19°

31°

Parma

"Gheddafi? Folclore, ma anche accordi importanti"

"Gheddafi? Folclore, ma anche accordi importanti"
Ricevi gratis le news
0

Non ha dubbi Alessandro Duce, docente di Storia delle relazioni internazionali all'Università di Parma e  già segretario della Commissione Affari esteri della Camera, sulla visita di Gheddafi a Roma e sulle cerimonie che l'hanno accompagnata:  si è trattato di un appuntamento   diplomaticamente ed economicamente strategico per il nostro Paese.  Duce - invitato da Berlusconi - ha partecipato lunedì pomeriggio, all'ambasciata di Libia a Roma, all'inaugurazione dell'Accademia libica e al convegno che l'ha preceduto. Poi ha assistito alla manifestazione equestre a Tor di Quinto  cui è seguita una cena (800 invitati) durata fino alle ore piccole.
Di cosa si è parlato nel convegno all'Accademia libica?
«E' stato fatto il punto sull'esperienza coloniale  italiana  in Libia, che è durata dal 1911 al 1943. Eravamo circa  200  fra storici, diplomatici, politici ed economisti».
Questo confronto ha segnato una rilettura di quel periodo?
«Uno degli aspetti principali è stato il riconoscimento delle colpe dell'Italia. Anche la mostra fotografica inaugurata nell'occasione, sulla presenza italiana in Libia, non ha certo nascosto le atrocità del colonialismo.   Credo però che da parte libica si continui ad insistere troppo sulle responsabilità del regime fascista, dimenticando che fu in realtà l'Italia giolittiana ad iniziare l'avventura in Libia».
Questa visita diplomatica è stata molto criticata: per  le provocazioni di Gheddafi, e per la posizione  delle autorità italiane,  che   sembrano aver accettato troppo.
«L'amicizia italo-libica porta molti vantaggi e nessun svantaggio,  e chi critica  è fermo  al passato.  E' molto importante che i rapporti fra Italia e Libia siano positivi e costruttivi, che l'Italia abbia riconosciuto gli errori  del periodo coloniale  e che la Libia abbia accettato le scuse e la cooperazione.   Questa cooperazione significa poter sfruttare risorse petrolifere, progetti nella telefonia, nel trasporto ferroviario, nelle autostrade, e in particolare per l'autostrada rivierasca di oltre 1.500 chilometri, e  nei sistemi satellitari. Significa la tutela degli italiani che già lavorano in Libia,   la creazione di una zona franca da tasse, per  cinque  anni, per gli italiani che vorranno andare a lavorare lì,   un ritorno di ricchezza dai settori libici che hanno investito nelle nostre banche e nei nostri gruppi industriali».
E l'adunata di hostess a lezione di Corano, che ha scatenato le critiche di Lega e Vaticano?
«Una manifestazione di cattivo gusto ed inutile, fatta ad uso e consumo del mondo musulmano, un messaggio di  Gheddafi  al suo Paese. Davvero qualcuno crede che l'invito all'Europa a diventare islamica possa trovare terreno fertile? Piuttosto dobbiamo ribadire con forza la  volontà di vivere all'interno del nostro patto costituzionale, e ribadire loro la nostra preoccupazione che i diritti umani siano tutelati in Libia come in tutti i Paesi africani».
C'è chi sostiene che il ruolo diplomatico di Gheddafi è poco influente.
«Gheddafi è presidente dell'Unione africana e   dell'Unione per il Mediterraneo, è un interlocutore importante del mondo islamico e può giocare un ruolo  cruciale  nel controllo dell'immigrazione clandestina. Rilanciare il dialogo con la Libia in questo momento è essenziale per tutta l'Europa, in un momento nel quale il Vecchio Continente  fatica ad aprirsi  alle realtà emergenti asiatiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Torna a Parma la Festa della Musica

SPETTACOLI

Parma, torna la Festa della Musica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Parma, "tentato illecito". Serie A a rischio

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

Ceravolo non è deferito. A rischio la serie A: si riapre uno spiraglio per il Palermo? - Il Parma Calcio 1913 sottolinea di non aver ricevuto comunicazioni e rassicura i tifosi

32commenti

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

ANIMALI

Nella riserva Lipu di Torrile è stato osservato il rarissimo Falaropo beccolargo

L’eccezionale evento, registrato nei giorni scorsi, conferma ancora una volta l’importanza di questa zona umida nella nostra Bassa

1commento

12 TG PARMA

L'assemblea annuale dell'Upi, diretta di 12TvParma dalle 16,55

VOLANTI

Spaventa e minaccia i passanti con un bastone chiodato: denunciato 21enne nigeriano

L'africano è accusato anche di ricettazione: aveva due carte di credito rubate a una donna di Bologna

19commenti

ECONOMIA

Bonatti, commessa di oltre mezzo miliardo per un gasdotto in Canada

Incarico ottenuto da TransCanada Corporation per la costruzione di una parte della pipeline Coastal Gaslink

TRAVERSETOLO

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola della rapina in villa

GAZZAREPORTER

Via Madre Teresa di Calcutta, rifiuti abbandonati "in diretta": le foto di un lettore

PARMA

Zone 30 e interventi per la sicurezza: le novità nei quartieri Pablo e San Leonardo Foto Video

1commento

PARMA

Da Borgotaro al concorso al Palacassa con il bimbo da allattare

MEDESANO

Moto contro capriolo: grave 50enne nocetano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Astronomia

Scoperta la materia che mancava all'universo

Modena

Nuotatore di Montecchio morto a 24 anni: la Procura ordina nuovi accertamenti

SPORT

RUSSIA 2018

Una brutta Spagna soffre ma piega l'Iran

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità