14°

26°

consumatori

Acquista porcini freschi da un ambulante e finisce all'ospedale

L'allerta dell'Ausl: "Non comprateli dai venditori itineranti"

Un cesto di funghi
Ricevi gratis le news
1

Non comprare funghi freschi dai venditori itineranti. E’ l’appello che lancia il Servizio Igiene e Nutrizione degli Alimenti (SIAN) dell’AUSL, perché il prodotto non dà le garanzie di sicurezza.
"I venditori itineranti - recita una nota - sono coloro che svolgono l’attività di vendita su un mezzo mobile (es. furgone) fermandosi in un luogo (margini delle strade) per poche ore e non sono da confondere con i venditori ambulanti, tipici delle zone di mercato e delle fiere.
La vendita di funghi freschi in forma itinerante è vietata dalla legge e non offre garanzia per quel che riguarda l'origine della merce, i controlli di filiera e la sicura determinazione della specie. Molto spesso i controlli effettuati hanno rilevato funghi in cattivo stato di conservazione e invasi da parassiti.
Nonostante il capillare intervento delle forze dell’ordine, con il supporto dei professionisti del SIAN, per controllare e sanzionare i venditori abusivi, il fenomeno è ancora presente nel territorio di Parma e provincia".
Al punto che, nei giorni scorsi, un uomo è finito al Pronto Soccorso dopo aver mangiato funghi porcini acquistati da uno di questi venditori: "i funghi (che sono risultati essere porcini, ma, nonostante l’obbligo di Legge, non sono stati sottoposti ad alcun controllo sanitario prima di essere posti in vendita) erano in cattivo stato di conservazione, gravemente alterati, ed hanno quindi causato una fastidiosa sindrome gastrointestinale. Gli Ispettori Micologi del SIAN, anche in questa occasione, sono subito intervenuti per fermare questa attività, adottando gli opportuni provvedimenti repressivi", fa sapere l''Ausl.
Da qui la necessità di richiamare l’attenzione dei cittadini: occorre diffidare dei venditori itineranti che dai loro furgoni propongono porcini e galletti a prezzi stracciati. E’ ugualmente necessario verificare che i funghi acquistati in tutti i punti vendita autorizzati (negozi, mercati) abbiano la certificazione di commestibilità.
Gli Ispettorati micologici dell’AUSL sono a disposizione per certificare la commestibilità dei funghi. Sedi e orari di apertura sono sempre aggiornati nel sito www.ausl.pr.it. La certificazione di commestibilità per il consumo diretto è rilasciata gratuitamente, mentre quella per la vendita è a pagamento, al costo di 40 centesimi ogni chilogrammo di prodotto controllato".

Per segnalazioni, è possibile chiamare il numero verde delle Emergenze Sanitarie dell’AUSL 800 216 185, attivo 24 ore su 24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Il prode Gedeone

    28 Ottobre @ 11.04

    In effetti i prezzi sono stracciati sul serio: 10 euro al kg contro i 42 euro al kg del negozio. E se una volta fatta la certificazione di commestibilità per il consumo diretto risultassero ok? Per quanto riguarda la provenienza, sicuramente i funghi da 10 euro non sono stati raccolti a Borgotaro, mentre per gli altri ti devi fidare del fruttivendolo... in ogni caso la differenza di prezzo è smodata.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse