18°

28°

Parma

Nino, sfrattato senza elettricità e con un bambino

Nino, sfrattato senza elettricità e con un bambino
Ricevi gratis le news
30

L'emergenza casa non riguarda solo gli stranieri. La crisi economica che ha colpito anche il nostro territorio ha generato nuove povertà: famiglie che da un giorno all’altro si sono ritrovate senza lavoro, senza un reddito e che ora rischiano di perdere anche la casa. E' il caso di Nino, parmigiano, una vita da lavoratore. Negli ultimi anni era impiegato in una cooperativa come facchino. (...)
Lo scorso ottobre la cooperativa fallisce e Nino e la sua compagna si ritrovano entrambi senza un reddito. Chiedono aiuto ad amici e parenti, ma anche quel poco che Nino riesce a racimolare («Un giorno sono andato fino a Colorno per prendere 20 euro, servono anche quelli», racconta), non basta. I debiti si accumulano, rischiano di vedersi pignorati i mobili; arriva lo sfratto - scaduto il 30 giugno, ora sono in attesa di quello esecutivo - e un mese fa Enìa stacca loro l’elettricità. 

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi, dove trovi anche altre storie dell'inchiesta "Emergenza casa": "In tre pigiati in 40 metri. E il marito dorme per terra" e "Io, da quattro anni in una cantina con tre figli".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    28 Luglio @ 11.21

    grazie Lobax.... per gli auguri.... spero che i mesi a venire siano quelli della svolta,per me.... in quanto al piangersi addosso.... non è nel mio DNA,nel mio stile.... cerco di fare con quel (molto) poco che mi rimane.... intendo finanziariamente.... ormai mi son privato di (quasi) tutto.... ma c'è una cosa che nessuno mai mi toglierà.... LA DIGNITA'..... quella che mi permette sempre di andare a testa alta.... per la serie "SIGNORI SI NASCE, FIGLI DI P*****A SI DIVENTA", lo vorrei dire un giorno al mio ex datore di lavoro semmai dovessi (spero di no) incontrarlo.... BUONA GIORNATA

    Rispondi

  • lorenzo

    28 Luglio @ 10.30

    X luca: Capisco e codivido in pieno la tua amarezza, purtroppo xrò, i miei post precedenti non volevano certo fare una guerra con nessuno, anzi, mi riferivo a casi sociali di gente che ne approfitta come se tutto gli fosse dovuto, facendosi scudo dei figli o della compagna che se nè andata altrove x piangersi inesorabilmente addosso sensibilizzando come si suol dire un pò tutti quanti! Attenzione xrò, molta di questa gente ha DUE gambe e DUE braccia, quindi, non è il tuo caso...E' qui il punto di dove mi riferivo, persone oneste e volonterose come te che cercano anche i lavori più umili, gli vengono sbattute le porte in faccia, mentre come ti ripeto fino a nauseare qualcuno, quelli con le gambe sane e le braccia forti, si nascondono spesso (fortunatamente NON tutti) dietro un dito!!! Chera al mè ragass, ghè mel che crider in giapones, al mond al và al'arversa!!! Saluti e AUGURONI sinceri!

    Rispondi

  • luca

    27 Luglio @ 22.48

    x Lobax: di essere nella mia condizione (senza lavoro da Aprile 2009),non lo auguro nemmeno al mio peggior nemico..... e da lavorare non trovo manco se am mèt a crìdèr in giàponès.... e per di piu',praticamente,ho una gamba sola.... l'altra è "mafona".... per così dire, per traversie varie.... senza scendere nei particolari.... pensa che ero pronto a sacrificarmi, a fregarmene della mia condizione.... a fare di necessità virtù... ero pronto a fare la campagna dei pomodori.... la quale comincia domani (oggi per chi legge), da quel che mi risulta.... ma mi hanno "scartato".... per la mia disabilità.... ormai,anch'io,non so piu' a che santo votarmi....

    Rispondi

  • marco

    27 Luglio @ 17.05

    Caro lobax, parli con un turnista storico, altro che uno che di notte dorme, con figli a carico e che non sventola bandierine rosse (sono andato oltre da un pezzo alle appartenenze). Hai proprio da rivedere qualche pregiudizio. La cassa integrazione poi, se tu appartenessi al mondo cooperativo, l'avresti vista come me, dopo 9 mesi.......e le bollette forse non saresti riuscito a pagarle tanto facilmente senza gli ammortizzatori sociali che hai preso forse puntualmente non appartenendo a quello schifo di categoria che sono le cooperative, dove caro mio, lavori più di un dipendente, guadagni ormai meno e sei sfruttato il doppio. Sveglia.

    Rispondi

  • Geronimo

    27 Luglio @ 11.36

    Beh Lobax hai ragione da vendere per le macchinette ma non possiamo mettere tutti sullo stesso piano, ci sono tante persone anche parmigiani del sasso (che poi non cambia niente, sempre persone in difficoltà sono) che hanno bisogno e perdono tutto senza sperperare i soldi alle macchinette. Appunto tu hai messo tra parentesi "A VOLTE", noi non sappiamo come stanno le cose, questa persona potrebbe aver sperperato tutto come potrebbe aver perso tutto (a tanzi non gli portano via niente, a noi comuni mortali anche le mutande), il problema è che per essere aiutato deve scrivere ad un giornale e poi i servizi sociali faranno il proprio doveve. A che prezzo però? al prezzo che ci sarà sempre meno fiducia nelle istituzioni e, nel caso al suo posto ci fosse stato un extracomunitario, al prezzo di generare falso razzismo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"