10°

28°

Parma

«Il Wcc? A misura di bambino»

«Il Wcc? A misura di bambino»
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

«Il welfare community center non sarà un ghetto per anziani». Il neoassessore alle politiche per l’infanzia, Giovanni Paolo Bernini, entra nel merito del progetto del Wcc di via Budellungo proprio per spiegare che al suo interno troveranno spazio tantissimi servizi dedicati alle famiglie e all’infanzia. E che saranno utili per diminuire le liste d’attesa per i nido e per venire incontro alle esigenze di famiglie in cui la madre s’impegna nel mondo del lavoro. E non solo: proprio all’interno del Wcc sorgerà una struttura che farà da collegamento tra le nuove generazioni e quelle dei «nonni», dove i giovani potranno imparare dai più anziani tradizioni, esperienze e valori che altrimenti andrebbero perduti.
«Penso che la forza del Wcc stia nell’armonia dei servizi che verranno erogati e nelle innovazioni che proporrà - spiega Bernini -. Purtroppo questo concetto non è stato volontariamente compreso da un’area politica della sinistra. Il Wcc non si sostituirà agli altri progetti già in corso o programmati, ma li integrerà. Ed è doveroso precisare che al suo interno troveranno spazio tanti servizi, tanti quanti i bandi di project financing: per l’infanzia, per l’adolescenza, per il verde pubblico, per lo sport e per gli anziani. Riusciremo ad ottenere un finanziamento dal privato per un totale di 60 milioni di euro: un investimento che il Comune da solo non avrebbe potuto sostenere. Il bando per il polo dedicato all’infanzia è già stato pubblicato e scadrà il 9 settembre: spero di ricevere quante più proposte possibili».
L’assessore è soddisfatto dei nuovi servizi che troveranno spazio all’interno del Wcc: «Per prima cosa un asilo nido, per 78 bambini dai 3 ai 36 mesi, con 20 posti convenzionati - elenca -. Sorgerà poi un ‘Kinderheim’, un servizio di sollievo per le famiglie che potranno portare i loro bambini (dai 3 mesi ai 3 anni), anche solo per qualche ora, a seguire attività didattiche dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 22. Non si tratta di un servizio di custodia, tanto che i bambini saranno seguiti da 9 educatori, per un massimo di 50 posti. Realizzeremo poi una ‘maison ouverte’, un laboratorio di giochi e di parole: i genitori con i loro figli potranno usare spazi attrezzati per sollecitare la curiosità personale e creativa, favorendo l’incontro tra generazioni, dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 19, per un massimo di 10 bambini a laboratorio. Troverà poi spazio un ‘centro adulti-bambini’, a cui potranno partecipare senza obbligo di iscrizione i più piccoli con i loro nonni, per tramandare tradizioni, valori e esperienze del passato e valorizzare la figura del nonno. E infine ci sarà un ‘maternage’, dove i genitori dei bambini da 0 a 1 anno potranno seguire corsi di pediatri, psicologi e fisioterapisti per affrontare al meglio e senza problemi un periodo delicato della loro vita, come quello in cui nasce il primo figlio». Ma non finisce qui: «All’interno del Wcc - conclude Bernini - sorgerà anche il cinema-teatro per i bambini e una sala attrezzata per realizzare feste, di qualsiasi tipo, su prenotazione. Il tutto per una spesa complessiva di 2 milioni e 700 euro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno