13°

23°

Parma

Anche a Parma prende corpo il partito della nazione

Anche a Parma prende corpo il partito della nazione
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Si è ufficialmente aperta anche a Parma la strada che porterà, da qui a pochi mesi, al nuovo «Partito della nazione». 
L’Udc ha aperto ieri, all’indomani della conclusione della festa dell'Unione di centro a Chianciano, la fase di tesseramento che si concluderà a fine novembre e ha  presentato il presidente e il coordinatore del comitato provinciale di Parma per il «Partito della nazione», Federico Giordani e Mirko Dolfen. 
Il nuovo partito - il cui nome è ancora provvisorio perché oggetto di una decisione condivisa -, «si fa forte di una fermezza di idee e principi che punta a far confluire le esigenze reali del paese con un’azione politica mirata, che volutamente si allontana da quel bipolarismo muscolare che da tempo l’Udc biasima» - dice il deputato, Mauro Libè. 
E sul turbolento assetto politico nazionale, c’è chi si lascia andare a un sorriso amaro, come a far intendere che «noi, in fondo, l’avevamo detto». 
«Il nuovo partito lavorerà per unire e non per dividere - chiarisce Libé -. In passato siamo stati attaccati da tutti quelli che oggi ci corteggiano: da una parte un Pd allo sfascio perché sotto il continuo ricatto politico di Di Pietro, dall’altra un Pdl in evidente crisi, guidato da un leader che non si dimette solo perché ha paura che, se si tornasse alle urne, potrebbe subire il sorpasso della Lega Nord in alcune regioni». 
Secondo l’Udc, il Paese deve rimettersi in moto. E lo si può fare anche partendo da Parma.
«Oggi inizia una fase delicata - continua l’onorevole -, nella quale vogliamo dimostrare la nostra capacità di coinvolgimento, per tutti coloro che si sentono delusi e che non si riconoscono nella politica degli slogan. Nella provincia abbiamo sei Comuni che andranno al voto fra poco, e nel 2012 toccherà anche a Parma». 
E su eventuali alleanze, Libé specifica: «Le alleanze si vedono quando si va al voto, noi non abbiamo preclusioni. Certo è che se a Parma ci siamo presentati con una lista civica, questa esperienza deve essere portata a termine. Questa amministrazione sta lavorando bene, anche se su determinate questioni bisognerà migliorare». 
Il nuovo «Partito della nazione» si pone, quindi, come una forza democratica d’incontro tra i bisogni reali dei cittadini e le forze politiche che vogliono salvaguardare l’Italia.
«La crisi economica non è finita, la disoccupazione è ancora un problema e le famiglie chiedono aiuto - dichiara l’assessore comunale, Giuseppe Pellacini -. E' ora di aprire una fase politica nuova, e ringrazio Federico Giordani e Mirko Dolfen che hanno deciso di impegnarsi in questa nuova sfida».   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno