18°

Ambiente

Domenica, blocco totale auto: chi può, quando, dove, servizio bus

Domenica, blocco totale auto: chi può, quando, dove, servizio bus
Ricevi gratis le news
22

E' stata resa nota l'ordinanza per il blocco totale del traffico di domenica 5 febbraio a Parma, che, come annunciato ieri, è stato adottato come provvedimento emergenziale comune di tutte le province della pianura padana, visti i dati registrati dalle centraline in termini di superamento prolungato del valore limite giornaliero di PM10 (Guarda)

Per chi...sgarra

Multa da 164€  per i trasgressori

Quando

Blocco totale della circolazione, domenica 5 febbraio, dalle 8.30 alle 18.30, in tutta l’area interna alle tangenziali.

Dove (Guarda la mappa)

Si diceva, nell'area interna alle tangenziali  eccetto le seguenti strade che manterranno la percorribilità:
Via Emilio Lepido: dalla rotatoria ad intersezione Strada S. Donato alla rotatoria ad intersezione tangenziale Nord S.S.9 VAR svincolo n°1;
Via Mantova: tratto compreso tra l’innesto con il ramo di svincolo sud con la Tangenziale Nord S.S.9 VAR ed il relativo sottopasso stradale;
Via Rodolfi M., Via Bormioli, Via Silva da Via Bormioli a Via Paradigna, rotatoria di via Paradigna con via Silva, via Paradigna dalla rotatoria con via Silva alla rotatoria con L.go Simonazzi;
Via San Leonardo: tratto compreso tra le rotatorie poste agli svincoli n°5 delle carreggiate Sud e Nord Tangenziale Nord S.S.9 VAR;
Viale Europa, Viale IV Novembre, Viale Toschi da v.le IV Novembre a viale Bottego, Viale Bottego, da Viale Toschi a Viale Europa;
Via Villa Sant’Angelo, tratto compreso tra viale Europa e le rampe di ingresso/uscita del parcheggio in struttura;
Strada Baganzola: tratto compreso tra le rotatorie poste agli svincoli n°7 delle carreggiate Sud e Nord Tangenziale Nord S.S.9 VAR;
Strada Dei Mercati dalla rotatoria con via Ferretti alla rotatoria con via Melvin Jones;
Via Melvin Jones;
Via Emilia Ovest: dalla Tangenziale Sud S.S.9 VAR/A svincolo n°10 a Strada Vicinale Rasori;
Parcheggio scambiatore Ovest Largo XXIV Agosto 1942;
Strada Martiri della Liberazione tratto compreso tra gli svincoli n°11 della Tangenziale Sud S.S.9 VAR/A e Via Volturno;
Via Volturno tratto compreso tra Strada Martiri della Liberazione e Via Fleming/Pellico
Via La Spezia: dallo svincolo n°12 con la Tangenziale Sud S.S.9 VAR a Via Silvio Pellico, Largo Cesare Beccaria, Via Casati Confalonieri, Via Silvio Pellico, Via Fleming da Via Pellico a Via Colli, Via Colli da Via Fleming a Strada Abbeveratoia, Strada Abbeveratoia da ingresso/uscita Park Abbeveratoia a Via Volturno, Via Volturno da rotatoria Via Fleming/Via Pellico a Largo Mirella Silocchi, Largo Mirella Silocchi;
Strada Farnese: tratto compreso tra gli svincoli n°13 di entrambe le carreggiate della Tangenziale Sud S.S.9 VAR/A;
Strada Montanara tratto compreso tra gli svincoli n°14 di entrambe le carreggiate della Tangenziale Sud S.S.9 VAR/A;
Strada Traversetolo: dalla Tangenziale Sud S.S.9 VAR/A alla rotatoria con via Pertini, via Pertini tratto compreso tra Str. Traversetolo e ingressi parcheggio Esercizio Comm.le “Esselunga”, parcheggio Esercizio Comm.le Esselunga, largo Alfredo Bottai (Parcheggio Centro commerciale “Eurosia”).

Quali veicoli non possono circolare

Tutti compresi gli Euro6, gli scooter e i veicoli a gas

Quali veicoli possono circolare:

  • autoveicoli con almeno 3 persone a bordo (car pooling), se omologate a 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologate a 2/3 posti;
  • autoveicoli car sharing (auto condivisa);
  • autoveicoli elettrici e plug-in;
  • ciclomotori e motocicli elettrici;
  • veicoli a servizio di persone invalide provvisti di contrassegno "H" (handicap);
  • carri funebri e veicoli al seguito;
  • veicoli a servizio di persone soggiornanti presso le strutture di tipo alberghiero site nelle aree delimitate, esclusivamente per arrivare/partire dalla struttura medesima, dotati di prenotazione, oppure facendo pervenire al Corpo di Polizia Municipale, nei dieci giorni successivi, apposita attestazione vistata della struttura ricettiva, ovvero copia della fattura in cui risultino intestatario e targa del veicolo rilasciata dalla suddetta struttura, a condizione che la stessa sia situata all’interno del Comune;
  • veicoli per servizio pubblico di informazione e stampa;
  • veicoli Società sportive diretti Stadio “E.Tardini” per partita di calcio in calendario;
  • veicoli in servizio pubblico, appartenenti ad aziende che effettuano interventi urgenti e di manutenzione sui servizi essenziali (fognatura, acqua, gas, energia elettrica, telefonia) e tutela igienico ambientale;
  • veicoli che trasportano attrezzature e merci per il rifornimento di strutture pubbliche e di assistenza socio-sanitaria;
  • veicoli di emergenza e di soccorso, compreso il soccorso stradale e la pubblica sicurezza;
  • veicoli di turnisti e di operatori in servizio di reperibilità muniti di certificazione del datore di lavoro;
  • veicoli appartenenti ad istituti di vigilanza e uffici giudiziari;
  • veicoli per trasporto persone immatricolate per trasporto pubblico (taxi, noleggio con conducente con auto e/o autobus, autobus di linea, scuolabus, ecc.);
  • veicoli utilizzati per il trasporto di persone dimesse da strutture ospedaliere con apposita certificazione;
  • veicoli di paramedici e assistenti domiciliari in servizio di assistenza domiciliare con attestazione rilasciata dalla struttura pubblica o privata di appartenenza, veicoli di medici/veterinari in visita domiciliare urgente muniti di contrassegno rilasciato dal rispettivo ordine;
  • veicoli adibiti al trasporto di merci deperibili, farmaci e prodotti per uso medico (gas terapeutici, ecc.);
  • veicoli per il trasporto di atleti diretti a gare sportive muniti di attestazione rilasciata dalla Federazione/Associazione sportiva;
  • veicoli in uso a Ministri di culto diretti all’esercizio delle proprie funzioni;

Potenziato il servizio autobus

  • Le linee "potenziate"  
          Linea n. 2 (Largo 8 Marzo – Parcheggio Scambiatore Nord) dalle ore 14,30 alle ore 19,30;

             Linea n. 3 dalle ore 14,30 alle ore 19,30, con prolungamento di tutte le corse della linea ai PARCHEGGI                                                 SCAMBIATORI EST/OVEST dalle ore 9,30;

             Linea n. 5 dalle ore 9,30 alle ore 19,30;   

             Linea n. 7 (Parcheggio sud di Via Langhirano – Stazione FS) dalle ore 14,30 alle ore 19,30.

  • Passaggio ogni 15 minuti anzichè ogni 30' come avviene la domenica
  • Un solo biglietto per lintera rete dei servizi urbani valido per l’intera giornata (pertanto i passeggeri che vidimeranno un biglietto di corsa semplice (o una corsa su un biglietto da 8 corse) potranno utilizzarlo senza limiti per tutta la giornata.
  • Parma-Pordenone (ore 18.30) apposita corsa dal Park Nord: nella stessa giornata, al termine della partita del “Parma 1913”, per consentire ai tifosi di recuperare la propria autovettura, sarà effettuata un’apposita corsa da Barriera Farini al Park Nord.

Gli altri provvedimenti, non viabilistici

Inoltre, dal 6 febbraio 2017 fino al rientro nei limiti del valore giornaliero di PM10, verranno adottate le seguenti misure emergenziali in tutto il territorio comunale:

  • Riduzione delle temperature di almeno un grado centigrado negli ambienti di vita riscaldati (fino a massimo 19°C nelle case, negli uffici, nei luoghi per le attività ricreative associative o di culto, nelle attività commerciali; fino a massimo 17°C nei luoghi che ospitano attività industriali ed artigianali). Sono esclusi da queste indicazioni gli ospedali e le case di cura, le scuole ed i luoghi che ospitano attività sportive;
  • Divieto di utilizzo di biomasse (legna, pellet, cippato, altro) in sistemi di combustione del tipo camino aperto nelle unità immobiliari dotate di sistemi di riscaldamento multi-combustibile;
    potenziamento dei controlli sui veicoli circolanti sulla base delle limitazioni della circolazione in vigore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    04 Febbraio @ 19.42

    mandra_sala@libero.it

    Il PM2.5 non lo misura nessuno ? E le diossine ? Tutto ciò che esce dal l'inceneritore. Si... quello che doveva essere chiuso, come proclamato 5 anno fa in piazzale della pace da pizzarotti. Sempre nello stesso posto c'è stato il proclama del "giro di vite " ai pusher entro gennaio, siamo a febbraio e non si è visto nulla.

    Rispondi

  • max

    04 Febbraio @ 17.18

    Domanda per la direzione. Ho capito bene? In tre si può viaggiare su qualunque tipo di auto?

    Rispondi

    • 04 Febbraio @ 21.16

      Come scritto nel testo, possono circolare "autoveicoli con almeno 3 persone a bordo (car pooling), se omologate a 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologate a 2/3 posti".

      Rispondi

  • Miky

    04 Febbraio @ 13.07

    Gli scooter soprattutto i 50/125 si usano quasi sempre in citta'. Fanno puzza e fumo che si sente a distanza... Per parola dei centri di collaudo questi mezzi hanno una grandissima difficolta' a superare i collaudi e rientrare nei parametri ambientali. Ora state qui a piagnucolare ... Io abito ad Alberi (fuori quindi dalla zona di esclusione al traffico), ma posseggo da 6 anni un meraviglioso scooter elettrico per accedere al centro. Lo ricarico con i pannelli solari a casa. Ha autonomia di 45/50KM la velocita' massima e' 70 Km/h limitata a 45Km/h perche' e' omologato come ciclomotore. Non paga per 4 anni il bollo. Costa piu' o meno come gli altri scooter, ha una manutenzione ridicola... Le alternative ci sono, basta saperle cercare... Mia moglie ha una toyota ibrida plug/in...

    Rispondi

    • slucido

      05 Febbraio @ 15.17

      Sullo scooter ti do ragione, sull'ibrida aspetterei a vedere quanto ti costa il cambio batterie...

      Rispondi

  • Tiziano

    04 Febbraio @ 11.39

    Vorrei essere più preciso: "Inoltre non tutti i veicoli sono fonti di PM10: i veicoli a benzina emettono quantità trascurabili di questo inquinante, mentre i maggiori responsabili delle emissioni sono i diesel, sia leggeri che pesanti, ed i ciclomotori con motore a due tempi.Infatti per le autovetture alimentate a benzina,(...) non esistono limiti riguardanti le emissioni di PM10, perché il quantitativo emesso è tanto inferiore alle emissione dei diesel, da considerarsi trascurabile. Anche per i veicoli alimentati a gas, naturale (metano) o di petrolio liquefatto (GPL), la quota emissiva, in termini di PM10, è trascurabile." fonte "LE FONTI DI EMISSIONE DI POLVERI SOTTILI Abstract dell'intervento al XVII Convegno Tecnico Ing. Luigi Di Matteo - AUTOMOBILE CLUB D'ITALIA". Ricordo che la quasi totalità dei veicoli a metano ed a Gpl funziona proprio sulla base di un veicolo a benzina, esattamente come la Toyota Prius, l'auto elettrica più diffusa che invece può circolare, così come può circolare ad esempio una Suzuki Baleno 1.2 SHVS che invece funziona SEMPRE a benzina poichè il motore elettrico l'aiuta soltanto ad inquinare meno, e ce ne sono parecchie di ibride che funzionano più o meno allo stesso modo. Invece la Renault Twizy che il sindaco Pizzarotti ha scelto come auto di rappresentanza del Comune è una vettura totalmente elettrica e quindi effettivamente non inquina (ma in Italia solo il 25% circa dell''energia elettrica viene prodotta attraverso fonti rinnovabili). Questo per dire quanto è abbozzata una selezione del genere; resta poi da vedere quanto è decisione della Regione Emilia Romagna o quanto del Comune di Parma.

    Rispondi

  • Tiziano

    04 Febbraio @ 10.54

    Sono estremamente deluso: il Comune per anni ha sollecitato l'utilizzo delle auto a metano ed a gpl attraverso il programma Auto Amica ed ora fa marcia indietro. Le auto a metano ed a gpl NON emettono polveri sottili; le auto elettriche non plug-in si ricaricano attraverso l'utilizzo di un motore a benzina o lo utilizzano direttamente una volta finita la carica e sono la maggioranza di quelle in circolazione: quelle sì che andrebbero escluse. Parma poi è una delle città con maggiori distributori di metano e gpl, molti condomini si sono convertiti e non utilizzano più gasolio. Gasolio che possono utilizzare invece i "veicoli Società sportive diretti Stadio “E.Tardini” per partita di calcio in calendario", autobus Euro 3 che circolano per portare tifosi in centro città.I pusher in via S.Leonardo non inquinano perchè girano in bicicletta (ecologici). Che dire del tempismo: la prox settimana allarme meteo...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Scossa a Pontremoli di 2,6

terremoto

Stamattina alle 7,06 una scossa a Pontremoli

La magnitudo è stata di 2.6. Spavento ma nessun danno

meteo

In arrivo nuvole e vento: Pasquetta a rischio

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

1commento

gattatico

Dal carcere perseguita la sua ex compagna

Continue minacce telefoniche: 40enne denunciato dai carabinieri

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

SICUREZZA

Vigili del fuoco al lavoro in via Cremonese

Hanno messo in sicurezza un tratto di strada tagliando rami pericolanti

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

rifiuti

Maleducazione anche nel giorno di Pasqua

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

6commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

2commenti

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

1commento

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BOGOTA'

Colombia, valanga su un villaggio: 17 morti

lucca

Scossa di terremoto: un fortissimo boato alle 21 di ieri

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

2commenti

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano