17°

27°

Parma

Vignali: "Il nuovo centro socio sanitario di via Sidoli sarà intitolato a Madre Adorni"

Ricevi gratis le news
2

 “Intitoleremo a Madre Adorni il nuovo centro socio sanitario di via Sidoli”. E’ quanto afferma il sindaco Pietro Vignali raccogliendo l’appello lanciato poche settimane fa dalla madre superiora delle “Ancelle dell’Immacolata” (premiate con il S.Ilario nel 2008 ), suor Maria Assunta Pedrinzani. “La scelta di intitolare questa struttura – spiega il primo cittadino – alla nuova beata è legata alla sua vicinanza con l’istituto del Buon Pastore, fondato e gestito dalle suore, e alla sua finalità sociale”. Inizialmente era stato ipotizzato che il centro socio sanitario potesse essere dedicato a monsignor Cesare Bonicelli, indimenticato vescovo di Parma, al quale verrà invece intitolata una nuova scuola; con ogni probabilità quella di Fognano o di Baganzola.
Il sindaco Vignali ha partecipato questo pomeriggio all’incontro “Anna Maria Adorni, una donna controcorrente”, in Vescovado, che anticipa la cerimonia di beatificazione che si terrà a Parma il prossimo 3 ottobre. “Una società come la nostra – ha affermato il sindaco intervenendo al convegno - ha un grande bisogno di figure di riferimento, di guide. Oggi noi tutti, ma in special modo i giovani, rischiano di sentirsi orfani di modelli, di maestri, di tradizioni, di valori. C’è un grande bisogno di messaggi di speranza che superino la superficialità e l’indifferenza dei nostri tempi, e sappiano accrescere quel senso di comunità e di solidarietà, quella ricchezza immateriale e spirituale che è la vera sostanza di una società”.
“L’annuncio e la testimonianza di quelle verità cristiane che sono fondamento della nostra comunità, - ha proseguito - diviene ogni giorno più importante. Per questo la beatificazione di Madre Adorni per la nostra città non sarà soltanto un momento celebrativo, ma uno stimolo per portare avanti il suo carisma mettendo al primo posto l’accoglienza della persona e la carità”.
Il carisma di Madre Adorni “è più che mai attuale. – ha aggiunto - La violenza sulle donne, la schiavitù e l’avviamento alla prostituzione a cui tante sono costrette, sono delle piaghe terribilmente attuali, alle quali anche noi, come istituzione tentiamo di dare risposta da una parte colpendo gli sfruttatori e dall’altra aiutando queste ragazze a rifarsi una vita. Dal 2007 ad oggi sono state oltre 200 le ragazze che abbiamo tolto dalla strada con il progetto Oltre la strada”.
“Non esiste una società senza dono, cioè senza altruismo. – ha quindi rimarcato il primo cittadino - C’è una frase che mi ha sempre colpito: “Quello che conservi per te lo hai già perduto. Quello che doni sarà tuo per sempre”. Il dono è il simbolo dell’essere legati insieme, del costruire insieme un bene comune e del condividere il bene comune più prezioso, il nostro futuro”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giusepppe

    16 Settembre @ 13.21

    spero che non sia fatto da cane come quello di via carmignani hahaha tra questa giunta e la precedente nbe hanno fatto di boiate!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Franco

    16 Settembre @ 11.27

    ... si si belle parole ma ... quando comincia la costruzione? io ricordo che dovevano iniziare i lavori questa primavera o sbaglio ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"