14°

27°

Parma

Il derby dei bolliti e le pagelle in dialetto - Settore crociato e la scaramanzia della maglia

Ricevi gratis le news
1

di Gabriele Balestrazzi

Ma sì, buttiamola in ridere: che a volte, con il sorriso, riescono anche i miracoli.

Il Parma si affida a Manzo, ma il vero "bollito" sembra Mancini. Roba da Cocchi o da Leon d'or, più che da stadio Tardini. E se il nostro neo-mister sarà abituato dall'infanzia a questi scontatissimi giochi di parole (e infatti gliene chiediamo subito scusa), chi a Parma non pensava di arrivare sul carrello dei bolliti è certamente l'Inter.

Forse dovrebbero metterla sul ridere anche loro. La "parata" in tuffo di Materazzi nell'area avversaria, più ancora dell'episodio del rigore, è da cineteca comica. E riuscire a rendere anche solo incerto uno scudetto che era già conquistato è impresa davvero incredibile.

Ma la speranza del Parma è invece quella che a Milano, per tutta questa settimana, a sorridere non ci riescano proprio. E che le tensioni, le incomprensioni e le rivalità interne, che negli ultimi mesi sono emerse chiaramente, si moltiplichino fino ad annullare un divario che, sulla carta, è spaventosamente a favore dell'Inter. Tanto più se i nerazzurri riusciranno a recuperare Ibrahimovic.

E il Parma? A Manzo e a Ghirardi verrebbe voglia di dire: portate la squadra ad allenarsi in Cittadella. Non ci sono le strutture all'avanguardia di Collecchio: ci sono solo bambini che giocano e pensionati che ingannano gli anni ai tavoli delle briscole. Forse non sarà roba da professionisti miliardari, ma è lì che un gruppo di ragazzi ha lavorato per conquistare la serie A, e poi l'Europa, con un calcio fra i più spettacolari e genuini (vicende societarie a parte) degli ultimi 20 anni.

E' un paradosso, naturalmente. Ma in questa settimana, più che sedute tecnico-tattiche che forse serviranno a poco, proporrei ai crociati qualche filmato degli anni '90. Gli farei vedere in tv i MInotti, gli Apolloni, i Cuoghi, il Melli che oggi conoscono come team manager...

Inviterei nello spogliatoio gente come Ideo Bertozzi e Carlo Volpi, che guadagnavano molto meno, ma che alla maglia crociata hanno dato molto di più, e che in questi giorni hanno raccontato al nostro sito lo spirito di quegli anni. E Volpi (come potete ancora leggere nella sezione sport) ha anche raccontato della volta in cui fece perdere all'Inter lo scudetto all'ultima giornata...

No, non ha bisogno di allenamenti questa squadra (tanto, per quello che i giocatori hanno imparato...). Ha bisogno, come ha detto ieri a Tv Parma Benarrivo (guarda in videogallery) di fare gruppo e di tirar fuori, almeno per un giorno, quello che non è stato tirato fuori in un anno. Non era un campione, Benarrivo: quando arrivò a Parma non riusciva a fare un cross giusto. Ma con l'impegno, il lavoro, e il sorriso del Parma di Scala è arrivato a giocare la finale di un mondiale. E ha sollevato l'ultima coppa contro una Juventus molto più forte. Perchè ci credeva.

 

E a proposito di sorrisi, ascoltate in videogallery l'attore Enrico Maletti che anticipa a voce le pagelle in dialetto di Crociato 63, che leggerete poi più comodamente sulla Gazzetta. E' anche il debutto sul nostro sito del dialetto, che troverà altro spazio, perchè le nuove tecnologie non devono cancellare le vecchie tradizioni.

A proposito di tradizioni, leggete l'intervento di Settore crociato sulla polemica relativa alla maglia

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    13 Maggio @ 10.25

    Si , non ci resta che la nostalgia. Vorrei proporre un altro paio di possibili paradossi : 1) domenica prossima lasciare il Tardini completamente vuoto , per esprimere ben chiaro a squadra e societa' cosa pensiamo di loro. Ma, forse, non e' il caso, perche' poi darebbero a noi la colpa della retrocessione in B. 2) Far giocare contro l' Inter la Primavera. Credo mostrerebbe molto piu' orgoglio ed impegno della "prima squadra" !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover