18°

Parma

"Alessi è innocente": gruppo su Facebook contro il papà di Tommy

Ricevi gratis le news
8

"Alessi è innocente, la colpa è del papà di Tommy". Suona più o meno così il titolo di un gruppo creato sul social network Facebook che conta più di 800 "fans". Una pagina dal contenuto agghiacciante, che ha fatto rabbrividire gli stessi iscritti che ora denunciano sulla rete di essere stati ingannati con richieste di associazione a un gruppo che aveva titolo e contenuti diversi da quello attuale (sembra che la pagina iniziale fosse dedicata al "ritorno della lira") .
"Ancora non capisco come avete fatto per avermi come iscritta, io mi dissocio", scrive Laura.  Ed Erica: "Ma come vi permettete!Fate schifo, per avere iscritti dovete ingannare".
Nell'unica foto che compare sulla pagina si vede il manovale siciliano ritenuto colpevole del rapimento e della morte di Tommaso Onofri, in manette con a fianco un fotomontaggio che vede i volti di Tommy e di Paolo Onofri sui corpi dei due agenti di polizia penitenziaria che stanno scortando Alessi. Sopra, la scritta "Cospirazione". 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dd_77

    25 Settembre @ 08.58

    forse ora capiranno il reale significato di facebook visto che maldestramente è stato catalogato come l'organo più autorevole per le notizie e il fare informazione...

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    23 Settembre @ 22.31

    Chi diffonde notizie tendenziose, atte destare sospetti su persone innocenti,e per giunta con metodi ingannevoli non penso che trovi protezione in nessun articolo.

    Rispondi

  • MAX

    23 Settembre @ 09.23

    Articolo 21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria [cfr. art.111 c.1] nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili. In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell'autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s'intende revocato e privo d'ogni effetto. La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica. Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni. ------------------------------------------------ questo articolo esprime come sia inutile prendersela con questo gruppo di facebook perchè non stanno facendo nulla di illegale.... si può essere a favore o contrari ma non si può pretendere che questo gruppo venga oscurato oppure venga denunciato per qualsivolgia cosa! io penso siano solo ed esclusivamente die mitomani che cercano solo pubblicità e gliene state facendo molta!

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    22 Settembre @ 21.18

    Certe insinuazioni non meritano ascolto,c'è la magistratura ?... Faccia il suo corso. Non mi intendo di network Facebook,ma prima di iscrivermi a qualsiasi associazione, cercherei di verificarne le intenzioni e la serietà.

    Rispondi

  • torrilese

    22 Settembre @ 19.39

    di solito ci si trova iscritti a questi gruppi perchè, in precedenza, ci si è associati a uno di quelli intitolati "iscriviti se ami i cani" cose del genere... poi i gestori del gruppo (che di solito hanno un'identità fasulla) cambiano il nome al gruppo e il gioco è fatto

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel