16°

28°

Parma

Ecco perché Ugo Carlo di Borbone potrà essere sepolto in Steccata

Ricevi gratis le news
2

Il duca sepolto nella cripta della Steccata. Già, perché a Carlo Ugo di Borbone è concesso? chiedono   molti lettori, come dimostrano i messaggi arrivati al sito della Gazzetta. Questa  la spiegazione: il nobile, qualche tempo fa, aveva chiesto  alla Fondazione dell'Ordine costantiniano di San Giorgio,  in quanto ente   proprietario della Steccata,  il permesso di essere inumato  nella chiesa. 

 Il consiglio dello stessa Fondazione    ha  deciso di esaudire il desiderio  di Carlo Ugo  e ha chiesto il permesso al Comune. A questo punto il sindaco,  acquisto il parere positivo dell'Ausl - competente sotto il profilo sanitario  -   ha emanato  un'ordinanza per dare il nulla osta  alla sepoltura in Steccata  della salma di Carlo Ugo di Borbone Parma.
 Questa procedura  - fanno sapere in Comune - è prevista dalla legge sulla polizia mortuaria: la stessa normativa  che  dà diritto ai cittadini  di essere sepolti in  sepolcri   privati purché conformi ai requisiti richiesti. 
In più, nella fattispecie di Carlo Ugo, esistono - dicono in Comune - quei  «giustificati motivi di speciali onoranze» previsti dalla Regione Emilia Romagna per inumazioni al di fuori dei cimiteri: il duca è il discendente di quei Farnese e di quei Borbone che già si trovano sepolti nella stessa cripta. 
Inoltre, anche la Sovrintendenza ai beni architettonici, per quanto di propria competenza, ha concesso il nulla osta alla sepoltura. 
«Il consenso a Carlo Ugo di Borbone Parma  - dichiara Edmondo Barbieri Marchi, consigliere a vita della Fondazione dell'Ordine costantiniano - è stato concesso dal Consiglio all'unanimità a febbraio scorso. Non tutti la pensavano allo stesso modo?  Si è solo discusso  su alcuni aspetti legati alla sua sepoltura: ad esempio qualcuno  aveva posto il quesito  se per le spese si dovesse chiedere un contributo alla famiglia. Ma poi  si è giustamente pensato che se  esiste il tesoro della  Steccata   lo si deve anche ai Borbone Parma e che quindi la Fondazione doveva sostenere  i costi  della tumulazione».   E quanto si spenderà  per i lavori di restauro (ancora in corso)   alla cappella della cripta che ospiterà  la bara di Carlo Ugo?  «L'importo ammonterà al massimo a  30-40 mila euro - spiega Barbieri Marchi -  Altro non si tratta di un intervento comunque previsto per  realizzare  un progetto  firmato addirittura dal  Bettoli». E   sull'opportunità di seppellire  Carlo Ugo in Steccata, Diofebo Meli Lupi di Soragna, presidente a vita della Fondazione dell'Ordine costantiniano, è chiaro:  «Abbiamo ritenuto che   avesse il diritto di essere inumato nella chiesa,  in quanto discendente dei Borbone Parma: per noi, la sua scelta, ci onora. Per gli eredi? Si deciderà di volta in volta, qualora arrivassero richieste di questa natura». mar.fed. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ubertino Landi

    22 Agosto @ 14.19

    Una cosa veramente giusta e ben fatta che da un briciolo di dignità ed orgoglio al nostro paese, coloro che si oppongono a queste sante esequie sono dei poveracci

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    21 Agosto @ 14.17

    Quando non si tratta di "comuni mortali",tutto ok !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"