16°

28°

Parma

Scuola, Romanini: "Non nascondiamo le difficoltà"

Ricevi gratis le news
0

“E’ vero che Parma ha delle eccellenze, alle quali si sono aggiunti la scuola per l’Europa e il liceo musicale. Lo dimostra la forte attrattività del sistema di istruzione secondaria che presenta un saldo attivo rispetto alle province limitrofe di oltre 1.200 alunni. Questo dato tuttavia non può nascondere l’estrema difficoltà nella quale anche la scuola di Parma è venuta a trovarsi per effetto dei due anni di tagli del governo”.
Per l’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini la situazione della scuola locale non è così rassicurante come invece appare dalle dichiarazioni rese dal Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale nel corso della sua visita a Parma.  “In questo biennio la popolazione scolastica è aumentata di circa 750 unità e contemporaneamente gli  insegnanti sono diminuiti di quasi 240 così come il personale ausiliario e tecnico calato di circa 140 unità. Con questi numeri, nonostante lo sforzo operato dall’Ufficio scolastico provinciale, le conseguenze per la scuola di Parma sono state pesanti”.
L’aumento delle pluriclassi in montagna ( 33), della lista d’attesa nelle scuole dell’infanzia, la richiesta non evasa di 25 classi a tempo pieno, sono solo alcune delle conseguenze che segnala l’assessore provinciale insieme al tema della mancanza di risorse per le sostituzioni brevi e per i docenti dell’ora alternativa alla religione cattolica, senza parlare del taglio ai bilanci delle scuole. “A fronte di questa situazione gli Enti Locali sono chiamati spesso a sopperire assumendo ruoli sussidiari che non competerebbero loro, ma la situazione che si è determinata non potrà reggere – spiega Romanini – Con una riduzione dei trasferimenti di 374milioni di euro nel 2011 e di oltre 450miloni di euro nel 2012, la Regione non è più nelle condizioni di poter recuperare questa diminuzione di risorse. Nella medesima situazione si troveranno Province e Comuni, basta pensare che nel prossimo anno sul nostro territorio arriveranno 48 milioni di euro in meno che non potranno certo essere compensati con un taglio agli sprechi o con risorse degli enti locali. Non sarà possibile assorbire il deficit senza tagliare i servizi. E allora non c’è bisogno di nascondere le difficoltà, come ha cercato di fare il Direttore Limina, ma piuttosto essere tutti consapevoli che il sistema non sarà in grado di sopportare il terzo anno di tagli programmato senza rischiare il collasso e che tutti,  gli amministratori locali in primo luogo, indipendentemente dal proprio orientamento politico, si diano da fare perché il percorso intrapreso  dal governo si interrompa per lasciar spazio a scelte più ponderate”.
Domani l’assessore Romanini riferirà al Consiglio provinciale sulla situazione .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"