19°

Parma

Via Savani, crollano muro e ponteggio

Via Savani, crollano muro e ponteggio
Ricevi gratis le news
0

I quattro  operai che ieri mattina sono arrivati in cantiere poco dopo le 7 hanno visto il terreno tremare, con i sassolini che ballavano accanto alle scarpe. Poi hanno sentito lo schianto e il cigolio, hanno visto l'impalcatura che cominciava a crollare e hanno fatto appena in tempo a darsela a gambe, prima che si sollevasse un enorme polverone.  «Ho avuto paura, ma per fortuna abbiamo capito subito quello che stava succedendo e abbiamo potuto metterci in salvo» dice  un operaio tunisino.
Si è sfiorata la tragedia ieri mattina in un cantiere edile in via Savani 32, dove la ditta Giovi s.r.l sta ristrutturando una palazzina. Una  casetta a due piani che dovrebbe diventare  un condominio a  quattro  piani con - come recita il cartello che pubblicizza l'intervento  - pannelli solari, riscaldamento a pavimento, videocitofono, antifurto climatizzatori, vetri blindati e, ironia della sorte, caratteristiche antisismiche.
Ma qualcosa nei lavori è andato storto. Ieri mattina alle 7,30 - quando fortunatamente nessun operaio era ancora salito sulle impalcature, il cantiere era appena stato aperto e si aspettava l'arrivo di una betoniera - un cedimento del terreno, sostiene  il geometra Gian Franco Ghillani, direttore dei lavori, ha fatto crollare  una porzione di muro controventato che dà su via Savani,    finito contro quello che diverrà il vano ascensore dell'edificio, che nel crollo  si è portato  dietro gran parte dell'impalcatura che fasciava la struttura. Tanta paura, un fragore che ha svegliato molti abitanti della strada e colto di sorpresa i passanti. Fra i quali una pattuglia dei vigili urbani, i primi ad intervenire ed allertare i soccorsi.
Non è stato coinvolto dal crollo il condominio sul lato sinistro dell'edificio in ristrutturazione, e ha subito pochi danni la concessionaria di auto  «Automoda», sul lato destro, che è stata solo sfiorata dalle impalcature crollate. «Abbiamo avuto qualche piccolo problema alle grondaie e i vigili del fuoco hanno chiesto precauzionalmente di spostare le auto in esposizione sul lato adiacente al cantiere», spiega il titolare Claudio Barusi.
Sul posto anche gli uomini del 118 (anche se non c'è stato bisogno di un loro intervento), i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'area, i carabinieri e i tecnici del servizio Prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro dell'Ausl.
Il cantiere in via Savani è stato aperto ad aprile e  il termine dei lavori è previsto per  a  fine  2011. L'intervento prevede anche   autorimesse sotto il piano stradale.   Il direttore dei lavori è fiducioso che l'incidente non provocherà lunghe pause. «Stavamo già lavorando alla bonifica del sottosuolo e  alla messa in sicurezza delle fondazioni, non abbiamo fatto in tempo a finire il lavoro», spiega. Poi aggiunge: «Buttare giù la vecchia palazzina e costruire ex novo sarebbe stato più sicuro, economico e veloce. Purtroppo le norme urbanistiche impongono altrimenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno