14°

26°

Parma

Charlie Alfa dopo 20 anni vola ancora nella memoria di Parma

Charlie Alfa dopo 20 anni vola ancora nella memoria di Parma
Ricevi gratis le news
3

Tg Parma - Charlie Alfa vola ancora nella memoria di Parma  

Parma ha ricordato, a vent'anni di distanza, la tragedia dell’elisoccorso 'Charlie Alpha' precipitato sul monte Ventasso durante un intervento di emergenza, che provocò la morte dei quattro componenti dell’equipaggio: il pilota Claudio Marchini, il medico anestesista Annamaria Giorgio, gli infermieri Corrado Dondi e Angelo Maffei.

Alle 8.25 del mattino del 18 agosto '90, in una fitta nebbia,l'elicottero si schiantò contro le rocce mentre cercava di raggiungere Sologno, nell’Appennino reggiano, per soccorrere un uomo ferito da un colpo d’arma da fuoco.

LE DICHIARAZIONI DEL VICESINDACO BUZZI E DELL'ASSESSORE FECCI - Dichiarazione del Vicesindaco di Parma, Paolo Buzzi: “Vent’anni fa quattro persone persero la vita nel tentativo di salvare un’altra vita umana in pericolo. Oggi noi parmigiani abbiamo il dovere di ricordare e contribuire a mantenere viva la loro memoria, ma dobbiamo al tempo stesso lavorare per offrire agli operatori, ai militi e ai volontari le migliori condizioni di sicurezza per l’esercizio del loro importantissimo lavoro. Ben vengano i tanti progressi e miglioramenti ottenuti in questi anni dall’elisocc. Il Comune di Parma, nella persona del Sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale, si stringe attorno ai familiari e agli amici delle vittime “Charlie Alpha”, consapevoli che il sacrificio di quelle persone rappresenti un grande contributo a quello spirito di solidarietà e coesione sociale fondamentali per la nostra comunità”.
 
Dichiarazione dell’assessore comunale alla Protezione civile, Fabio Fecci: “Colgo l’occasione per associarmi al commiato di quanti ricordano a distanza di anni quella tragedia ed esprimere il mio cordoglio alle famiglie delle vittime di quell’episodio che segnò nel profondo la nostra città. Perché però il sacrificio di questi ragazzi non resti limitato al momento della commemorazione, ritengo necessario continuare i nostri sforzi per aumentare il livello di sicurezza in cui operano gli operatori. E’ proprio in quest’ottica che l’Amministrazione comunale di concerto con l’Azienda sanitaria si sta muovendo, attraverso primi contatti già effettuati con dirigenti dell’Aeroporto e con l’Aereonautica, per valutare la possibilità di realizzare un eliporto per il soccorso aereo, progetto che seguirebbe un altro importante traguardo appena raggiunto, quello della Centrale Unica delle Emergenze, una delle prime esperienze nel suo genere in Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    20 Agosto @ 09.20

    Ringrazio il sig. Rondani per la precisazione. Forse c'è stata confusione - cui non vorrei avessimo contribuito anch'io - fra i due comunicati stampa relativi alla cerimonia e alle dichiarazioni. (G.B.)

    Rispondi

  • carlo rondani

    19 Agosto @ 21.57

    Apprezzabilissimo lo sorzo dei media per far si' che la cittadinanza possa ricordare nel tempo il sacrificio dei quatto operatori del 118, ma il commento alla commemorazione diamolo preciso: l'assessore Fecci non era presente e non era presente nemmeno il dr. Sircana che ha delegato un altro funzionario dell' Asl. Buona serata

    Rispondi

  • gianluca

    18 Agosto @ 20.56

    Il migliore commento che possiamo lasciare è quello di incoraggiare la Gazzetta - ogni qual volta ne ricorrerà l'anniversario del tragico incidente - di scrivere un articolo/ ricordo per questi nostri eroi. Per i prossimi 100 anni anni a venire. Solo così gli eroi non si dimenticano e vivono nella memoria dei cittadini di oggi e di domani. Ciao CHARLIE ALFA, passo e chiudo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento