19°

30°

Parma

Torna ad Alberi la manifestazione antiproibizionista

Torna ad Alberi la manifestazione antiproibizionista
Ricevi gratis le news
0

 Domani il «Canapaio Ducale» festeggia otto anni di vita. E lo fa con la tradizionale «Festa Antiproibizionista», giunta alla sua ottava edizione, che andrà in scena al locale «Male» di Alberi (ex Pintaiota) a partire dalle 18. «Neppure a farlo apposta il tema del dibattito di quest’anno è proprio il proibizionismo: i danni collaterali» - ha spiegato Luca Marola, titolare del Canapaio Ducale nonché patron dell’incontro, durante la presentazione dell’iniziativa che si è tenuta ieri mattina nel piccolo negozio oltretorrentino. Impossibile dunque non soffermarsi sulla neo-ordinanza che punisce i clienti degli spacciatori, anche quelli occasionali, con salatissime multe che vanno fino a 500 euro. E mentre l’opinione di esperti, politici ed operatori sul campo inonda pagine dei quotidiani e trasmissioni televisive, il popolo del Canapaio si mobilita «per tracciare un bilancio di quanto ha prodotto il regime proibizionista in cui l’Italia vive dagli anni '70». Questo almeno secondo Marola che si è detto «non favorevole agli stupefacenti, ma neppure alla loro criminalizzazione». «Il 70% delle carceri è ingolfato per la presenza di persone che hanno commesso reati legati allo spaccio di droghe leggere - ha proseguito l’uomo - e così pure i procedimenti penali. Credo ci siano differenze sostanziali tra stupefacenti leggeri e pesanti». 
«Ma l’aspetto peggiore - ha insistito Marola - è che a causa del «rischio» imposto dal proibizionismo si è alimentato un mercato nero sempre più potente, che ha dato vita a una serie di business difficili da estirpare, proprio perché portano sempre più profitto nelle tasche di narcotrafficanti senza scrupoli». 
Così, mentre s'infiamma il dibattito cittadino, c'è qualcuno che affonda il nuovo provvedimento intrapreso dall’amministrazione: «Si tratta di un approccio al problema-droga totalmente improduttivo, specialmente se rivolto ai giovani». A parlare questa volta è Massimo Iotti, consigliere comunale del Pd nonché presidente provinciale dell’Arci, che ha presenziato all’incontro di ieri: «Per affrontare davvero quella che è diventata una piaga della società è necessario smetterla con la demagogia e investire sulla prevenzione». c.p.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"