17°

28°

Parma

Tragedia sfiorata al Duc: tre salvi per miracolo

Tragedia sfiorata al Duc: tre salvi per miracolo
Ricevi gratis le news
68

Ore 16 in viale Fratti. Tre dipendenti del Comune si sono visti sfiorare da un enorme pezzo di rivestimento in laterizio staccatosi da una parete del Duc. È stata una tragedia sfiorata. A cadere, da un'altezza di una quindicina di metri, sono stati cinquanta metri quadrati di rivestimento in mattoni facciavista, che hanno completamente distrutto la macchina di servizio del Comune su cui i tre si accingevano a salire. Tutto è successo nel giro di un paio di secondi. I tre sono stati accompagnati al pronto soccorso dagli operatori del 118, ma sono stati dimessi.

Un ampio servizio e le testimonianze delle persone coinvolte nel crollo sono sulla Gazzetta di Parma in edicola.

LA CRONACA DI IERI POMERIGGIO. Tragedia sfiorata, questo pomeriggio, intorno alle 16, in viale Fratti. Si è infatti staccato un grosso pezzo di parete di mattoni faccia a vista che è caduto su un'auto in sosta. Si tratta di una vettura del Comune: un dipendente è rimasto ferito in modo lieve; illeso un collega. In quel momento non c'erano altre persone a piedi o in bicicletta, in un punto tra l'altro dove ci sono rastrelliere e motocicli parcheggiati. La porzione che ha ceduto abbattendosi al suolo è ampia: 20 metri quadrati almeno.

Sul posto sono intervenuti il personale del 118 e i vigili del fuoco, anche con un'autoscala. Gli uomini del 115 controllano tutta la copertura e le pareti della sede del Comune. Sembra che ci siano già altri punti con rigonfiamenti, quindi a rischio di crollo, sul lato verso viale Mentana.
Viale Fratti è stato chiuso al traffico fino alle 19.

IL DUC NON CHIUDE AL PUBBLICO. Il Comune fa sapere che domani, martedì 31 agosto, "gli uffici e i servizi per il pubblico ospitati al suo interno saranno regolarmente aperti. L’accesso verrà garantito unicamente dalla scala di sicurezza principale dell’edificio, che si affaccia su viale Fratti, mentre gli ingressi tradizionali non saranno agibili. L’utenza sarà accompagnata all’ingresso dello stabile da commessi e, sia l’ingresso che le uscite di sicurezza, saranno segnalate da un’apposita cartellonistica.
Per questo motivo si invita la cittadinanza di fruire dei servizi presenti al Duc solo se si tratta di appuntamenti improrogabili o per motivi di massima urgenza. Solo nella giornata di domani (31 agosto, ndr), inoltre, l’accesso agli utenti con problemi motori, non potrà essere garantito. I tecnici della Duc Spa lavoreranno per tentare di rendere agibili tutti gli ingressi entro la fine della giornata di domani e far tornare così la situazione nella piena normalità".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    02 Settembre @ 12.47

    Che possa succedere un incidente è sempre possibile anche se da evitare, ma che tutti i guai di parma siano ascrivibili al sindaco ed ai vigili della città mi sembra un pò eccessivo. Avete provato con le meditazioni yoga. Forse potete afrontare la vita con meno astio. Vivrete meglio

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    02 Settembre @ 10.52

    Per Japsos - Se tu avessi letto i commenti, avresti evitato un'osservazione che è doppiamente sbagliata (anche nel nome della ditta). (G.B.)

    Rispondi

  • marta

    31 Agosto @ 18.56

    No quella macchina li non poteva stare ma si sa i vigili sono succubi dell'amministrazione, ti pare facciano la multa ad una macchina del comune??? Ma per piacere le multe le paghiamo solo noi... vergogna le auto del comune in piazza garibaldi non ci dovrebbero stare ... nemmeno quelle del film che per un mese facevano anche la preferenziale dicendosi autorizzati dalla municipale... vergogna vergogna vorrei che i vigili fossero dipendendi del ministero almeno ci sarebbe forse più imparzialità... se aspettiamo il sign sindaco e il sign comandante facciam in tempo a morire mi sa...voi che ne pensate????

    Rispondi

  • Gazzetta di Parma

    31 Agosto @ 18.13

    Messaggio per tutti quelli che gridano allo scandalo perché sul sito della Gazzetta non compare il nome di chi ha costruito il Duc. Ma lo sapete che esiste anche una Gazzetta di Parma cartacea? Se invece che strapparvi le vesti vi foste presi la briga di spendere un euro e di comprare il giornale, avreste scoperto che lì ci sono i nomi di tutti quelli che hanno costruito il Duc. Magari la prossima volta, prima di denunciare chissà quali censure, sarebbe il caso di informarsi un po’ meglio.

    Rispondi

  • Michele

    31 Agosto @ 17.06

    @GazzettadiParma Chiedo scusa, non era stato pubblicato con i soliti tempi e durante una mia verifica di stamane mi è sfuggito. Ma il timore della censura c'è sempre, non viviamo in tempi facili, né pulitissimi, abbiate pazienza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design