16°

29°

Parma

Nuova scuola per l'Europa. Gara d'appalto da rifare

Nuova scuola per l'Europa. Gara d'appalto da rifare
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

Scuola per l’Europa, la gara è da rifare. Quattro edifici scolastici, palestre, campi sportivi e auditorium nella zona del Campus universitario. Un progetto da 29 milioni di euro da fare sgomitare le imprese. Ma per l’amministrazione comunale di Parma, le due offerte arrivate per realizzarlo non sono convenienti e adeguate. Parte in salita la selezione di chi costruirà l’opera. La procedura per l’aggiudicazione dell’appalto della nuova scuola per l’Europa è stata quindi revocata. Lo ha deciso martedì, l’assemblea dei soci di Stu Authority, società partecipata dal Comune di Parma. Il motivo: «Mancanza di competitività e carenza di convenienza in entrambe le offerte formulate, a fronte delle concrete possibilità che il Mercato potrebbe essere in grado di offrire». In altre parole, i ribassi d’asta erano minimi, intorno allo 0,5 % e non erano giustificati da migliorie su tempi e materiali. «Le offerte pervenute non corrispondevano alle esigenze dell’amministrazione nella realizzazione di un’opera così importante - spiega il vicesindaco di Parma Paolo Buzzi -. Visto comunque l’interesse che si è manifestato per l’opera, è stata immediatamente reindetta una nuova gara nell’intento di rendere più vantaggiose per l’amministrazione le offerte per la scuola per l’Europa. Il progetto rimane tale e quale. Viene ribandito immediatamente, con le stesse condizioni, ma con richieste specifiche: viene chiesto ai partecipanti di apportare ulteriori migliorie». Nell’ottobre del 2008 è stato approvato il progetto preliminare della nuova scuola per l’Europa ed è stata individuata la nuova localizzazione, vicino al al campus universitario. Nell’aprile del 2009 sono state affidate a Stu Authority tutte le attività per la progettazione e realizzazione della nuova sede della Scuola per l’Europa. Il progetto definitivo è stato presentato ad aprile del 2010, nello stesso mese è stata avviata la procedura ristretta accelerata per l’affidamento dell’appalto dei lavori di realizzazione. L'amministrazione comunale, ha previsto, come parziale corrispettivo del prezzo per i lavori per la nuova Scuola per l’Europa, il trasferimento di proprietà dell’Ex scuola media Pascoli di via Saffi, attualmente destinata ad ospitare la Scuola per l’Europa; valutata per un valore di oltre  6 milioni di euro, per la precisione 6 milioni e 150.000 euro. Il progetto, non cambierà, assicura l’amministrazione comunale, ma slitterà l’inizio dei lavori. «Purtroppo il rifare la gara provocherà circa un mese e mezzo di ritardo» dichiara il vicesindaco Buzzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Ciclismo

Mondiali di Innsbruck, i convocati di Cassani. Aru ha rinunciato

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. Milan pari. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street