10°

19°

Parma

Ferragosto in carcere: Ferrari e la Soliani fanno proposte contro sovraffollamento e carenze d'organico

Ferragosto in carcere: Ferrari e la Soliani fanno proposte contro sovraffollamento e carenze d'organico
Ricevi gratis le news
2

La senatrice Albertina Soliani e il consigliere regionale Gabriele Ferrari (Pd) tracciano il bilancio della loro visita al penitenziario di Parma, nel corso dell’iniziativa “Ferragosto in Carcere”.

Un penitenziario che vive la difficoltà della carenza di risorse e di personale.
Albertina Soliani e Gabriele Ferrari hanno incontrato la vice direttrice del carcere, Lucia Monastero e il comandante della polizia penitenziaria Augusto Zaccariello. Hanno visitato le diverse sezioni, sia della casa circondariale, sia dei detenuti con condanna definitiva, compresi quelli posti al 41 bis, nonché gli ambulatori e gli spazi per gli incontri con i famigliari. I due esponenti del Pd hanno anche incontrato gli agenti di polizia penitenziaria, con i quali hanno discusso, tra l’altro, del problema degli affitti e degli acquisti delle case per chi, come loro, si trasferisce a Parma per lavorare. 

Innanzitutto quello che è saltato agli occhi in un giorno piovoso come quello di oggi sono state le numerose infiltrazioni d’acqua in vari locali della struttura.
Dalla visita è emerso il sovraffollamento del penitenziario. Anche se la situazione risulta migliore rispetto a quella di altre carceri, i detenuti per cella sono comunque 2, mentre lo spazio dovrebbe essere solo per uno. Mancano 176 agenti di polizia penitenziaria, rispetto a quelli previsti, a fronte di 534 persone detenute, cioè 115 in più rispetto alla capienza tollerata.

I detenuti sono per la maggior parte in attesa di giudizio, i detenuti tossicodipendenti sono 83, un quinto della popolazione carceraria di Parma, gli stranieri 190, cioè un terzo del totale. Pochi, solo 15, hanno la possibilità di svolgere un lavoro esterno e 11 vivono in regime di semilibertà.
Le carenze di organico non riguardano solo gli agenti di polizia, ma anche gli educatori, che sono 4 quando invece dovrebbero essere 9, mentre gli psicologi sono 3. Inoltre nel carcere di Parma sono in corso lavori di ristrutturazione, alla fine dei quali arriveranno 151 detenuti in più.

“Rispetto allo scorso anno - fa notare la senatrice - sono però migliorati gli spazi per i bambini in visita a padri detenuti. Questo anche grazie all’Agenzia per la Famiglia del comune di Parma e al lavoro dei volontari”. Altra proposta per migliorare il funzionamento del carcere è quella di potenziare i servizi sanitari di competenza della Asl. “La piscina per i paraplegici - continua Soliani - è rimasta come l’anno scorso. Vuota e inutilizzata”.

Alla fine della visita la senatrice e il consigliere hanno fatto 3 proposte di lavoro, per migliorare le condizioni del carcere di Parma, ma anche quelle delle carceri italiani in generale. La prima: rivedere il Codice penale e la custodia cautelare, per diminuire i tempi di detenzione. Affidare i tossicodipendenti a cure in comunità, prevedendo misure alternative alla pena. Approvare presto in Senato, il provvedimento per l’uscita dal carcere un anno prima del termine della reclusione.

La seconda: Aumentare il numero degli agenti di polizia penitenziaria, riorganizzarne la carriera. Inoltre aumentare il numero di educatori, dei mediatori culturali e degli psicologi della struttura. Istituire il Garante Nazionale per i detenuti e prevedere il Garante per Parma.

La terza: stabilire un aggiornamento del protocollo tra servizio sanitario nazionale e carcere, come indicato nella conclusione della relazione sulla vicenda della morte di Stefano Cucchi, stilata dalla commissione d’inchiesta del Senato. Indicazione già accolta dal ministro. Potenziare la scuola in carcere, aumentare la possibilità di lavoro esterno, incrementare le attività culturali e sociali, anche grazie al lavoro dei volontari.

“Nei prossimi giorni - spiegano la Soliani e Ferrari- incontreremo il comune e la provincia di Parma, le organizzazioni sindacali della polizia penitenziaria e il direttore della Asl, per discutere degli impegni di loro competenza”. "Recuperare i detenuti - prosegue la senatrice - è un dovere della Repubblica: vi sono molti giovani reclusi, uno spreco di risorse umane. Vi sono professionalità e -senso del dovere tra gli operatori, dobbiamo valorizzarli. Continueremo il nostro impegno”.

Ferrari ha dichiarato: “Nei prossimi giorni in Regione porterò anche il problema casa, per gli agenti di polizia penitenziaria di Parma, che provengono per la gran parte dal Sud Italia, ma si stabiliscono qui per lavorare e vivere con le loro famiglie. Mi auguro - conclude - che queste visite continuino, non solo una volta all’anno, ma si possano ripetere più spesso, per cercare di risolvere i problemi del sistema carcerario italiano”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alessandro Tamburello

    14 Agosto @ 16.53

    Direi vergognoso, è facile venire una volta all'anno per poi evidenziare agli organi di stampa le soluzioni direi virtuali su una situazione allarmante delle Carceri dell'Emilia Romagna in particolar modo della struttura di Parma. Lo scrivente aveva già più volte denunciato la situazione del Declino del Centro Clinico e della mancata messa in funzione della PISCINA che è stata realizzata con fondi pubblici e chi deve controllare...... non controlla. Il Carcere di Parma forse è l'unico che sta mettendo in atto le normative per la realizzazione delle celle con i vari servizi igienici previsti.... Box Doccia compreso. A Parma mancano i Poliziotti che devono puntualmente garantire il SERVIZIO........ In questi ultimi giorni sotto piano ferie Il Dipartimento Centrale ha inviato prelevando 4 unità da Parma in missione in altri istituti della nazione ..... infatti a Parma il Personale è Abbondante.

    Rispondi

  • morris

    14 Agosto @ 00.46

    Complimenti alla senatrice per lidea geniale. Chi avrebbe detto che la soluzione era cosi' semplice? Bastava pensarci, ma si sa che i parlamentari hanno una mente superiore a noi poveri mortali. Io proporrei anche un'altra soluzione: la sig. Soliani e il sig. Ferrari, potrebbero ospitare a casa loro qualcuno di questi angioletti e dimostrare a tutti noi la loro disinteressata magnanimita'.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La gente dell'Oltretorrente: «Circondati dagli ubriaconi»

Inchiesta

La gente dell'Oltretorrente: «Circondati dagli ubriaconi»

L'INCHIESTA

Centro commerciale, quei richiami (inascoltati) di Enac al Comune

Paura

Raid al peperoncino sul bus: una donna incinta e due bambini all'ospedale

WEEKEND

Campora e le altre (castagnate) e il bis del tartufo: l'agenda della domenica

FIDENZA

Basket e polemiche : «L'Academy non lascia ''liberi'' i nostri figli»

Borgotaro

Inaugurata la nuova centrale idroelettrica

FIDENZA

«Cibo abbandonato lungo la strada, temiamo siano bocconi avvelenati»

80enne truffata

«C'è una perdita di gas, metta l'oro in frigorifero»

Langhirano

Oltre 11 milioni di euro spesi in slot machine

meteo

Godiamoci l'ultima domenica "estiva": da lunedì arriva il freddo. Ma Parma si salva Video

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

3commenti

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

ORE 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

1commento

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

rieti

20enne ucciso durante una battuta di caccia al cinghiale. Il colpo esploso da un compagno

REGGIO EMILIA

Bus al capolinea, palpeggia e bacia 16enne, autista a processo

SPORT

Serie A

Il Napoli strapazza l'Udinese

brindisi

Verso della scimmia a due giocatori africani: 7 daspo a tifosi del Gallipoli

SOCIETA'

USA

Quanta paura: l'aereo atterra in autostrada

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery