19°

29°

Parma

Piantagione di marijuana alle porte della città

Piantagione di marijuana alle porte della città
Ricevi gratis le news
17

In un primo momento avranno pensato a un innocente furto di granturco, i residenti che nella tarda mattinata di ieri hanno visto aggirarsi due indaffarate figure nei pressi di una casa abbandonata, nella zona rurale retrostante il quartiere industriale ex Salamini, a pochi passi dalla frazione di San Donato. Qualcuno, però, insospettito dall’insolito via vai in un’area di proprietà privata, si è avvicinato a sufficienza da vedere che il furtivo travaso arboreo interessava ben altre coltivazioni. Talmente alte e rigogliose da non lasciare spazio a dubbi: gli arbusti in questione erano piante di marijuana. Cinque, per la precisione. Gli abitanti hanno quindi chiamato il 113 e, in pochi minuti, quattro volanti della Polizia si sono materializzate in strada San Donato, mandando letteralmente «in fumo» i progetti dei due «coltivatori».  Non è ancora stata resa nota l'identità dei soggetti che colti dalle forze dell'ordine con le mani nel sacco, sono stati accompagnati in questura e sono ora in stato di fermo.
Tutti i dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • wolf

    22 Agosto @ 00.55

    >Pare proprio che in questo paese le regole vengano interpretate a ROVESCIO……qui NON siamo in Olanda, dove all’occorrenza, la Polizia ha dei comportamenti che Non sono certo simili alle morbidezze delle Forze dell’Ordine Italiane !.....oppure in Germania, dove se la POLIZEI ti trova al volante in stato di ebbrezza oppure sotto l’effetto di stupefacenti sono DOLORI lancinanti !....che piaccia o NO, la marijuana in Italia NON è legalizzata e pertanto chi ne fa uso è fuori dalla legalità.. STOP !!.....aggiungo, ma è OBBLIGATORIO fumare dell’erba per DROGARSI ?....poche BALLE le droghe che siano leggere o pesanti, fanno male a tutti i livelli…..e poi cosa vuole dire mettersi in proprio onde evitare di “rimpinguare le tasche PUSHER”….”non si faranno canne in inverno” ?..ciò purtroppo evidenzia che una parte sostanziale di neuroni celebrali è irrimediabilmente BRUCIATA a causa di uso di stupefacenti……nel merito di quei due inavveduti “coltivatori in erba”, forse farebbero meglio dedicarsi a qualche altro passatempo, anche perché mettersi in concorrenza con alcuni SIGNORI, credo proprio non sia molto consigliabile.

    Rispondi

  • baba

    21 Agosto @ 21.08

    secondo me l'ignoranza dei vicini supera ogni confine, per vedere delle piante e correre a chiamare la polizia... kissà quanto riskiano quei ragazzi..se stupri il gg dopo 6 libero..quindi il messaggio della società è: è più grave fumarsi una canna ke stuprare una donna! w l'italiaaaaaaa..tra poco sprofonderemo nel nostro stesso marciume..

    Rispondi

  • marco

    21 Agosto @ 17.42

    Se uno ha 5 piante di pomodori nell'orto, si può parlare di piantagione? Suvvia, le parole hanno un senso. Chi li ha denunciati ha favorito la microcriminalità di campetti e parco nord. Piuttosto la legalizzassero e tassassero..

    Rispondi

  • Massy

    21 Agosto @ 17.01

    meno male che il Ministero dell'Interno aveva tagliato i fondi del comparto sicurezza...4 volanti x sta super operazione..mi chiedo xchè non siano intervenuti pure i Nocs...ci volevano...questo è realmente traffico internazionale...si spera sempre di non aver bisogno xchè puntualmente alla notte di volanti ce n'è una e sempre impegnata...ma per far cassa o finire sul giornale x ste cose, sempre pronti!!

    Rispondi

  • Massy

    21 Agosto @ 16.56

    ed in questo caso, finiranno dentro...se invece si fosse trattato di sevizie, pedofilia, stupro..be allora erano già liberi!!la nostra Italia..complimenti alle forze dell'ordine per aver dovuto riempire 4 serbatoi di benzina alle 4 volanti...invece quando servono davvero a malapena ne trovi una!!bravi bravi bravi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse