11°

26°

Parma

Crac Parmalat, il pm: Silingardi eseguiva ciò che Tanzi chiedeva. Bonlat era una società cassonetto

Crac Parmalat, il pm: Silingardi eseguiva ciò che Tanzi chiedeva. Bonlat era una società cassonetto
Ricevi gratis le news
3

E' cominciata con l’esame della figura e delle responsabilità di Luciano Silingardi, ex membro indipendente del Cda Parmalat ed ex presidente della Cassa di Risparmio di Parma, l’ultima parte della requisitoria dell’accusa nel corso del processo al crac del 2003 che si tiene nella sala congressi dell’auditorium Paganini.
La richiesta delle pene dovrebbe avvenire nel pomeriggio e sarà lo stesso procuratore capo Gerardo Laguardia a parlare di fronte al Collegio presieduto dal giudice Eleonora Fiengo.

IL RUOLO DI SILINGARDI SECONDO L'ACCUSA. Il pm Lucia Russo, proseguendo la requisitoria questa mattina, ha detto che «quando Calisto chiede, lui esegue», descrivendo la figura di Luciano Silingardi, ex presidente di Cariparma ed ex componente del Cda Parmalat. «Tanzi si diede da fare per raccomandare l’amico presso la politica per far sì che questi ottenesse appoggi negli anni '80 alla sua nomina al vertice della Cassa di Risparmio di Parma. Nomina poi avvenuta», ha spiegato l’accusa che, per quanto riguarda il ruolo del Cda della finanziaria di Collecchio e nel comitato di controllo ha cosi sintetizzato: «Una persistente inerzia da parte dell’imputato».
Secondo l’accusa, Silingardi ha anche «contribuito alla realizzazione dei falsi in bilancio, ha occultato le distrazioni su Streglio e occultato le perdite di esercizio del Gruppo quando dall’89 al 1993 ha tenuto i bilanci di Sata». Silingardi è anche accusato di associazione per delinquere assieme ai vertici del Gruppo Parmalat che oggi figurano tra gli imputati del processo. «Il Comitato di controllo - ha continuato l’accusa - è rimasto inerte di fronte a situazioni in cui sarebbe stato necessario adottare interventi decisivi. Le verbalizzazioni delle assemblee sono fumose e il principio che vige è: non si fanno domande quando è meglio non sapere le risposte».

"BONLAT? UNA SOCIETA' CASSONETTO". «E' incontestabile l’attribuzione a Giovanni Bonici delle firme sui contratti di Bonlat, la società cassonetto del Gruppo». Lo ha detto l’accusa nel corso della sua requisitoria al processo Parmalat in riferimento alle responsabilità di Bonici, ex amministratore di Parmalat Venezuela e di Bonlat, la società attraverso la quale il Gruppo Parmalat occultava i debiti e metteva a posto i conti nel bilancio consolidato.
«Anche Tonna sostiene che Bonici non poteva non aver capito la reale situazione di Bonlat», ha spiegato la pm Lucia Russo rispondendo alla difesa dell’ex manager di Collecchio che ha sempre sostenuto l’inconsapevolezza di Bonici in relazione al ruolo capitale avuto da Bonlat nel crac del 2003. «La stessa quantità di latte in polvere che era oggetto dei contratti sottoscritti da Bonlat doveva secondo Tonna indurre il sospetto - ha continuato l’accusa - perché si trattava di quantità abnormi».
A detta della Procura, la stessa gestione di Parmalat Venezuela, che la difesa Bonici ha sempre definito corretta e tutto sommato vantaggiosa per il gruppo, non era esente da «aggiustamenti di bilancio» e altri trucchi contabili.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    23 Settembre @ 21.20

    Gli imputati vanno condannati tutti perchè è dagli anni 80 che Parmalat non pagava regolarmente, e che poteva avere problemi finanziari, tutto quanto è stato poi messo in essere, debiti su debiti, sono frutto degli amministratori e "consiglieri" occulti, pertanto vanno messi in galera tutti...poi se vorranno uscire dovranno dire ....La Verità !

    Rispondi

  • Gio

    23 Settembre @ 18.00

    Su Silingardi condivido pienamente ciò che la pm Lucia Russo ha detto nella requisitoria di stamne. Da come il giornale le ha riportate è "solo" la verità delle cose.

    Rispondi

  • franco

    23 Settembre @ 16.15

    Ho una sola curiosita' , chi tira fuori i soldi per questo processo faraonico ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

tg parma

Crespo: "Non sono sorpreso del momento positivo del Parma, merito dei giocatori" Video

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: alla classe "porci", "maiali"

Gran Bretagna

Piccolo Alfie: i manifestanti tentano di irrompere nell'ospedale

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

3commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover