13°

28°

Parma

«Piacere, sono Bobby Kennedy». E se ne va a spasso in via Farini

«Piacere, sono Bobby Kennedy». E se ne va a spasso in via Farini
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Porta il nome del nonno paterno, come era costume anche da queste parti qualche decennio fa. Certo Robert - che non a caso si presenta come Bobby e niente più - quella corrispondenza, nonostante gli sforzi, non la può celare, perché se di cognome fai Kennedy, stai sicuro che alle domande non riesci a sfuggire.  Robert Kennedy III, 26enne nipote del senatore americano ucciso nel '68, è impegnato in questi giorni a Bologna nelle riprese del film che segna il suo esordio cinematografico da attore e sceneggiatore, ieri era a passeggio nel centro di Parma. Per lui e altri «compagni di troupe» una domenica di relax lontano dai ciak di «Ameriqua», la commedia che racconta una storia liberamente ispirata all’esperienza di studio italiana che lo stesso Bobby visse nel capoluogo emiliano romagnolo cinque anni orsono. Un road movie basato sulla ferrea storia d’amicizia fra un giovane studente americano sbarcato nel Italia con il più classico degli universitari bolognesi, il fuorisede salentino Lele, autodefinitosi «The King of Bologna». La pellicola trae quindi spunto da vicende e personaggi reali, salvo poi arricchirsi di risvolti avventurosi pensati ad hoc. Ospite della famiglia Rosi al ristorante «Sorelle Picchi» (Parmacotto è uno degli sponsor del film), il rampollo della dinastia statunitense sembra davvero un ventenne come tutti gli altri, cortese e quasi timido a confronto del suo inseparabile amico Lele Gabellone, come lui esordiente sul grande schermo nel ruolo di sé stesso. La pellicola, che sarà nelle sale in primavera, è prodotta da Marco Gualtieri, diretta da Marco Bellone e Giovanni Consonni, e vede la partecipazioni di grandi attori come Giancarlo Giannini, Alec Baldwin, Glenn Close, Alessandra Mastronardi, Enrico Silvestrin e Giuseppe Sanfelice (questi ultimi due erano a Parma, ieri, insieme a Bobby e Lele). «Il film è nato per caso, è una sfida che ho deciso di cogliere quando Bobby me ne ha parlato a Washington a casa di sua nonna», racconta il produttore Gualtieri. In buona sostanza il giovane Kennedy è rimasto talmente affascinato dall’Italia, che ha deciso di fare di tutto per portare sugli schermi quello che senza esitazione definisce «il più bel periodo della mia vita». «È facile innamorarsi dell’Italia - continua Robert, sfoderando un impeccabile italiano -: il cibo, la storia, l’arte. Ma io ho avuto di più, ho avuto delle amicizie vere e talmente forti da mantenersi negli anni». E Parma? «Non è la prima volta che veniamo a Parma - spiegano il giovane Kennedy e il leccese Gabellone -. Grazie alla collaborazione e all’amicizia di Stefania e Alessandro (Rosi ndr) abbiamo già avuto occasione di visitare la città e gustare le vostre delizie. Parma è bellissima, davvero». Certo chiamarsi Kennedy non deve essere cosa da poco: «È la mia famiglia, tutto qua - sorride il giovane -. Non sento di dover avere responsabilità in più semplicemente per il nome che porto». Della stessa idea Lele, il simpatico pugliese amico per la pelle del rampollo di una delle dinastie più famose al mondo: «La nostra amicizia non ha nulla a che vedere con il fatto che lui sia un Kennedy - racconta-. Ci siamo conosciuti per caso in discoteca, e abbiamo condiviso le esperienze che fanno tutti gli studenti fuorisede. Nella più totale normalità». Il giovane Robert, che è un ambientalista convinto, di recente ha anche deciso di occuparsi, tra le altre cose, della riqualificazione delle acque del fiume milanese Lambro, con l’associazione del padre «Water Keeper Alliance», di cui Bobby è testimone. Insomma una passione irrinunciabile, quella per l’Italia e per gli italiani, tanto da spingere Bobby a tornare a vivere in Italia anche dopo la laurea. Oggi dice di volersi dividere tra il Bel Paese e New York, il giovane esordiente, perché - assicura - non riuscirebbe a rinunciare a nessuno di questi due luoghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

MODA

Il Made in Italy è sempre più in mani straniere

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno