14°

26°

Parma

Al Campus un nuovo centro polisportivo. Inaccessibile

Al Campus un nuovo centro polisportivo. Inaccessibile
Ricevi gratis le news
7

Gian Luca Zurlini

Il nuovo centro polisportivo del Campus? Già pronto per l'u­tilizzo da qualche settimana, ma ancora «fermo al palo» almeno sino a fine ottobre.

Un paradosso dovuto a un ti­pico caso di «burocrazia all'ita­liana » difficile da comprendere per i cittadini «normali»: già, perché il centro polisportivo rea­lizzato con il sistema del «project financing» da parte di una so­cietà privata in un angolo na­scosto vicino all'ingresso del Campus è di fatto inaccessibile perché fino a poco tempo fa non era ancora stato completato l'iter degli espropri per la realizzazio­ne della strada di accesso alla struttura. Una strada che è fi­nora esistita come «pista di can­tiere », ma che per essere asfal­tata e messa a norma doveva di­ventare per intero di proprietà del Comune, cui spettano gli oneri per la sua realizzazione.

Società sportive «spiazzate»

Nel nuovo impianto del Cam­pus, pensato ai tempi della giunta Ubaldi dall'assessore ai Lavori pubblici Roberto Lisi allo Sport Vittorio Adorni e quindi portato avanti in questi anni dalla giunta Vignali, troveranno posto realtà sportive importanti della nostra città, attualmente collocate in pa­lestre e impianti ormai obsoleti, come quelli del Parco Ducale...
 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola 2-10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    03 Ottobre @ 15.53

    Sab carrera non sono d'accordo, un centro sportivo deve essere adeguatamemente raggiungibile, per il resto concordo e aggiungo che, nonostante le mie sollecitazioni al comune, nel primo tratto dopo la rotonda di via langhirano ci sono tre corsie, una per gli autobus verso la rotonda e una per senso di marcia riservata a tutti. Bene gli automobilisti utilizzano quella degli autobus intasando tutto soprattutto nelle ore di punta ed ecco spiegati i ritardi degli autobus. Secondo problema moltissime auto che vanno al campus sono convinte di avere a disposizione due corsie e vanno sempre contromano. Da notare poi l'ingorgo creato dai tanti furboni in uscita dal cinema che invece di aspettare il loro turno tagliano utilizzando il marciapiede

    Rispondi

  • sabcarrera

    02 Ottobre @ 19.37

    Bisogna proprio espropriare? Un atleta non può fare 50 metri a piedi? Poi la viabilità al campus è ridicola. Marciapiedi inesistenti. Strade usate come scorciatoie o piste da corsa automobilistiche (non c'era il limite dei 40 kmh?). Ogni studente si sente obbligato a venire a far vedere la nuova SUV che papà gli ha comprato- Prima di fare la viabilità per lo sport dovrebbe fare la viabilità per lo studio.

    Rispondi

  • Lupo

    02 Ottobre @ 14.48

    Concordo con filippo, è tutta colpa dei comunisti/sinistrorsi: basta non se ne può più di questa gentaglia che ha portato Parma a questi livelli. Ci vuole una nuova giunta magari innovativa, magari di destra e retta da un giuovine amministratore fotogenico e che vada spesso in televisione. I comunisti sanno fare solo disastri. Pensate ai parcheggi interrati voluti dai comunisti od alla metro voluta dai comunisti.

    Rispondi

  • francesco brundo

    02 Ottobre @ 14.22

    Che " volpi " sempre capaci di tutto, ma capaci di poco...

    Rispondi

  • Ornella

    02 Ottobre @ 12.50

    Esiste in tutti Comuni anche quelli meno importanti la sezione Espropri quella del faraonico Comune di Parma esiste solo per prendere lo stipendio? E magari prende pure i premi annuali di produttività! Vergogna ben venga Bunetta!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

2commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia