18°

Parma

L'assessore regionale Muzzarelli: "Parma? Un non aeroporto"

L'assessore regionale Muzzarelli: "Parma? Un non aeroporto"
Ricevi gratis le news
13

Un sistema regionale di aeroporti dell’Emilia-Romagna, con Bologna come centro di raccolta passeggeri, Rimini «con funzione turistica», mentre lo scalo di Forlì potrebbe essere dedicato alle merci. Lo ha immaginato, a margine di un convegno su Shanghai, l’assessore regionale alle Attività Produttive Gian Carlo Muzzarelli, citato dall'agenzia Ansa.

La priorità, per l’assessore, è infatti «dare al tema una logica regionale, fare un piano che tenga conto di tutta l'Emilia-Romagna». Se per il centrodestra, «l'esempio da seguire è Parma, cioè un non aeroporto», Muzzarelli ha insistito sulla necessità di «un hub emiliano-romagnolo, collegato con l’Europa ed il mondo». Agli imprenditori, infatti, «interessa sapere semplicemente qual è il punto più veloce e conveniente». Sulle merci, rilanciando l’ipotesi Forlì, «può darsi che un cargo possa organizzarsi», ha concluso l'assessore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paola c.

    24 Luglio @ 16.27

    Maurizio se non sbaglio l'Ospedale del Bambino fa parte del complesso del Maggiore... o stiamo parlando di Marte?! Poi se vuoi andiamo a vedere quanti dispetti sono fatti al nostro Maggiore che viene definito il secondo polo regionale solo a parole mentre nei fatti le attrezzature più importanti vengono troppo spesso destinate ad ospedali di altre città. Vedo che alla fine concordi che il nostro aeroporto merita di essere valorizzato ed anche tu alla fine ammetti che la regione ER sbaglia (di proposito) a favorire solo gli aeroporti romagnoli. Una regione in più NON vorrebbe dire costi maggiori se si eliminano o riducono la province che la compongono ma su questo non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e si continua a mettere davanti populisticamente ed in modo ERRATO lo spauracchio degli extra-costi. Il popolo è forse bue ed alcuni vogliono che rimanga tale ma se gli si spiegano bene le cose come stanno è anche capace di analisi e ragionamento. Chi vuole Lunezia spinge per l'analisi ed il ragionamento, gli oppositori continuano a mantenere i buoi al caldo nella stalla. Ho letto un giorno che se Lunezia camminasse sulle acque i suoi detrattori direbbero che lo fa perchè non sa nuotare, sono convinta che mai frase fu più azzeccata.

    Rispondi

  • Geronimo

    24 Luglio @ 13.41

    Paola, tu citi l'ospedale dei bambini, io cito tutto il complesso dell'ospedale maggiore.... Ok credi che i costi diminuirebbero se si faccesse, come vorrebbe villani, la nuova regione della romagna, la nuova regione della lunezia che avrebbe comune, provincia e regione? Infatti il problema dell'aeroporto di parma sono i suoi dirigenti che riescono solo a fare ingenti perdite senza una programmazione seria. Ogni tanto vengono fuori i comunicati in cui si parla di progetti, di prossimi nuovi voli ma da anni non cambia nulla, anzi aumentano sempre i soldi pubblici immessi per ripianare le perdite. Sarebbe bello anche sapere cosa si fa con questi soldi visto che si parla di milioni di euro. Io ti dico che sono pochi gli aeroporti nella situazione di parma perchè se vieni da piacenza o modena esci dall'autostrada e in dieci minuti scarsi sei in aeroporto, idem dalla stazione. Per questo si dovrebbe valorizzare questo aeroporto e con il low cost sarebbe rivolto ad un vastissimo pubblico. Per i voli business o con aerei molto più grande ci sono già bologna verona e milano. Parma low cost coprirebbe il sud della lombardia e l'emilia da piacenza a modena

    Rispondi

  • La verita ultima

    23 Luglio @ 21.35

    Andate in treno Destrorsi!!! aaa aaaaa A!

    Rispondi

  • jonne83

    23 Luglio @ 21.34

    Hanno tentato di distruggere CIBUS, di far perdere a Parma l'Authority Alimentare, ecc Hnno inizito lavori senza mai finirli,hanno pasticciato ovunque in nome della collettività,L'alta Velocità sono riusciti a deviarla. Ora è rimasto l'aereporto, forse si sta allargando troppo e comincia a dar fastidio......Coraggio datevi da fare, sappiamo che amate Parma e lo fate per il nostro BENE!!!!!!!

    Rispondi

  • paola c

    23 Luglio @ 20.51

    Maurizio, raccontala tutta, l'Ospedale del bambino di Parma sarebbe una semplice tenda se si fosse fatto affidamento sui soldi regionali (vedi anche articolo GdP http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/3082/Ospedale_dei_bambini_via_ai_lavori.index.html), meno male che sono arrivati privati e banche. La storia dei costi della politica in merito alla creazione dell'EmiliaLunense è l'ennesimo populistico ricatto per mantenere tutto fermo e lasciar fare queste vigliaccate contro Parma a chi vuole "Bologna Capitale" e tutto il resto zitti. Basterebbe creare una nuova regione composta da una sola provincia e ci guadagneremmo pure, come mai nessuno di voi contrari ci pensa? Ricordati poi che sono numerosissimi gli aeroporti nella situazione geografica come quello di Parma e non per questo non si sviluppano e soprattutto creano ricchezza e scambi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel