10°

27°

Parma

Palio: trionfa "San Francesco"

Palio: trionfa "San Francesco"
Ricevi gratis le news
11

Trionfano i favoriti: quarto successo consecutivo per porta San Francesco nel palio degli uomini, terza vittoria in tre anni per porta Santa Croce fra le donne.  E' questo il risultato finale  del Palio di Parma 2010 organizzato come da 26 anni a questa parte dal Csi.
Tutto era iniziato con il rullo dei tamburi e lo spettacolo degli sbandieratori sotto le proprie porte di appartenenza. (...)

Come ogni anno gli atleti si sono sfidati in una staffetta lungo via Mazzini, su un percorso lungo 400 metri.  Il palio degli asini ha visto vincere il piccolo Lorenzo Manghi,  8 anni, in sella al suo asinello «Messi». Il palio delle donne, per il terzo anno consecutivo, ha visto la vittoria di porta Santa Croce, capitanata da Simone Terenzani, con tre giovani atlete: Erika Fiorini (23 anni), Nadia Pettenati (14 anni) e Iscia Vos (14 anni). (...)

Nessuna sorpresa nemmeno per quanto riguarda il palio degli uomini, ovvero il palio del panno Scarlatto: per il quarto anno consecutivo si è classificata prima porta San Francesco, guidata da Maurizio Barotti. Soddisfatti gli atleti: Stefano Bisbano, Pierpaolo Truffelli, Enrico Bondi, Francesco Taliani, Matteo Giavarini e Pietro Bottazzi.
 

L'articolo completo di Caterina Zanirato è sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    20 Settembre @ 16.10

    Una delle manifestazioni piu belle in Italia. Un saluto dall' Ass.ne Musici e Sbandieratori - I TEMPLARI - di Villastellone !

    Rispondi

  • Sara

    20 Settembre @ 12.50

    Sono stata al palio per la prima volta sebbene fossero anni che volevo andarci e devo dire che sono rimasta soddisfatta. Tutti si impegnano molto anche mesi e mesi prima per la buona riuscita di questo evento. Certo è che se la delusione di alcuni dipende dal non vedere cavalli imbizzarriti in corsa dentro una piazza è meglio che si trasferiscano...questo è un palio elegante senza troppi fronzoli e che sta crescendo di anno in anno, crescerebbe ancora meglio se molti di quelli che passano tutti i loro week davanti alla tv o ai centri commerciali dedicassero un sola giornata dell' anno a questo evento. La vita è fatta anche di partecipazione, comunione, dello stare insieme ai propri figli all'aria aperta e non solo di chat e sms non credete? ;)

    Rispondi

  • Sara

    20 Settembre @ 12.48

    Sono stata al palio per la prima volta sebbene fossero anni che volevo andarci e devo dire che sono rimasta soddisfatta. Tutti si impegnano molto anche mesi e mesi prima per la buona riuscita di questo evento. Certo è che se la delusione di alcuni dipende dal non vedere cavalli imbizzarriti in corsa dentro una piazza è meglio che si trasferiscano...questo è un palio elegante senza troppi fronzoli e che sta crescendo di anno in anno, crescerebbe ancora meglio se molti di quelli che passano tutti i loro week davanti alla tv o ai centri commerciali dedicassero un sola giornata dell' anno a questo evento. La vita è fatta anche di partecipazione, comunione, dello stare insieme ai propri figli all'aria aperta e non solo di chat e sms non credete? ;)

    Rispondi

  • federico

    20 Settembre @ 12.30

    Io lo vado a vedere da diversi anni, a mia figlia piace molto, così come ad altri bambini, ce ne sono sempre tantissimi. Non sarà una ricostruzione storica rigorosa ( non mi sembra nemmeno il caso di attenersi scrupolosamente agli usi e costumi dell'epoca .. ) ma direi che è piacevole se la giornata è bella, una domenica divertente. Sicuramente si può fare di più, renderlo ancora più attraente, magari sarebbe bello creare una sana rivalità tra le porte che ora è poco sentita dai citttadini ... certo i soldi sono quelli che sono. W il palio

    Rispondi

  • E. Piovani

    20 Settembre @ 11.49

    Di sicuro non è una pagliacciata, è uno dei palii più antichi d'Italia. Ci sono tantissime persone che si impegnano al massimo per far si che il palio di Parma sia sempre più bello. C'è sempre da lottare con le scarse risorse economiche, per cui a volte le cose a disposizione non sono realistiche e preziose come dovrebbero. Tutto li. Ciò però non toglie che dietro ci sia veramente un ottimo lavoro fatto tra l'altro gratuitamente da tante persone che non ricevono nulla in cambio se non la soddisfazione di organizzare qualcosa di bello per la nostra città.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street