20°

Parma

Libri scolastici, aperto il bando per i contributi

Libri scolastici, aperto il bando per i contributi
Ricevi gratis le news
2

Si apre il bando rivolto alle famiglie degli studenti delle scuole superiori, per ottenere il contributo per l’acquisto dei libri scolastici. In contemporanea riapre anche il bando rivolto agli alunni delle scuole medie, per offrire la possibilità a chi non aveva i requisiti per parteciparvi nel mese di maggio, di farlo ora, godendo comunque delle agevolazioni previste.
 
Bando per gli studenti delle superiori - Possono usufruire del beneficio relativo alla richiesta di rimborso della spesa dei libri di testo per l’Anno scolastico 2009/2010 gli alunni di scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori), residenti nel territorio regionale, il cui nucleo familiare abbia un valore Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente)  pari o inferiore a € 10.632,94, riferito ai redditi dell’anno 2009. Per coloro che risultano residenti in una Regione diversa dall’Emilia Romagna, l’erogazione del beneficio compete al Comune dove è collocata la scuola frequentata dallo studente, se la Regione applica il criterio di frequenza (Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Toscana e le città di Bolzano e Trento). Se invece viene applicato il criterio di residenza (Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto), è competente all’erogazione del contributo il comune di residenza dell’alunno.
 
Bando per gli studenti delle scuole medie - Prende il via la procedura per l’erogazione dei contributi per il diritto allo studio (buoni libro e borse di studio) per gli alunni residenti nel Comune di Parma che si sono iscritti a scuola dopo il 14/8/2010 o che hanno acquisito la residenza nel Comune di Parma dopo il 14/8/2010 e siano in possesso dei seguenti requisiti:
- valore Isee del nucleo famigliare di appartenenza, riferito ai redditi 2009, uguale o inferiore a euro 10.632,94.
- iscrizione a scuola effettuata dopo il 14/8/2010 ed entro e non oltre il 10 novembre 2010, oppure che, pur essendosi iscritti a scuola entro il 14/8/2010, abbiano acquisito o acquisiscano la residenza nel Comune di Parma entro e non oltre il 10 novembre 2010, termine per la presentazione della richiesta del contributo fissato dalla Circolare della Regione Emilia Romagna PG 2009.0199094 del 10/9/2009.
 
Gli studenti non potranno fruire del contributo anticipato all’atto dell’acquisto dei libri di testo, ma lo riceveranno secondo le modalità consuete (comunicazione scritta di erogazione del contributo indirizzata al recapito del richiedente). Si prevede che l’erogazione del contributo potrà avvenire nei mesi finali dell’anno scolastico 2010-11. Potranno inoltre presentare domanda gli alunni che, pur frequentando scuole del Comune di Parma risiedano in comuni fuori dal Comune di Parma appartenenti a Regioni che applicano il criterio della residenza in materia di diritto allo studio (Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto). Le suddette domande dovranno essere presentate alle scuole frequentate e da queste verranno inoltrate ai rispettivi comuni di residenza degli alunni, dal momento che competente all’erogazione del beneficio è il Comune di residenza del richiedente.
Le domande dovranno essere presentate alle scuole di appartenenza entro e non oltre il 10 novembre 2010.
In entrambi i casi, l’elenco dei beneficiari del contributo sarà pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Parma, in Piazza Garibaldi n.1 e al Centro Servizi al Cittadino Largo Torello de Strada n.11/A – Parma. I cittadini interessati potranno consultare il suddetto elenco utilizzando il numero di protocollo della domanda riportato sulla ricevuta rilasciata dalla scuola. Degli esiti della domanda verrà inoltre inviata comunicazione scritta a tutti i richiedenti.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Augusta

    11 Ottobre @ 20.53

    Non so se sia un errore di stampa o la realtà: ma si tratta veramente di rimborsi relativi all'anno scolastico 2009-2010, come si legge nella seconda riga riferita al bando per le superiori? Non ci posso credere!!!!

    Rispondi

  • CEDRIC

    11 Ottobre @ 15.16

    ..sicuramente questi contributi andranno alle famiglie extracomunitarie,alle famiglie italiane le briciole!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel