19°

29°

Parma

Strade a rischio - Un lettore: "Anche a Parma ci sono giovani che fanno le corse"

Strade a rischio - Un lettore: "Anche a Parma ci sono giovani che fanno le corse"
Ricevi gratis le news
29

E' stata un'altra settimana pesantissima, sulle strade di città e provincia. Incidenti mortali (tre in quattro giorni) o gravissimi (via Sidoli e Noceto: due giovani in Rianimazikone).

E accanto ai messagi d'augurio per le persone e le famiglie coinvolte, nei commenti dei nostri lettori si è riacceso il dibattito sulle cause e sul modo di prevenire i tanti incidenti.

Ovviamente non entriamo nella dinamica dei singoli episodi, che sarà chiarita solo dalle indagini delle forze dell'ordine. Ma al di là di possibili concause (ad esempio la pioggia, che però dovrebbe essere motivo di maggioreprudenza), tanti sottolineano la necessità di una maggiore prudenza e denunciano la velocità troppo elevata che si registra soprattuttonin alcune strade.

Un lettore, Matteo, va ancora più in là, con un commento che sembra alludere anche a "gare" o episodi simili in alcune zone di Parma. Ecco una parte della sua mail:

Parma non è una metropoli, la gente anche di vista la si riconosce in giro, e ancora più riconoscibili sono le auto di alcuni ragazzi che puntualmente sbucano fuori la sera a giocare a fast and furious, week end e non. E' brutto da dire, ma le macchine che si vedono sono sempre le stesse e spesso e volentieri guidate da ragazzini di 20 anni che si credono Alonso. A questo punto cosa viene da dire?? A me viene da dire che prima o poi a giocare col fuoco ci si scotta e anche che per fortuna non c'è andato di mezzo nessun altro perchè la conta dei feriti poteva essere molto ma molto più grave. Inutile raccontarsi balle, la polizia lo sa benissimo che certa gente si trova in tangenziale a fare gli "spari", o allo spip, o in certi casi anche in strade come via sidoli. Queste cose devono finire! Io mi sono rotto di dovermi preoccupare tutte le sere che esco perchè c'è gente senza un minimo di testa che fa il bello e il cattivo tempo per strada. Oh ma ragas spagliamoci!! E' ora di finirla di giustificare queste cose! Poi si cerca sempre la scusa.....ma c'era bagnato, ma pioveva, ma gli avrà attraversato qualcuno...sempre le solite scuse. Se avesse fatto i 50 non sarebbe successo niente punto e basta.

Episodi del genere si sono già verificati in passato (vedi zona Spip), ma è importante che vengano stroncati sul nascere.  Sicuramente approfondiremo il discorso: e intanto chiediamo ad altri lettori di segnalare episodi simili, o di descrivere particolari situazioni di pericolo nei quartieri cittadini. Per i vostri interventi, utilizzate lo spazio commenti in fondo a questo articolo.

(Foto archivio Gazzetta - Incidente in via Sidoli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vanigliati

    28 Settembre @ 09.36

    Se è tutto vero ciò che viene descritto nei vari commenti circa gare di auto e moto in varie parti dellacittà e se le autorità preposte conoscono il fenomeno, che fanno i vigili urbani del Comune, che fanno gli agenti di polizia e carabinieri?

    Rispondi

  • titta

    27 Settembre @ 23.31

    Chi abita in via Sidoli lo sa, anzi lo sente spesso, macchine a tutta velocità e stridio di freni per fare le curve.....e moto a tutta velocità fare avanti e indietro per la via. La Polizia non lo sà? dovrebbero girare più spesso di notte da quelle parti.

    Rispondi

  • emmebi

    27 Settembre @ 23.29

    In Strada Vallazza, dalla rotonda in uscita dalla tangenziale fino a Via Cremonese e da lì verso le Fiere, soprattutto di domenica, tutto il giorno, ci sono moto che sfrecciano ai 200 Km/h, non è un eufemismo... Mai visti vigili, carabinieri o polizia...

    Rispondi

  • chiara

    27 Settembre @ 23.16

    provate a passare tra via cagliari, via venezia, san leonardo e via trento...è strano che non sia ancora successo nulla.....ci sono gare tra macchine e motorini. Un pericolo sia per chi le compie, ma anche per chi involontariamente passa in quei momenti.....

    Rispondi

  • robeerto

    27 Settembre @ 20.24

    è innutile , non ci interessa niente a nessuno , c'e sempre il ritorno economico , che lo fa' da padrone , come sempre noi cittadini dobbiamo pagare spese i ospedalerei immense , di gente che si devasta lungo le strade a fare le corse , va' tutto bene !!!!! macchine elaborate, che girano tranquillamente per la citta magari senza assicurazione , o essere omologate , poi dopo se ti fermano che non ai il bollino blu , becchi la multa , anche quello un altro sistema per far soldi , in modo elegante !!!! e vabene dai parma è bella anche per questo !!!!!!! continuiamo così che faremo carriera !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse