17°

27°

Parma

Torna "Settembre italiano" con Costanzo, Stella e Vinci

Ricevi gratis le news
6

Torna "Settembre italiano" con una serie di ospiti di assoluto livello e una proposta sempre più articolata e stimolante.  Giunta alla sua quarta edizione, la manifestazione, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma , si terrà  dal 2 al 4 settembre. "Il centro storico di Parma - spiega il sindaco Pietro Vignali - si trasformerà, ancora una volta, in un raffinato salotto culturale: saranno offerti al pubblico, che ha sempre risposto con entusiasmo a questa iniziativa, nove incontri di grande richiamo. Il nostro obiettivo è quello di puntare  sulla qualità: e i risultati di questi anni  ci hanno dato ragione. Settembre Italiano, una novità introdotta da questa amministrazione, rappresenta un esempio importante delle notevoli capacità di coinvolgimento della cultura: investire in eventi di questo genere significa stimolare il dibattito, far crescere una comunità, consentire ai parmigiani di riappropriarsi nel modo più intelligente degli spazi della loro città. Per questo, auspichiamo che  anche quest'anno la manifestazione sia premiata da un'ampia partecipazione".
"Questa quarta edizione - tiene a sottolineare l'Assessore alla Cultura Luca Sommi -  conferma l'alto livello degli ospiti e dei contenuti, scelti sempre tenendo conto dell'attualità, con l'intento di garantire una proposta ampia, in grado di soddisfare tutti gli interessi del pubblico. Tra gli ospiti, avremo importanti giornalisti televisivi come Costanzo e Vinci, ma anche una firma del calibro di Gian Antonio Stella: un gradito ritorno, visto che nel 2007 ottenne uno straordinario successo di pubblico. Inoltre, tra le novità,  va segnalato che quest'anno abbiamo anche voluto riservare uno spazio ai parmigiani che stanno suscitando l'interesse delle cronache nazionali: penso all'arbitro Michelotti, figura simbolo del mondo sportivo di Parma a cui è stato di recente dedicato un libro di ampia circolazione; a Franco Maria Ricci, con il suo suggestivo e originale progetto del labirinto; a  Mauro Coruzzi, che si svelerà "senza trucco", confrontandosi con la sua città, senza rinunciare naturalmente al suo inconfondibile stile provocatorio".

Sedi della manifestazione saranno, come sempre, via Farini e Piazza Garibaldi (in caso di maltempo, gli incontri avranno luogo al Ridotto del Teatro Regio).  L 'iniziativa è sponsorizzata da Ascom-Confcommercio, Camera di Commercio di Parma, Parma Motors; sponsor tecnici sono  Iren, Faraboli arredamenti, Promusic, Gran Caffè Orientale e Pieffe.

 La rassegna prenderà il via giovedì  2  settembre alle 18.30, in via Farini, con il grande arbitro Alberto Michelotti, figura molto amata in città, che parlerà della sua carriera e dei suoi ricordi, offrendo al pubblico anche gustosi aneddoti sul mondo del calcio; la discussione prenderà il via dal recente libro “Dirige Michelotti da Parma“ del giornalista Claudio Rinaldi, pubblicato da Mup Editore,  con la prefazione firmata da Gianni Mura.  Alle 20.30 si proseguirà  in Piazza Garibaldi con un appuntamento dedicato al mondo della tv: protagonista  il noto produttore Giorgio Gori. La prima giornata terminerà, sempre in Piazza Garibaldi, con  Gian Antonio Stella, firma di punta del Corriere della sera, che alle 22.30 sarà protagonista di un dibattito intitolato “Il viaggio  più lungo”,  dedicato al tema degli emigranti italiani, su cui ha scritto un interessante libro. Anche venerdì  3  settembre sono in programma diversi  incontri di ampio coinvolgimento. Si parte alle 18.30 in via Farini con  il comico Maurizio Milani, che intratterrà il pubblico  nell'ambito di un appuntamento che si preannuncia di grande divertimento. A seguire, alle 20.30 in Piazza Garibaldi,  il conduttore di Matrix Alessio Vinci parlerà del delicato tema dell'informazione in Italia, in un momento, come questo, caratterizzato da forti polemiche e tensioni; ultimo appuntamento della serata alle 22.30 in Piazza Garibaldi:   Franco Maria Ricci spiegherà il progetto del labirinto che sta destando l'interesse della stampa nazionale.
Sabato  4  settembre alle 18.30, in via Farini,  spazio alla nota giornalista  e scrittrice Barbara Alberti, con un appuntamento intitolato   "Riprendetevi la faccia"; quindi, in Piazza Garibaldi  alle 20,30  si terrà l'attesissimo  incontro con Maurizio Costanzo, che rifletterà a tutto campo sui maggiori temi al centro della cronaca  nazionale. La manifestazione si concluderà, sempre in Piazza Garibaldi, con  Mauro Coruzzi, in arte Platinette,  che alle 22.30  si svelerà "Senza trucco";  l'incontro si profila davvero ricco di spunti di grande interesse: come tutti gli altri, sarà aperto naturalmente agli interventi dei presenti.
 
IL CALENDARIO
 
Giovedì 2 settembre
ore 18,30
Via Farini - Alberto Michelotti - “Arbitro per una vita”
 
ore 20,30
Piazza Garibaldi - Giorgio Gori - “La Tv del futuro “
 
ore 22,30
Piazza Garibaldi - Gian Antonio Stella - “Il  viaggio più lungo”
 
Venerdì 3 settembre
ore 18,30
Via Farini - Maurizio Milani - “Innamorato fisso”
 
ore 20,30
Piazza Garibaldi - Alessio Vinci - “L’informazione globale”
 
ore 22,30
Piazza Garibaldi - Franco Maria Ricci - “Il sogno del labirinto”
 
 
Sabato 4 settembre
ore 18,30
Via Farini - Barbara Alberti - “Riprendetevi la faccia”
 
ore 20,30
Piazza Garibaldi - Maurizio Costanzo - “Lo stato delle cose”
 
ore 22,30
Piazza Garibaldi - Mauro Coruzzi - “Senza trucco”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    26 Agosto @ 13.53

    Per Alessandro. Guarda le festa della castagna sono sagre di paese (con un funzione sociale e di aggregazione importantissima) finanziati quasi sempre da privati e l'ente pubblico da a disposizione la location o al massimo da un contributo simbolico. Qui si sperperano nuovamente soldi per festival da contenuti infimi che si adeaguano alla politica dell'apparnza e del viafarinisimo di Vignali e Sommi. Concordo invece con Aristarco dove cita eventi culturali di ben altro rilevo, ma si sa noi abbiamo Sommi e ci dobbiamo accontentare di queste schifezze che altro non sono che un buttare soldi dalla finestra in un periodo di crisi economica generale. Spero che gli ultimi eventi regalino a Parma un nuovo sindaco e una giunta comunale più competente.

    Rispondi

  • giosue

    26 Agosto @ 10.05

    NON SI POTREBBE AVERE PERSONAGGI DI SPICCO CON COSTI PIU CONTENUTI O A ZERO COSTO

    Rispondi

  • LC

    26 Agosto @ 09.49

    A opinabilissima opinione del sottoscritto, mi pare che la proposta culturale settembrina di Parma sia più misera rispetto ad altre interessanti manifestazioni, non lontane da Parma. Ad esempio, si desidera ricordare che nei primi tre week-end di settembre 2010 vi sono i seguenti tre Festival, non lontani da Parma, di un livello nettamente superiore: 1) Sarzana, Festival della Mente, 3-5 settembre. 2) Mantova, Festival della Letteratura, 8-12 settembre. 3) Modena, Carpi, Sassuolo, Festival della Filosofia dedicato alla "Fortuna", 17-19 settembre

    Rispondi

  • Alex68

    26 Agosto @ 08.00

    Meglio spenderli lì che nella sagra della castagna o nella fiera di un santo qualsiasi, non trovate? Preferisco ascoltare dibattiti intelligenti che non mangiate di patatine zuppe d'olio e panini secchi.

    Rispondi

  • FRANCO

    25 Agosto @ 23.54

    WOW WOW!!!!! 50.000 SPESI BENE!!!!!!!! MO VRIV LASER LI'??????

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

12 tg parma

Rave party nella golena del Po: 539 denunciati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design