18°

Parma

Botte ad Aldo Cagna, condannati i due agenti. Risarcimento di 20mila euro

Ricevi gratis le news
19

Gli agenti accusati di aver picchiato Aldo Cagna sono stati condannati e dovranno pagare un risarcimento a tre zeri al detenuti.
Vincenzo Casamassima e Andrea Miccoli, agenti di polizia penitenziaria, sono stati condannati a una pena di 2 anni e 6 mesi. Sono stati processati con l'accusa di aver maltrattato e riempito di botte Aldo Cagna, L'assassino di Silvia Mantovani, condannato a 30 anni in via definitiva. In più il giudice ha stabilito un risarcimento di 20mila euro a favore di Cagna.
Nel processo era coinvolto anche l'assistente capo Giovanni Tallerico, con l'accusa di favoreggiamento. Tallerico è stato assolto in base al secondo comma, l'ex «insufficienza di prove».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nico

    20 Agosto @ 10.50

    da quello che leggo e si dice sinceramente non mi è chiara la cosa.Scusate e correggetemi se sbaglio ma di prove certe contro i due agenti quali sono?una dichiarazione contraddittoria di un omicida e ex tossicodipendente,e una dichiarazione di un ispettore,che dice di avere avuto una confessione da i due agenti,ma che non si è sentito in dovere di relazionare nulla a nessuno???Prove schiaccianti!?!?!?Italia ridicola,giustizia ridicola,e tu che ti dici europeo o civile dove ti metti?

    Rispondi

  • Manuel

    08 Agosto @ 12.37

    ANCHE IO SONO DISPOSTO A FARE UNACOLLETTA A FAVORE DEI DUE AGENTI DI POLIZIA PENITEZIARIA!!!!! NON MOLLATE MAI.... LA VERITA' VERRA' FUORI ! ! !

    Rispondi

  • Manuel

    08 Agosto @ 12.30

    Come si possono condannare 2 agenti a 2 anni e 6 di carcere E 20.000 € di risarcimento danni,credendo ad 1 assassino che,all'inizio afferma di essere stato picchiato da altri detenuti poi invece cambia versione dicendo di essere stato picchiato da agenti?????? e poi,é possibile che il giudice può condannare i due agenti di polizia penitenziaria senza dare loro il diritto di difesa???? con questa condanna hanno rovinato 2 vite,2 famiglie per dei stupidi rossori ke quel essere aveva sul corpo. VERGOGNOSOOOOOO!!!!! L'ITALIA IL PAESE DELLE MEZZE VERITA' !!!!!!!!!

    Rispondi

  • Giovanni

    01 Agosto @ 09.25

    20000 euro.....!? è quanto guadagno in due anni di duro lavoro onesto! be con questa crisi, mi sa che il carcere sia un buon ammortizzatore sociale. Vitto, alloggio e se lavori ti pagano pure e se ti danno due schiaffi prendi pure 20000 euro! quasi quasi....

    Rispondi

  • enzo

    29 Luglio @ 17.10

    tanti lettori non sanno neanche quello che sono costretti a subire gli agenti nelle carceri italiane, si pensa sempre ai poveri detenuti indifesi, e non tutti sanno che i detenuti che lavorano all'interno delle patrie galere sono anche stipendiati anche lautamente, credo sia ora di cambiare rotta, i detenuti che sbagliano devono lavorare e risarcire la società e non ci deve pensare come al solito lo stato(cioè noi cittadini). Ritornando al caso sono molto solidale con gli Agenti della Polizia Penitenziaria per il lavoro che svolgono giornalmente dentro quelle quattro mura.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel