17°

27°

Parma

Nubifragio su Parma e provincia: grandine e piante cadute a Trecasali

Nubifragio su Parma e provincia: grandine e piante cadute a Trecasali
Ricevi gratis le news
27

"L'estate sta finendo"... Ma il risveglio di questo 8 settembre non è autunnale solo nei colori.

Il violento acquazzone di questa notte fino all'alba ha infatti provocato alcuni disagi in città. Agli automobilisti si raccomanda la massima attenzione nei sottopassi, in tangenziale, ed anche in altre zone in cui la pioggia non è stata assorbita a dovere: ad esempio il GR di Radio Parma segnala una mazi-pozzanghera al semaforo di viale Milazzo, particolarmente a rischio se vi si arriva in velocità.

I vigili del fuoco sono intervenuti per allagamenti in città. Anche nella Bassa sono segnalati dai lettori allagamenti e piante cadute. Stefania Corradi, lettrice di Trecasali, ci invia la foto che pubblichiamo e scrive: "Nella mia zona ci sono stati parecchi danni, pali del telefono, alberi, filari piegati e spezzati, tegole... stanotte è volato via di tutto". Durante il nubifragio, a Trecasali è caduta della grandine e si sono interrotte le linee di elettricità e telefoni. Danni al tetto per due abitazioni del paese.
I danni più gravi sembrano nella zona fra Roncocampocanneto e Viarolo. Diversi fabbricati agricoli hanno perso la copertura e una casa colonica è rimasta isolata. Via Lorno è interrotta a causa di tre piante cadute sulla strada a causa del forte vento: i vigili del fuoco, gli operai comunali e inizialmente anche gli agricoltori della zona sono intervenuti per liberare la strada.
Questa mattina ci sono problemi con internet a San Polo di Torrile, dove continua a piovere insistentemente. Nella notte gli abitanti del paese hanno sentito un grande botto: era un fulmine caduto in zona (non si segnalano danni in merito). Nella frazione di Bezze ci sono danni al cimitero.

In città, la Polizia municipale alle 7,30 non segnalava incidenti, ma ha effettuato sopralluoghi nei sottopassi. La circolazione sulle tangenziali risulta comunque regolare, anche se resta l'invito alla prudenza. In più, c'è rischio di code per lavori in corso in viale Piacenza.
Il nostro lettore Massimo Mari segnala che attorno alle 9,30 una giovane donna è caduta in via Cavuor. "La signora è stata soccorsa e fatta sedere nella tabaccheria in attesa del 118. Un'ora dopo,sotto un acquazzone violento, un uomo anziano è caduto sul marciapiede di via D'Azeglio, subito soccorso da un agente della Polizia municipale e fatto sedere nella garritta, in attesa dell'ambulanza".

Segnalate altre situazioni a rischio utilizzando lo spazio commenti di questo articolo.

Potete inviarci fotografie all'indirizzo sito@gazzettadiparma.net.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • meg

    19 Settembre @ 17.10

    infatti i lavori sono fatti spesso in maniera approssimativa,non rispettando i progetti e le delibere,quando esistenti,senza tener conto di alcuni dati fondamentali.inoltre su molti lavori e cantierizzazioni importanti non esistono regolari gare d'appalto e se li spartiscono i soliti furboni con le conseguenze che sono agli occhi di tutti

    Rispondi

  • carlo baratta

    09 Settembre @ 11.41

    io ho assistito ieri mattina alle 4.15 mentre andavo al lavoro alla caduta del pioppo in periferia di parma zona via montanara vicino campus di cui avete fatto l'articolo. Se vi interessano dettagli contattatemi. Carlo baratta

    Rispondi

  • andrea

    09 Settembre @ 09.24

    con il permesso di jumbler (dopo aver svuotato la cantina e il garage d'acqua) scrivo un commento. E' vero che i temporali e le grandinate ci son sempre state, ma è indubbio che ultimamente abbiano troppa frequenza e troppo vigore. In Francia questa perturbazione era classificata "tempesta tropicale". Cosa da Paese caraibico... Detto questo e dopo essersi rimboccate le maniche...è possibile criticare certe cose? Hanno ragione di dire che certi sottopassi senza tombini al giorno d'oggi non dovrebbero esistere? Hanno ragione di dire che Parma dovrebbe riguardare la manutenzione della rete fognaria? Secondo me in alcuni casi si! Ah dimenticavo..per alcuni (fortunati) ieri sera era solo un temporale...alcuni si son presi grandine grossa come albicocche! E quella non la godono pure a Genova (dove ho abitato per anni)

    Rispondi

  • andy

    09 Settembre @ 08.57

    Noi ce ne stiamo qui a criticare questo o quel politico,ma a quelle povere persone che hanno perso il raccolto,frutto di mesi di duro lavoro,e ancor più grave hanno avuto danni ingenti alla loro abitazioni non pensa nessuno ?

    Rispondi

  • jumbler

    08 Settembre @ 20.55

    I temporali di questo stampo esistevano anche 20 anni fa e molte volte erano anche più estremi di quelli di stanotte. L'unica differenza è che 20 anni fa appena terminato l'evento ci si rimboccava le maniche e si iniziava subito a ripulire, oggi invece prima si deve scrivere il commento qui, poi si aspetta che qualcuno faccia il lavoro per noi, e se per caso quel qualcuno tarda 10 minuti, si torna a scrivere qui.....mi dispiace dirlo (e naturalmente senza offesa per i terremotati) ma qui ci stiamo Irpinizzando.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"