13°

23°

Parma

Parco delle Magnolie, blitz contro il degrado e la paura

Parco delle Magnolie, blitz contro il degrado e la paura
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Ciarpame e verde infetto a un passo dal parco delle Magnolie ed entro i confini dell’ospedale. A un giorno dal grido d’allarme lanciato dai residenti della zona, l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci, insieme con un manipolo di agenti della polizia municipale, ha passato al setaccio quello spicchio di verde incastonato tra via Rubini e via Leporati, ma non solo. Il parcheggio riservato ai dipendenti del Maggiore è entrato così nella lista dei luoghi da bollino rosso. Siringhe sporche di sangue, bottiglie e indumenti intimi abbandonati spiccano negli angoli più remoti della distesa d’asfalto e oltre la recinzione dell’ospedale. Ecco il bilancio del blitz effettuato ieri mattina dai vigili urbani. Parcheggio di giorno e covo per disperati di notte: oltre alla deprimente distesa di rifiuti e siringhe, infatti, sono state ritrovate borse e portafogli, probabili resti di furti. Gli agenti della polizia municipale, con tanto di cani antidroga, hanno perlustrato il lembo di verde violato dagli spacciatori per poi concentrarsi sullo spiazzo zeppo di auto.
Durante il servizio si è radunato un folto grappolo di residenti, gli stessi che, dalle fessure delle persiane, intravedono i brutti ceffi sgusciare oltre la sbarra del parcheggio e rintanarsi negli angoli più bui per i loro squallidi bivacchi. «Arrivano a piedi - ha raccontato una signora con tono concitato, esasperata dalla situazione - e scompaiono, inghiottiti dal buio». «Una volta abbiamo pure provato ad allontanarli - ha rincarato la dose un’altra donna incuriosita dallo stuolo di agenti piombati sotto casa -. Abbiamo chiamato le forze dell’ordine e sono intervenute tempestivamente. Ma il giorno dopo abbiamo trovato tutte e quattro le ruote dell’auto squarciate».
Il problema dunque non riguarda solo la presenza degli spacciatori nel parco. «Sono soprattutto i tossicodipendenti a spaventarci - ha aggiunto un altro giovane - oltre ai resti infetti, si tratta di persone imprevedibili». «A volte capita di rientrare la sera e sentire i loro schiamazzi - ha proseguito il trentenne  - o addirittura d’incrociarli mentre scavalcano la sbarra per raggiungere i loro cantucci nei quali nascondersi. Temiamo che possano aggredirci, magari per rimediare i soldi e comprare altra droga». «Ogni mattina effettuiamo il servizio di pulizia - ha raccontato invece un operatore ecologico di Enìa - raramente le siringhe vengono rinvenute nel parco: le raccattiamo soprattutto nel parcheggio». L’assessore alla Sicurezza si è fatto carico della situazione: ha ascoltato pazientemente e appuntato le diverse testimonianze garantendo provvedimenti immediati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno