18°

28°

Parma

Ladri scatenati: in un'ora tre "spaccate"

Ladri scatenati: in un'ora tre "spaccate"
Ricevi gratis le news
0

di Luca Pelagatti

Quando si è pronti a colpire come passe-partout può andare bene qualunque cosa: una fioriera, se per caso è portata di mano, o il muso di un furgone quando si ha fretta. Quello che conta è farsi strada nei locali e arraffare videopoker e gettoniere. E svanire in un lampo.
Tre razzie in un'ora, una scia di vetri rotti, danni e soldi in fumo: questo il bilancio della scorreria di un quartetto di balordi che tra le tre e mezzo e le quattro e mezza della notte tra giovedì e venerdì hanno preso di mira due bar e una tabaccheria lungo via San Leonardo e via Colorno. E anche se questo tipo di reati resta comunque molto frequente una simile gragnuola di colpi in così poco tempo rappresenta forse uno scomodo record.
Il primo ad essere svaligiato è stato il bar Bocconcino di via Mansfield,  a nemmeno dieci metri da via San Leonardo. «Sono passati da una porta sul retro - spiega la titolare mostrando il vetro sfondato a colpi di fioriera - e si sono gettati all'interno».
Loro obiettivo, è apparso subito chiaro, le macchinette dei videopoker che però hanno resistito all'assalto. Grazie al principio che l'unione fa la forza.
«Gli apparecchi sono legati tra di loro e i ladri non avrebbero avuto la possibilità di trasportarli. Così si sono concentrati sul cambiamonete che è stato prelevato e portato via».
Durata della razzia: meno di un paio di minuti. Sufficienti però al terzetto per essere notati da alcuni vicini richiamati alle finestre dal suono della sirena d'allarme. «In tre sono entrati mentre il quarto complice è rimasto alla guida di un vecchio furgone con il quale si sono poi dati alla fuga», conclude la proprietaria che ormai guarda con occhi diversi quelle macchinette. «Tra poco chiuderemo per ferie e stiamo  valutando se fare togliere i videopoker per non invogliare i ladri».
Che, è evidente, hanno agito dopo avere fatto un attento sopralluogo. Troppo rapida infatti la loro azione, troppo precisi i movimenti. Anche se tanta capacità operativa non è bastata a garantirgli il bottino nella seconda tappa, il bar «Punto di vista» affacciato sulla rotatoria di accesso all'A1.  «Hanno rotto il vetro e il danno supera i 600 euro -  lamenta la titolare mostrando lo squarcio nella porta. - Poi si sono diretti verso i videopoker ma l'allarme ha iniziato a suonare. E forse hanno avuto paura di essere bloccati». Forse il timore, forse una sirena lontana. I balordi sono scappati lasciando intatti i videopoker e limitandosi ad arraffare 70 euro nel cassetto del registratore di cassa. Pronti però a colpire poco dopo.
Erano infatti le quattro e mezza quando un nuovo allarme ha fatto convergere le forze dell'ordine nella zona. E questa volta il colpo si è rivelato ben più ricco. Ad essere colpito il bar tabacchi su via Colorno attiguo al ristorante «il Norcino». Dove la banda ha deciso di non perdere tempo: sfondando con il furgone una vetrata.  «Quindi hanno rubato tre slot machine che si trovavano all'interno», racconta la titolare del locale mentre un operaio cerca di ripristinare i pesanti danni riportati dalla facciata. «Purtroppo non è la prima volta: già un paio d'anni fa abbiamo ricevuto un'altra visita» è l'amara conclusione.
 Tutt'altro che chiuse invece le indagini. Per il momento del quartetto non c'è traccia ma qualcuno non esclude che dietro questa serie di colpi possano esserci gli stessi autori del colpo finito male al Centro Torri. Bloccati dai poliziotti tre balordi sono stati condannati a due mesi e poi scarcerati subito dopo. Sicuramente è un caso: ma poche ore i videopoker di Parma hanno ricominciato a essere razziati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design