10°

28°

Parma

Berlusconi: "Il quoziente familiare resta un obiettivo fondamentale"

Berlusconi: "Il quoziente familiare resta un obiettivo fondamentale"
Ricevi gratis le news
11

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, esponendo alla Camera i 5 punti del programma sui quali chiede la fiducia del Parlamento, ha fatto riferimento al quoziente familiare, conosciuto come "Quoziente Parma". «Resta fondamentale l’obiettivo del quoziente familiare, che si sta parzialmente sperimentando in una rete di comuni, tra cui la Capitale», ha detto il premier.

Approvato all’unanimità dal Consiglio comunale nel novembre 2009, il “Quoziente Parma” è stato applicato in questi mesi ad alcune tariffe dei servizi educativi. E’ uno strumento che, punta a diversificare le tariffe in base a principi di equità personalizzandole facendo attenzione alle componenti e ai carichi familiari (numero di figli, presenza di anziani, di disabili…).

Ecco alcuni passaggi del discorso del presidente del Consiglio alla Camera:

MAGGIORANZA E MINORANZA. La minoranza «deve avere rispetto per la legittimità della maggioranza e del governo». È importante «ritessere il filo della coesione nazionale» ed eliminare «rancori personali».
«Dobbiamo ripartire senza compromessi al ribasso. Ciascuno deve fare la sua parte, con senso di responsabilità e praticando il rispetto avversario al posto della faziosità. Lo dissi anche ad Onna: dobbiamo lasciarci alla spalle i residui della guerra fredda e degli schieramenti ideologici».

 «Con il voto del 2008 ci fu la prima grande riforma voluta e certificata dal popolo nel segno di un bipolarismo maturo, mettendo in archivio le pratiche della vecchia politica» e «gli elettori hanno raccolto e premiato il nostro appello a rendere chiaro il panorama politico», ha detto Berlusconi, sottolineando come fu positiva «la riduzione drastica della frammentazione politica» che ha segnato «un grande cambiamento».

FEDERALISMO E FISCO. «Il federalismo fiscale non comporta altri costi per lo Stato e sarà attuato senza nessun aggravio. L'attuazione del federalismo porterà ad una nuova Italia, quella delle autonomie e più vicina ai cittadini e al fondamento di un nuovo patto nazionale. È il compimento di una missione, è uno dei pilastri della coalizione alla quale gli italiani hanno dato la responsabilità di guidare il Paese».

Le nuove iniziative imprenditoriali, in alcuni casi, «si vedranno ridotte l’Irap a zero», ha detto Silvio Berlusconi, spiegando che si tratta di «un’ipotesi importante di fiscalità di vantaggio».

GIUSTIZIA.  Il presidente del Consiglio ha quindi sottolineato che il tema della giustizia «è una priorità del Paese» ed è «uno dei pilastri dello stato di diritto». Per questo, ha aggiunto, «intendiamo completare tutti i punti di una riforma complessiva della giustizia sia civile che penale per dare efficienza al servizio ai cittadini affinchè sia assicurata parità tra accusa e difesa e affinché in un processo ci sia la tutela per le vittime che la garanzia per gli indagati».

MAFIA.  «Mai nella storia della Repubblica sono stati inferti tanti colpi alla mafia e alla criminalità organizzata». «Abbiamo approvato - aggiunge il premier - la normativa antimafia più efficace al mondo per contrastare la criminalità organizzata».

«Vedo troppo odio in giro, un odio che può armare la mano dell’eversione. I segnali si sono intensificati e tutti dobbiamo esserne preoccupati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro

    29 Settembre @ 20.03

    Sono pienamente d'accordo con Benito Fraccaroli, quella di non votare potrebbe essere un'arma vincente, però la dovrebbero seguire milioni di italiani. Caro viandante delle beccherie quello che dici è roba vecchia AlZATI TU CHE MI SIEDO IO e nulla cambia.

    Rispondi

  • il Viandante delle Beccherie

    29 Settembre @ 16.12

    Fini voterà la fiducia, ma non perchè ci creda o sia tornato in tresca con il Berluskaiser (non lo chiamava così Bossi nel 95-2000??). Ma solo perchè lo vuole rosolare per bene, giusto il tempo utile per sbarcare nell'arena con il nuovo movimento, per creare il terzo polo, o meglio il vero secondo polo, reale alternativa alla sinistra. Qui non si tratta di uno scontro di sole poltrone contingenti, ma siamo alla resa finale. Tra un pò capiremo se dovremo ancora sorbirci un un semiparalitico rintronato, accompagnato da un 74enne ceronato con disturbo bipolare, contrapposti al loro primo vero alleato, che li ha sostenuti in questi 16 anni: Baffino D'Alema. Cioè l'apoteosi del consociativismo. Oppure ci sia spazio per scegliere tra un contenitore liberalconservatore ed uno socialdemocratico, fatto di gente possibilmente seria, non proprietaria di mass-media, non pluri-inquisita, non post-comunista, non statalista. Sogno? Forse. Ma chi è un vero moderato, volente o nolente, ha un unica speranza per il futuro: Gianfranco Fini.

    Rispondi

  • benito fraccaroli

    29 Settembre @ 15.54

    MOLTO SEMPLICE MAURO VISTO CHE SIA DESTRA CHE SINISTRA SONO GLI STESSI , E PURTROPPO NON SI POSSONO CAMBIARE ( TANTO PENSANO ALLA STESSA COSA ARRICHIRSI DALLE NOSTRE TASCHE , NON DIMENTICANDO LA POLTRONA SOTTO C.........) E' QUELLA DI NON VOTARE, ANCHE SE E' UN PECCATO

    Rispondi

  • riccardo

    29 Settembre @ 15.48

    ..Ha detto Parma! Il presidente del consiglio ha detto Parma! yuhuuu..adesso si che mi sento parte di una grande realtà!....

    Rispondi

  • Ivan Gaiani

    29 Settembre @ 15.32

    Il quoziente Parma... ma povera me....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street