18°

28°

Parma

Ciclisti e incidenti. La denuncia di un lettore: "Troppe bici elettriche non in regola"

Ciclisti e incidenti. La denuncia di un lettore: "Troppe bici elettriche non in regola"
Ricevi gratis le news
44

Nell'emergenza incidenti, che purtroppo emerge spesso nelle nostre cronache, un capitolo particolare riguarda le biciclette. Sono frequenti i casi di ciclisti investiti (l'ultimo episodio in via Langhirano, forse anche con l'intervento di un'auto pirata) , ma più volta, anche sul nostro sito, è stato sollevato il problema dell'indisciplina o del'imprudenza di troppi ciclisti.

E il problema si è certamente aggravato con l'introduzione e la notevole diffusione delle bici elettriche, che spesso si muovono a velocità maggiore. Anche perchè, come denuncia il lettore Paolo, non tutte queste due ruote sarebbero in regola. Ecco la sua lettera:

" Le biciclette a pedalata assistita elettricamente sono definite dalla LEGGE 3 febbraio 2003, n.14, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale N. 31 del 7 Febbraio 2003. In tale legge la definizione di bicicletta elettrica a pedalata assistita è molto chiara e viene riportato quanto segue: Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee. Legge comunitaria 2002. Art 24. (Modifica all'articolo 50 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, recante nuovo codice della strada) 1. All'articolo 50 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, il comma 1 è sostituito dal seguente: "1. I velocipedi sono i veicoli con due ruote o più ruote funzionanti a propulsione esclusivamente muscolare, per mezzo di pedali o di analoghi dispositivi, azionati dalle persone che si trovano sul veicolo; sono altresì considerati velocipedi le biciclette a pedalata assistita, dotate di un motore ausiliario elettrico avente potenza nominale continua massima di 0,25 KW la cui alimentazione è progressivamente ridotta ed infine interrotta quando il veicolo raggiunge i 25 km/h o prima se il ciclista smette di pedalare". È pertanto inteso che non rientrano tra quelle a pedalata assistita le biciclette dotate di acceleratore autonomo o interruttore per l’accensione del motore elettrico, come pure quelle in cui la pedalata ha mera funzione di interruttore. Perche', quindi, tante "biciclette" elettriche senza alcuna conformita' alla norma circolano per le strade? Come dobbiamo comportarci in caso di incidente con qualcuno di questi motocicli elettrici non omologati privi di targa e assicurazione? "

Paolo

Giriamo la domanda agli addetti ai lavori, e -come sempre - anche ai lettori, che potranno intervenire nello spazio commenti in fondo a questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    03 Novembre @ 15.11

    certo che di minchiate ne ho lette,anche oggi,eh? la cosa triste è che anche a parole,sti ciclisti vogliono avere ragione!sorpassano da destra,slalom ultimo minuto quando si è in colonna al semaforo....tagliano la strada ,si gettano sulle strisce al volo,tagliando la strada,senza nemmeno guardare. INCREDIBILE!llo ha notato anche mio figlio di 5 anni e 1/2 . "mamma quella signora in bici è molto maleducata,non ha guardato prima di attraversare in bici"... " eh,Andrea,se dovessero investirla,vedrai che non lo fa più.Tu fai come ti ho insegnato io....guarda a destra e a sinistra,sempre!" ....cosa dovevo dirgli?!

    Rispondi

  • RAFX

    02 Luglio @ 17.56

    Ma vergognati a dare addosso ai ciclisti e a filosofeggiare sul tipo di progressione della pedalata con interruttore o no...ASINI !!! Le auto ci ammazzano e voi ci prendete per il culo! Dateci le piste ciclabile e le leggi tedesche che ci lascerebbero andare a 40 km/h: http://www.e-ways.de/fahrraeder/elektro-raeder-pedelecs/raleigh-dover-40/228115.html

    Rispondi

  • osservatore

    10 Ottobre @ 00.08

    Vorrei far notare la velocità esagerata di moltissimi automobilisti ,e poi mandano messaggi o telefonano e predendono di passare a tutti i costi. E vogliamo parlare pure dei motociclisti..... brummm......brummmmm.......brummmm.......ma valà

    Rispondi

  • osservatore

    10 Ottobre @ 00.01

    In auto vado pure io, ma di ciclisti che mi danno fastidio non ne vedo, e se per caso ne incontro alcuni rallento e poi li sorpasso rispettando le distanze, non sono mai arrivato in ritardo.

    Rispondi

  • sabcarrera

    09 Ottobre @ 19.49

    Il mezzo fa la differenza. Le automobili ammazzano le bici no.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"