17°

28°

Parma

Il racconto della domenica - Le tenute del ricottaro

Ricevi gratis le news
0

di Felice Modica

Il ricottaro arrrivò su una spider giallo-limone. Posteggiò l’auto lasciandola al centro dello spiazzale antistante la cantina e, prima di spegnere il motore, produsse due ulteriori rombi molesti, che volevano dire: guardatemi, sono qui. Poi emerse dall’abitacolo con un balzo da stambecco, quasi fosse stato catapultato dal sedile contro il tetto, che s'apriva ad ala di gabbiano. Chissà quante volte aveva provato quella mossa! Che fosse un esemplare di ricottaro lo si intuiva dalla serie di indizi che, preliminarmente, andava disseminando. La macchina, lo stile di guida, l’andatura alla Alberto Sordi di «Un americano a Roma». Mi colpirono soprattutto i calzini corti e bianchi che orlavano due ridicole scarpine a punta di pelle nera e lucida: sembrava avesse due gazze ai piedi, quando, non invitato, si mise a sedere su una seggiola davanti alla scrivania dell’ingresso. Ma, mentre coll'innata cortesia che fotte le persone educate, lo invitavo a mettersi comodo, - cosa che del resto aveva già fatto senza complimenti - fu soprattutto ciò che vidi con la coda dell’occhio a darmi la certezza dello status del mio interlocutore. Ha scritto E. M. Forster: - ed è stato ripreso da un grande: Alan Bennet - «Solo quello che vedi con la coda dell’occhio ti tocca nel profondo». E ciò che vidi di sguincio fu un ometto pretenzioso e azzimato: foulard blu a pallini bianchi, baffetti a sciabola, giacchettina di fustagno, finto chevalier al mignolo destro, che finiva con un’unghia lunghissima da sensale d’una volta o, come scriveva il compianto Cesare Zappulli, da mercante arabo di formaggio (strumento del mestiere, impiegato nell’assaggio della mercanzia...). E' incredibile quante cose si riescano ad afferrare con la coda dell’occhio». Il quadro si delineava e assumeva tinte coloratissime. «Lei deve contribuire alla recinzione delle nostre proprietà», esordì gravemente il ricottaro. «Se devo farlo - fu la mia risposta - lo farò. Ma prima si spieghi e, soprattutto, si presenti». «Greco Giuseppe», come i militari o gli studenti all’appello, l’ometto declinò le proprie generalità lisciandosi alternativamente il baffo destro ed il sinistro. «Tecnico praticamente enologo (in quel praticamente si disvelava un abisso di presuntuosa approssimazione e dilettantismo). Curo una nostra tenuta - mia e del mio assistito, un magnate svizzero (sì, disse proprio così, magnate: non lo sentivo dai tempi di Quarto potere...), a cinque chilometri da qui. Adesso abbiamo acquistato un’altra tenuta, al confine con la sua azienda agricola». Non potevo guardarmi allo specchio, ma sono certo che, chi mi avesse osservato con un minimo di spirito critico, avrebbe notato il lampo di soddisfazione che, impercettibilmente, dovette illuminarmi. Dunque, anche per questa specie d’interlocutore, eravamo diversi: «tenute» le sue, roba di agricoltori la mia. Almeno l’ometto non confondeva la carne con le patate... «Signore gli risposi - assumendo un’aria da grave circostanza: adesso tutto mi è chiaro. Già con la coda dell’occhio l’avevo intuito. Guardandola in faccia e negli occhi lo comprendo senz'ombra di dubbio: Lei è un tenutario». (E qui ringrazio il sommo Totò, per una battuta che, se non è sua, potrebbe certo appartenergli!). Il ricottaro trasalì e subito si fece paonazzo. Quindi guadagnò l’uscita strillando incomprensibili minacce e, mentre di sicuro s'interrogava in cuor suo su dove avesse sbagliato, mi regalò uno scorcio di piacevolissima giornata. Succede così di rado, qualcosa d’interessante, a noi poveri agricoltori...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design