima di Michele. Per cui ora sono ammutolito». Un altro sospiro e prosegue: «Era una persona ricca, che amava vivere con pienezza. Ma ora è difficile. Perchè è una persona che ho nel cuore. Sono attonito: rimangono i bei ricordi».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

10commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design