13°

23°

Parma

Carcere: polemica sulla riapertura di cinque sezioni - Giovedì presidio davanti alla Prefettura

Carcere: polemica sulla riapertura di cinque sezioni - Giovedì presidio davanti alla Prefettura
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Le organizzazioni sindacali della Polizia Penitenziaria FP Cgil, FNS Cisl, Sappe, Osapp, Sinappe, Ugl e Cnpp organizzano per giovedì 30 settembre, dalle ore 9.00 alle 10.00, un volantinaggio davanti alla Prefettura di Parma per sensibilizzare le istituzioni, locali e nazionali, nonché l’opinione pubblica, sulle problematiche che affliggono la Polizia Penitenziaria in servizio presso gli Istituti Penitenziari di Parma.
Prima tra le criticità è, come ormai noto, la grave carenza dell’organico (complessivamente circa 180 unità: le unità effettivamente in servizio sono circa 300 a fronte delle 479 previste dal D.M. del 06/09/2001), motivo per il quale non è possibile aprire altre sezioni senza l’assegnazione di almeno altre 60 unità, poiché il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria è già costretto a stancanti turnazioni di lavoro e a ricoprire più posti di servizio. Ragioni per le quali in altre sedi (come Velletri, Rieti e Rimini) non è stata autorizzata l’apertura di sezioni già esistenti.
A questo si aggiunge l’aumento del numero dei detenuti (a pieno regime circa 700/750 in una struttura predisposta per 350): è prossima la riapertura di ulteriori 5 sezioni detentive senza alcuna implementazione dell’organico di Polizia Penitenziaria, anzi si assiste al quotidiano depauperamento di aliquote di personale che viene distaccato in altre sedi penitenziarie ( a Parma sono oltre il 30% gli agenti distaccati in altre sedi).

LE CATEGORIE DI DETENUTI - Ad aggravare la situazione, l’eccessiva varietà di tipologie detentive (AS1, AS2, AS3, Zeta, 14 bis, Protetti, CDT, Minorati Fisici, Semiliberi, Art.21, comuni, protetti, paraplegici, cardiopatici e trapiantati e 41 bis, per la cui gestione, come già avviene in tutti gli altri penitenziari italiani e come previsto dalla legge n. 94 del 2009, è stata chiesto invano l’assegnazione del GOM, che avrebbe liberato tutte le risorse umane impegnate assegnandole ad altre unità operative).
Problema non minore è rappresentato dalla questione sicurezza: già oggi il rapporto agente-detenuto è di uno a 50, con punte nelle ore notturne di 1 a 100. Cosa potrà succedere con l’apertura delle cinque sezioni senza l’incremento delle 60 unità di polizia penitenziaria che si ritengono necessarie per tale apertura?
Nel mirino, anche i turni di lavoro massacranti ed il continuo ricorso a prestazioni di lavoro straordinario, che nell’ultimo periodo è stato retribuito solo in parte per mancanza di copertura economica e che già non consente di assolvere pienamente ai compiti istituzionali.
Infine, tra le note dolenti, oltre ad alcuni posti di servizio (compresa la caserma che ospita il personale di Polizia Penitenziaria) che risultano insalubri, il Nucleo Traduzioni e Piantonamenti opera con personale di Polizia Penitenziaria assolutamente insufficiente, mezzi fatiscenti, sotto scorta e con stanziamenti per servizi di missione largamente inadeguati.
Pertanto, secondo le organizzazioni sindacali di categoria, se l’Amministrazione Penitenziaria ordinerà l’apertura delle sezioni senza incrementare l’organico di polizia penitenziaria si dovrà assumere tutta la responsabilità morale, civile e amministrativa delle conseguenze di tale scellerata decisione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno